APPELLO A TUTTI - SEGUITE LE REGOLE SANITARIE

Discussione in 'Editoriale HCI' iniziata da MasterPc, 9 Mar 2020.

  1. MasterPc

    MasterPc PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    29 Ago 2007
    Messaggi:
    9.068
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.894
    Provincia:
    Pisa PI
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 1600cc
    E' NOSTRO DOVERE FARE QUESTO APPELLO!

    Notiamo con dispiacere che il normale modo di pensare di molte persone italiane è:
    • Mi dicono di no ed io lo faccio e me ne infischio
    • Se non lo faccio e non mi dicono niente si può
    • Se lo faccio sono stato più bravo
    Perchè dico questo?

    Ieri, 8 Marzo 2020, all'Abetone in Toscana, nota zona sciistica toscana, c'era il tutto pieno per la neve, a Marina di Pisa (zona di mare) in passeggiata folla come sempre e nessuna attenzione alle distanze, bar intasati ecc... tutto si trova nelle cronache e nel sito del giornale locale "il tirreno". Link
    Questo si è ripetuto in molte località anche al Nord e ovunque in Italia.​

    VI SIETE DOMANDATI PERCHE' TUTTE LE AUTORITA' CHIEDONO DI NON STARE IN ZONE AFFOLLATE?
    DI LIMITARE L'ATTIVITA' SOCIALE?

    Gli esperti dell'OMS e tutti i dottori dicono che non si tratta di una peste, ha sintomi simili all'influenza, in persone sane e giovani l''incidenza di mortalità molto bassa... MA (LEGGETE BENE):
    • Si trasmette molto facilmente, più facilmente dell'influenza.
    • Quando colpisce e FA PIU' MALE a chi ha un'età sopra i 65 anni
    • La media di morti attuale è gran parte sopra i 65, oltre il 60% per gli ultra 80enni
    Se siete più giovani non siete comunque immuni al 100% e SOPRATTUTTO non dovete pensare SOLO a voi: potreste trasmetterlo a chi è più fragile di voi.
    I vostri genitori se anziani e i nonni sono la categoria a cui potreste fare più male.


    OSPEDALI: in Italia abbiamo un sistema sanitario tutto sommato buono... ma abbiamo X posti letto limitati, non SONO milioni.
    Se ci si ammala tutti insieme i posti letto non bastano.

    QUINDI se finiscono i posti la gente non viene curata e muore.
    VOI MORITE

    Anche se vi fate male... se vi viene un infarto, se fate un incidente...
    Non ci sarà posto e rischiate di MORIRE.

    Questo virus deve essere "DILUITO" nel tempo per dare modo ai nostri medici eroi di poter curare tutti
    MEGLIO UNA MAREGGIATA LUNGA CHE UNO TZUNAMI

    Quindi, come associazione Hyundai Club Italia, chiediamo di rispettare le regole...

    NON SUCCEDE NULLA SE PER 15 GIORNI FATE IL SACRIFICIO DI RISPETTARLE ED EVITARE DI USCIRE IN ZONE AFFOLLATE STANDO A CASA

    E' COSI' DIFFICILE?

    UN APPELLO A CHI RISPETTA LE REGOLE:
    DITELO, PASSATE PER PETULANTI... ma DITELO ANCHE AGLI ALTRI.

    A chi non le rispetta... si parla della VOSTRA salute!

    NON CI SONO POLIZIOTTI PER TUTTA ITALIA
    FATE IN MODO CHE NON SERVANO...

    RICORDATE CHE LA PRIMA COSA E' VOLERSI BENE.

    LO STATO ADESSO VI INVITA A VOLERVI BENE e VOLER BENE AGLI ALTRI.

    IL NOSTRO APPELLO:
    SEGUITE LE REGOLE O NON NE USCIREMO BENE

    http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus
    Marco Dei
    Presidente Hyundai Club Italia
    Raccomandazioni.jpg
     
    #1 MasterPc, 9 Mar 2020
    Ultima modifica: 9 Mar 2020
    A Giannino 65, Angelotucson, tonisalsa e 5 altri utenti piace questo elemento.
  2. Maurizio_M

    Maurizio_M Ehm...
    Membro dello Staff Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    12 Feb 2012
    Messaggi:
    3.872
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.079
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    Tucson 2.0 a/t XPossible + all Packs - AEB
    #iostoacasa

    #mastaiacasaanchetupirla...
     
    A Angelotucson, tonisalsa e spiridione piace questo elemento.

Condividi questa Pagina