AMMORTIZZATORI

Discussione in 'Santa Fe - Motore , Alimentazione , Tagliandi' iniziata da GeppoKr, 6 Mag 2009.

  1. GeppoKr

    GeppoKr New Member

    Registrato:
    4 Mag 2009
    Messaggi:
    7
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Crotone KR
    Buona sera a tutti gli amici del forum sono nuovo e volevo aprire un nuovo argomento di discussione: ma un Suv fatto magari per andare su strade più o meno sconnesse non dovrebbe avere sospensioni più confortevoli di altre vetture? E non venite e ricordarmi dl baricentro e di altezza perchè ci sono monovolumi come Ulysse o Espace che sono morbidissimi La mia Santa 2.2 155cv 5p man. del 05/07, a parte la radio , ha un solo difetto: le sospensioni appunto un pò troppo rigide. Sono stato su un Mercedes ML e sembra di galleggiare per la dolcezza delle sospensioni che filtrano ogni asperità della strada. Quattroruote ha tessuto le lodi del Nuovo Frelander 2.2 indicando nei pregi il confort delle sospensioni dicendo che è un'auto dalla quale anche dopo mille km si scende riposati. Ho avuto una Kia Sorento e dopo due anni e mezzo l'ho data via per quanto era rigida nonostante i cerchi da 16''. Dopo 18 mesi di astinenza dovevo risalire su un SUV ed ho scelto l'eleganza delle linee pulite della ns Santa ma il confort dei ns ammortizz. e la loro escursione in altezza non è il massimo. Sul pavè non filtra per niente. Sulle asperità brevi uguale; con l'aggiunta di quella fastidiosa risonanza nell'abitacolo di cui nessuno parla. L'ho portata in officina autorizz. pensando che dopo 27.000Km gli amm. si fossero già scaricati ma mi ha detto che è tutto ok e che l'auto è così. Un mese fa a 160 su un'infossatura dell'autostr. Sa-Rc ho sentito l'ammort.post dx "toccare" cioè arrivare a fine corsa con me moglie figlio e due valigie. Che dite?
     
  2. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    682
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Per cominciare benvenuto!
    Per proseguire dico che hai centrato in pieno un dettaglio che molti trascurano, come il sottoscritto, per il semplice fatto che le sospensioni della SantaFe non sono un difetto!
    Mi spiego, velocemente vista l'ora tarda... La SF è un suv con attitudine spiccata all'asfalto, come poi è in voga per la maggior parte dei suv che inesorabilmente vanno incontro a quella che io ho ribattezzato "crossoverizzazione", ossia quell'attitudine a prediligere sempre di più l'asfalto all'off-road...
    E' ovvio che la tenuta e la grande sicurezza in appoggio anche a velocità sostenute, non dico che è da riferimento, (BMW X5 docet, e non si discute...), ma quasi ci manca, nonostante dimensioni pneumatici e assetto imparagonabili alla teutonica!
    Purtroppo sono scelte... Se ci pensi bene qunto fuori strada fai con la SF??? Se la tua risposta è molto, ahimè, credo che hai sbagliato mezzo!
    Io sporadicamente mi cimento su sterrati, anche con qualche passaggio un pò più hard della norma, ma mi rendo conto benissimo che il progetto SF, è un ottimo compromesso tra un'incrociatore autostradale ed un moderno suv, capace con la sua trazione integrale di districarsi senza troppi problemi da situazioni scomode per le auto normali...
    Il problema dell'escursione e della risposta secca è comune a moltissimi modelli più blasonati, (XC90/70, X5, Q7/Q5, Captiva, Antara, Kuga, ecc.), mentre altri che sono più attrezzati, come Touareg con sospensioni pmeumatiche, Cayenne, Range Rover Sport, ML, GL, Land Cruiser... Ma il listino è altrettanto gonfio a paragone di quello HYUNDAI!
    Per concludere, non credo che sia un difetto per un mezzo che prevede un'attitudine maggiore alla guida su strada avere sospensioni più stradali!
    A presto!
     
  3. Victorio71

    Victorio71 Member

    Registrato:
    14 Gen 2008
    Messaggi:
    446
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Barletta-Andria-Trani BT
    Condivido sostanzialmente quanto detto da Anakin. Anch'io, nei primi kilometri percorsi a bordo della Santa Fe, ho temuto un eccesso di rigidità (venivo da una Scenic prima serie). Ma in effetti, percorrendo poi strade con molte curve, o curvoni autostradali a velocità sostenuta, ho avuto modo di apprezzare la stabilità della vettura. Le sospensioni mi paiono soffrire più le asperità irregolari che non il pavé (sul quale fanno un po' di rumore, ma tutto sommato filtrano sufficientemente). Siccome non è possibile avere la botte piena e la moglie ubriaca, a meno di essere dotati di sospensioni più costose e sofisticate, alla fine credo bisogni accontentarsi delle sospensioni con cui la Santa Fe esce di fabbrica.
     
  4. Luke

    Luke GLOBAL MODERATOR
    Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    19 Set 2007
    Messaggi:
    4.691
    "Mi Piace" ricevuti:
    128
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    Tucson 4wd crdi 112cv; Taurus argenti
    Benvenuto nel forum di Hyundai Club Italia


    ... che dire ... vediamo se trovo qualcosa di adeguato nel manuale del bravo moderatore... ecco, questo come primo approccio può andare bene !


    [schild=1 fontcolor=0000FF shadowcolor=C0C0C0 shieldshadow=1]GUIDARE con PRUDENZA !!![/schild]
     
  5. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    682
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Quoto il "consiglio" di Luke... Che per un'altro motivo evidenzia appunto le condizioni in cui GeppoKr denuncia i "limiti" delle sospensioni, di un mezzo che sfiora i 2000 Kg...
    La conclusione a mio avviso è ingenerosa! 8)
     
  6. GeppoKr

    GeppoKr New Member

    Registrato:
    4 Mag 2009
    Messaggi:
    7
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Crotone KR
    Ad Anakin LukeSkyWalker e Victorio71
    Per carità non fraintendiamo ho riferito un caso limite per capire insieme agli amici del forum se ci sono possibilità per intervenire sull'assetto degli ammortizzatori della ns Santona, che io uso la 95% su strada normale, per migliorarne il confort. Non so ad es. ammort. ad aria/gas ?? Voglio farvi notare ad es. che la stragrande maggioranza delle suv(ML X5 Touareg ma anche Freelander Tiguan Kuga e via dicendo) hanno un'ampia escursione dal bordo del passaruota alla ruota stessa sono cioè più "alte" non essendo necessariamente votate al fuoristrada. Ho sentito dire di gente che si fa "alzare" con appositi kit di ammortiz. il proprio suv magari per fare fuoristrada; a me interesserebbe per avere il massimo confort senza spendere per es. 70.000 Eurini per una ML con ammortizz. pneum. !!!!

    p.s. come si caricano gli emoticon sui messaggi?
    Scusate l'ignoranza lo chiedo a voi per non chiederlo ai miei figli......
     
  7. Victorio71

    Victorio71 Member

    Registrato:
    14 Gen 2008
    Messaggi:
    446
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Barletta-Andria-Trani BT
    Per le modifiche all'assetto, date le complicazioni che potrebbero nascere sia dal punto di vista tecnico che della sicurezza su strada, ti consiglierei di rivolgerti a qualche elaboratore esperto nel campo. Diversamente, non improvviserei sostituzioni a meno di non avere una diretta e specifica conoscenza della materia.
    Un'alternativa potrebbe essere l'eventuale fornitura di appositi kit di trasformazione già testati sulla Santa Fe, ma non so se ne esistano...
     
  8. misterdigex

    misterdigex Active Member

    Registrato:
    24 Ott 2007
    Messaggi:
    884
    "Mi Piace" ricevuti:
    30
    Provincia:
    Cagliari CA
    Auto ed Allestimento:
    Ix35 Fifa Gold Edition (Import) Phantom black 1.7 CRDi - ex SantaFe 2.2
    Prima di decidere di acquistare la Santa mi sono consumato gli occhi leggendo prove e controprove dei suv alla mia portata (eslcludendo quindi Bmw, Mercedes Touareg e affini) e tra i pregi/difetti a confronto con le altre (Captiva, Rav4, CRV, X-Trail, Outlander, ecc...) è sempre risultata LA (o tra le) PIU' CONFORTEVOLE e tra le migliori in quanto a tenuta di strada!!
    Quindi, quoto Victorio71.
    Altra cosa è una certa rumorosità delle sospensioni sulle asperità, che a quanto pare (leggi altri post) ricorre in alcune auto e che ha portato anche alla sostituzione di alcuni elementi delle sospensioni (braccetti, ecc...).
    Io stesso l'ho più volte segnalato al conce (che l'ha sentita anche lui) e sono in attesa di una diagnosi accurata!
     
  9. briantec

    briantec New Member

    Registrato:
    24 Giu 2008
    Messaggi:
    70
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    La santa fe e' vero che e' un po' dura, ma rientra nelle sue caratteristiche, non nei suoi difetti, questo si avverte specie su quelle con cerchi da 18" , un po' meno su quelle con i 17", consiglio (cosa che molti non fanno), di mettere la pressione degli pneumatici ad 2,1 bar come consiglia la casa, xke' molti gommisti,a volte , vedendo il veicolo grosso, vi mettono la pressione a 2,4-2,5 aumentando le rumorosita'.
    Per quanto riguarda il confronto col Kia sorento, quest'ultimo monta il telaio del Terracan, che e' un vero furistrada quindi di sicuro piu' morbido, a differenza del santafe' che non è concepito per uso furistradistico anche avendo il 4x4. :wink:
     
  10. Luke

    Luke GLOBAL MODERATOR
    Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    19 Set 2007
    Messaggi:
    4.691
    "Mi Piace" ricevuti:
    128
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    Tucson 4wd crdi 112cv; Taurus argenti
    Non possiedo la SF e quindi non posso entrare nello specifico ed esprimere pareri in merito a ciò che tu hai evidenziato come un difetto.
    Però mi permetto qualche considerazione…
    direi che è assolutamente improponibile fare paragoni sensati con l’ML visto che si tratta di due mezzi di fascia molto diversa (se guardiamo i listini partendo dalle versioni più economiche siamo nell’ordine di un costo di acquisto quasi doppio e il rapporto sale man mano che si scorre il listino).
    Il parere di 4ruote espresso sul confort del Free 2... non ho elementi per metterlo in dubbio, ma anche quello sulla Santa Fe non mi sembra essere stato negativo, un esempio… Hyundai "Santa Fe 2.2 CRDi Dynamic" FUORISTRADA MONOVOLUME - Pubblicata il 23/08/2006


    Il Sorento ha una struttura diversa, più fuoristradistica con telaio a longheroni e carrozzeria separata e da quel che ho potuto leggere e sentire ha delle sospensioni piuttosto morbide… tu l’hai trovato rigido con i cerchi da 16” … :roll: (giusto per info, il prossimo Sorento adotterà un monoscocca portante.)

    Non penso che guardare lo spazio esistente tra pneumatico e filo passaruota, possa essere preso come riferimento per determinare la massima escursione degli ammortizzatori né tantomeno come indice di confort, di tenuta o stabilità del mezzo.

    A quanto pare sei alla ricerca di un confort maggiore su strada, guardi all’escursione degli ammortizzatori e a volte viaggi veloce in autostrada… chissà perché a noi tutti vengono in mente le sospensioni di tipo pneumatico ! :lol:

    Non posso fare altro che quotare Victorio71 suggerendoti di cercare un valido preparatore (preferibilmente con competenze specifiche sulle sospensioni) che possa soddisfare le tue esigenze e che abbia ben presente quanto sia importante la sicurezza del tuo mezzo... ;)

    _________

    p.s. ... per tutti, da non sottovalutare il consiglio di briantec :)
     
  11. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    682
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Se si vuole reperire in commercio qualche kit, (ammesso che esiste), di sospensioni pneumatiche, credo che la spesa sia stratosferica!
    Concordo nell'affermazione che un'esame visivo dello spazio tra il pneumatico ed il passaruota non significa necessariamente assicurarsi una escursione maggiore, bensì potrebbe essere la predisposizione del progetto ad ospitare cerchi di sezione maggiore, come la stragrande maggioranza delle auto in circolazione, puoi farti il confronto direttamente in casa con due SantaFe, una Active e l'altra Dinamic, rispettivamente l'una con cerchi da 17" e l'altra con cerchi da 18", ma con l'identico passaruota!
     
  12. misterdigex

    misterdigex Active Member

    Registrato:
    24 Ott 2007
    Messaggi:
    884
    "Mi Piace" ricevuti:
    30
    Provincia:
    Cagliari CA
    Auto ed Allestimento:
    Ix35 Fifa Gold Edition (Import) Phantom black 1.7 CRDi - ex SantaFe 2.2
    Tra l'altro, se non sbaglio, esistono versioni speciali con cerchi da 20" (già viste anche in questo forum) montati - presumo - sulla stessa carrozzeria!! In questo caso, allora, lo spazio pneumatico-passaruota sparisce??
     
  13. Victorio71

    Victorio71 Member

    Registrato:
    14 Gen 2008
    Messaggi:
    446
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Barletta-Andria-Trani BT
    In realtà, i passaruota sono fatti per poter alloggiare ruote di varie misure, ma fra 17", 18" e 20" non cambia di molto l'altezza complessiva della ruota, giacché la circonferenza resta press'a poco la stessa, altrimenti varierebbero in modo sensibile i rapporti di trasmissione. L'impressione di maggior grandezza della ruota viene soprattutto dal diverso aspetto del cerchio di maggior diametro abbinato ad un pneumatico dalla spalla più bassa. Ciononostante, come diceva Anakin, non è l'altezza del passaruota che determina l'escursione degli ammortizzatori.
     
  14. GeppoKr

    GeppoKr New Member

    Registrato:
    4 Mag 2009
    Messaggi:
    7
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Crotone KR
    Era una cosa che avevo già preventivato infatti quando decisi di acquistare la Santona mi fecero provare una Active che prevedendo un allestimento con cerchi da 17" e gomme con spalla più alta di 1" risulta ovviamente un pò più più morbida. A tal proposito chiesi al concession. se era possibile avere ciò sulla Dynamic ma mi rispose che arrivavano così dalla casa.....
    Comunque è sicuramente la soluzione più economica per migliorare il confort senza compromettere l'assetto nè la tenuta :roll: .
    Rimenendo comunque nell'ambito della discussione ho notato che gli amici intervenuti sono tutti proprietari di 5 posti come me mentre il solo Victorio71 ha una 7p. Domando: ma la 7p non ha gli ammortizz. autolivellanti? E se li ha vuol dire che sono pneumatici?
    Non capisco: cosa centra il telaio con la morbidezza degli ammortizz.? :?:
     
  15. B3n

    B3n New Member

    Registrato:
    2 Mag 2009
    Messaggi:
    43
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Forli-Cesena FC
    Auto ed Allestimento:
    Tucson 2000 GPL 4x4
    riguardo al telaio, direi niente

    a livello di comfort, la carrozzeria portante è più conforevole di un telaio a longheroni (che per leggi comunigarie europee ho letto che entro qualche anno sarà vietato)

    son le sospensioni poi a far la differenza!
     
  16. Luke

    Luke GLOBAL MODERATOR
    Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    19 Set 2007
    Messaggi:
    4.691
    "Mi Piace" ricevuti:
    128
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    Tucson 4wd crdi 112cv; Taurus argenti
    Infatti è principalmente nelle caratteristiche delle sospensioni che va ricercato il giusto compromesso tra tenuta, stabilità e confort del mezzo.
     
  17. Victorio71

    Victorio71 Member

    Registrato:
    14 Gen 2008
    Messaggi:
    446
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Barletta-Andria-Trani BT
    Il sistema autolivellante, pur esistente per la Santa Fe, non è purtroppo in dotazione alle versioni a 7 posti ufficialmente importate in Italia (come la mia), a meno che io non me ne sia mai accorto... :roll: Comunque, non ne ho mai sentito la mancanza!
    Non lo so per certo, ma non credo che l'autolivellamento sia possibile solo con ammortizzatori pneumatici. Inoltre, la sua funzione è solo quella di far sì che la vettura non si "acquatti" troppo quando è a pieno carico, mantenendo costante l'altezza dal suolo, ma non di conferirle un assetto sostanzialmente diverso in termini di rigidità o morbidezza.
     
  18. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    682
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Mi sembra strano, perchè vietare la produzione di veicoli a telaio a longheroni significherebbe pregiudicare la vita degli off-road veri, senza contare poi i veicoli commerciali...
    Puoi montare le sospensioni che vuoi, ma le prestazioni in fuoristrada una scocca portante sarà sempre limitata in confronto ad un telaio a longheroni!
     
  19. GeppoKr

    GeppoKr New Member

    Registrato:
    4 Mag 2009
    Messaggi:
    7
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Crotone KR
    Spigatemi per favore tecnicamente in cosa consiste questa differenza perchè non la capisco. Ho avuto la Kia Sorento e qualcuno qui nel forum mi ha detto che aveva il telaio a longheroni come quello della Terracan e che quindi essendo più votata al furistrada doveva essere più morbida ma a me non è mai sembrato lo fosse. Ora ho la SF e mi si dice che ha la scocca portante e quindi un'impostazione più rigida.....Non ci capisco più niente. Una cosa è certa cambierò,come mi consente il libretto, i cerchi da 18" con quelli da 17" che montano a parità di diametro un pneumatico con spalla più alta di un pollice (2,5cm) così avrò,spero, un maggior confort e nel caso mi venga in mente di fare un pò di fuoristrada leggero in mezzo alle pietre i miei cerchi dovrebbero stare un pò più al sicuro. A tal proposito qualcuno sa quanto mi potrebbe costare quest'operazione?
    E i miei cerchi da 18" potrebbero essere rivendibili?
     
  20. Luke

    Luke GLOBAL MODERATOR
    Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    19 Set 2007
    Messaggi:
    4.691
    "Mi Piace" ricevuti:
    128
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    Tucson 4wd crdi 112cv; Taurus argenti
    Anakin cosa hai innescato ? :mrgreen:

    Ora spostiamo l'attenzione sul telaio e andiamo tutti a lezione di tecnica... :lol:

    Dal museo dell'auto:[align=justify:cd8bce577f]
    "Si definisce telaio di un autoveicolo – così corre la definizione enciclopedica – la struttura resistente alla quale vengono ancorati gli organi meccanici, il motore, le sospensioni, i freni, gli accessori e la carrozzeria. Il telaio è quindi la parte strutturalmente più importante dell’autoveicolo in quanto è destinato a sopportare le sollecitazione statiche e dinamiche provenienti dal motore e dalle ruote attraverso le sospensioni”. Si tratta di una definizione che racchiude in sé già tutti i termini – chiave della storia del telaio: “resistenza”, “strutturale”, “importante”. Si tratta infatti di una “struttura” nel più letterale significato fisico della parola: cioè deve essere un elemento in grado di mantenere la propria integrità e la propria forma indipendentemente dalle sollecitazioni che riceve.[/align:cd8bce577f]

    Tesi di laurea... Progettazione di telai automobilistici "Space Frame" in lega leggera con particolare riguardo a soluzioni di tipo modulare - Tesista: Marco Traverso
     

Condividi questa Pagina