aumento di giri motore quando spingo frizione.

Discussione in 'Tucson (2015) - Motore Alimentazione Tagliandi' iniziata da lutalu, 2 Gen 2016.

  1. skywalker58

    skywalker58 Well-Known Member

    Registrato:
    22 Gen 2013
    Messaggi:
    565
    "Mi Piace" ricevuti:
    647
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    tucson 17 crdi xplus polar white+ executive pack
    AUTOPILOT ! E che vogliamo di più dalla nostra Tucson???? Il problema secondo me è che l'elettronica evolve molto più rapidamente di noi e la maggior parte dei "difetti" che rileviamo in realtà sono accorgimenti che ci aiutano (forse non tutti) a guidare con più facilità! Ma ci siamo scordati la "doppietta" per la mitica fiat 500? Adesso chi ne sarebbe più capace? Addirittura in scalata bisognava usare tacco e punta su freno ed acceleratore! :):) Comunque per rassicurarvi sappiate che anche gli aerei hanno l'antistallo! Una vocina ti avvisa e poi il muso si abbassa da solo per recuperare velocità!:p:p
     
    A MacAnder piace questo elemento.
  2. MacAnder

    MacAnder GLOBAL MOD
    Membro dello Staff Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    23 Dic 2015
    Messaggi:
    8.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.625
    Provincia:
    Padova PD
    Auto ed Allestimento:
    Hyundai Tucson XP 1.7crdi 115CV Moonrock (int. beige)
    Con la Tucson in questo modo si riesce ad arrivare fino in 6a, con velocità di uscita attorno a 60 km/h.
    Ci riuscivo anche con la Bravo, comunque.
     
  3. Alfio.v

    Alfio.v New Member

    Registrato:
    29 Dic 2017
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Provincia:
    Catania CT
    Auto ed Allestimento:
    Tucson 1.7 confort
    Ciao avevo letto i vari post ma mi sembravano anomalie diverse legate comunque all acceleratore elettronico .
     
  4. MacAnder

    MacAnder GLOBAL MOD
    Membro dello Staff Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    23 Dic 2015
    Messaggi:
    8.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.625
    Provincia:
    Padova PD
    Auto ed Allestimento:
    Hyundai Tucson XP 1.7crdi 115CV Moonrock (int. beige)
    Ci sono state varie supposizioni tra cui quella di un'anomalia dell'acceleratore.
    Alla fine si è capito, come ripetuto più volte nel thread, che si tratta di un comportamento della gestione elettronica del motore.
    Può piacere o non piacere, ma così è e così rimane.
     
    A spiridione piace questo elemento.
  5. boba74

    boba74 Member

    Registrato:
    18 Ott 2018
    Messaggi:
    66
    "Mi Piace" ricevuti:
    23
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    TUCSON 1.7 CRDI XPOSSIBLE
    Anch'io l'avevo notato, ma me lo faceva soprattutto all'inizio, ora che ce l'ho da 2 anni e mezzo mi sembra che non lo faccia più, almeno è da diversi mesi che non succede. Non mi pare di aver modificato qualcosa nella guida. Quindi se è qualcosa nell'elettronica devono avermelo risolto all'ultimo tagliando (maggio di quest'anno), altrimenti se era un altro il problema non saprei....
     
  6. MacAnder

    MacAnder GLOBAL MOD
    Membro dello Staff Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    23 Dic 2015
    Messaggi:
    8.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.625
    Provincia:
    Padova PD
    Auto ed Allestimento:
    Hyundai Tucson XP 1.7crdi 115CV Moonrock (int. beige)
    Ciao.
    Se hai leggi tutta la discussione, vedrai che non é un problema ma una caratteristica elettronica dell'auto che si manifesta in determinate condizioni (tenere per troppo tempo bassi giri motore).
    Se non lo rilevai é perché comunque hai variato un po' lo stile di guida, forse anche per il fatto di esserti abituato all'auto.
     
  7. boba74

    boba74 Member

    Registrato:
    18 Ott 2018
    Messaggi:
    66
    "Mi Piace" ricevuti:
    23
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    TUCSON 1.7 CRDI XPOSSIBLE
    Sì, ora ho letto, in effetti devo ancora capire bene, a me non sembra aver cambiato stile di guida, anche se potrebbe essere, visto che già prima me lo faceva poche volte, quindi può semplicemente essere un adattamento inconscio del mio piede.... e comunque, anche quelle rare volte che me lo fa mi pare sia molto meno evidente la "sgasata"....
    Però, non è possibile che all'ultimo tagliando possano aver modificato alcuni parametri? Per esempio abbassando da 1000 a 900 giri il limite minimo sotto il quale scatta la sgasata? O che abbiamo ridotto il picco (nel senso che anzichè alzarsi di 500giri si alzi solo di 2-300, perchè a quel punto la sgasata non si noterebbe quasi più...
     
  8. MacAnder

    MacAnder GLOBAL MOD
    Membro dello Staff Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    23 Dic 2015
    Messaggi:
    8.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.625
    Provincia:
    Padova PD
    Auto ed Allestimento:
    Hyundai Tucson XP 1.7crdi 115CV Moonrock (int. beige)
    Dici di non aver modificato il tuo stile di guida nel tempo, però nella discussione relativa ai consumi affermi giusto il contrario e cioè che hai modificato il tuo modo di guidare per ottimizzare i consumi.
    Magari in questo modo è più difficile che entri in funzione l'antistallo;)
     
  9. boba74

    boba74 Member

    Registrato:
    18 Ott 2018
    Messaggi:
    66
    "Mi Piace" ricevuti:
    23
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    TUCSON 1.7 CRDI XPOSSIBLE
    Potrebbe essere, ma la "guida ottimizzata" ho iniziato a farla piuttosto di recente, mentre il "problema" della sgasata io ce l'ho avuto solo il primo anno e poi ha smesso. Comunque, siccome la cosa mi incuriosisce ora farò delle prove. Vi farò sapere.
     
    A MacAnder piace questo elemento.
  10. boba74

    boba74 Member

    Registrato:
    18 Ott 2018
    Messaggi:
    66
    "Mi Piace" ricevuti:
    23
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    TUCSON 1.7 CRDI XPOSSIBLE
    Allora, prima ho fatto una prova.
    Corretto il discorso dell'antistallo: se sotto i 1000 giri si spinge la frizione il motore ha un salto fino a 1500 giri. Ho provato e constatato.

    Però, questa cosa in effetti è quasi impercettibile, dura una frazione di secondo e non si sente a meno che non ci si faccia caso (radio spenta e orecchio teso).
    Ricordo invece che all'inizio succedeva in modo molto più evidente, nel senso che la sgasata era molto più rumorosa e durava anche 1-2 secondi (cioè si percepiva chiaramente anche sottoforma di vibrazioni del motore, forse quindi anche più di 1500 giri), quindi mi viene da pensare che: o si tratta di un problema diverso (e che per qualche strano motivo si è risolto da solo, almeno nel mio caso), oppure che potrebbe essere sempre legato all'antistallo ma che forse è stato in qualche modo corretto durante uno dei controlli. Altra ipotesi (mia): non potrebbe essere che questa cosa dell'antistallo, se avviene in concomitanza con un ciclo di rigenerazione del DPF possa accentuare il fenomeno?:rolleyes:
     
  11. MacAnder

    MacAnder GLOBAL MOD
    Membro dello Staff Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    23 Dic 2015
    Messaggi:
    8.406
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.625
    Provincia:
    Padova PD
    Auto ed Allestimento:
    Hyundai Tucson XP 1.7crdi 115CV Moonrock (int. beige)
    Dipende da quanto tempo tieni l'auto a basso giri.
     
    A Mass piace questo elemento.
  12. Mass

    Mass Guest

    Registrato:
    29 Feb 2016
    Messaggi:
    7.510
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.287
    Può essere.
    Ad ogni modo, l'entrata in funzione dell'antistallo la puoi constatare con il medesimo metodo della barra consumi / consumo istantaneo che ti segnalavo nell'altro thread per il discorso appunto della rigenerazione del DPF

    Tu metti il consumo in scala Litri x 100 KM
    Poi metti il CDB nella schermata che mosta la barra del consumo.

    Vai su una strada deserta o parcheggio dove poter fare le osservazioni del CDB senza essere di intralcio a nessuno.
    Viaggia tipo in 3a 40 kmh e molla il gas, senza però premere la frizione.
    Lascia che l'auto rallenti da sola pian piano e osserva la barra del consumo.
    Noterai che a 40 kmh, la barra del consumo rimane a "zero", ma non appena la velocità calerà al di sotto dei 30 kmh si "illuminerà" una piccola porzione.
    La stessa piccola porzione che rimane illuminata quando hai il DPF in rigenerazione e lasci il gas tipo a 120 kmh in 6a in autostrada.
    Praticamente al di sotto di certe velocità, se hai la marcia inserita, la centralina "da gas" da sola.

    Infatti il metodo del consumo istantaneo per monitorare la rigenerazione del DPF funziona, tranne nel caso limite di velocità sotto i 30 kmh
    :)
     
    A boba74 piace questo elemento.
  13. boba74

    boba74 Member

    Registrato:
    18 Ott 2018
    Messaggi:
    66
    "Mi Piace" ricevuti:
    23
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    TUCSON 1.7 CRDI XPOSSIBLE
    Grazie, ora ci proverò, avevo già cambiato ieri la scala dei consumi per verificare il fatto del DPF, e in effetti ho notato che a bassissime velocità la barra va comunque a 0 anche mentre fa la rigenerazione. La prossima volta che fa la rigenerazione faccio la prova dell'antistallo (sperando non mi esploda la macchina:D).
    A proposito di barra dei consumi: se questa è impostata su Litrix100Km, credo sia normale che sotto una certa velocità non si visualizzi nulla, perchè al di là del consumo reale, al tendere a zero della velocità il consumo in Lt/Km dovrebbe tendere a infinito (come del resto è ovvio, che se la macchina è ferma con il motore acceso il consumo/Km è infinito perchè se anche il motore è al minimo stai percorrendo 0 km, quindi un numero diviso 0 da infinito...) perciò ritengo che il sistema di visualizzazione sia tarato per portare la barra a zero sotto una certa velocità, anzichè farla schizzare a fondo scala 30, che non avrebbe senso. In ogni caso, credo che il sistema Km/L sia più intuitivo e anche controllabile per rendersi conto del consumo in tempo reale, penso che lo rimetterò dopo aver fatto tutte le varie prove...
     
  14. Mass

    Mass Guest

    Registrato:
    29 Feb 2016
    Messaggi:
    7.510
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.287
    Se uno ci tiene ad osservare il consumo con precisione sì: la scala KM x Litro è ovviamente la migliore
    :)
    Io normalmente tengo il CDB che mostra il tachimetro digitale.
    Switcho in modalità consumo ogni tanto, quando sono in superstrada / autostrada, giusto per vedere se sta appunto rigenerando il DPF.
     
  15. boba74

    boba74 Member

    Registrato:
    18 Ott 2018
    Messaggi:
    66
    "Mi Piace" ricevuti:
    23
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    TUCSON 1.7 CRDI XPOSSIBLE
    Dopo varie prove, ho constatato che il sistema antistallo, che normalmente passa da 900 a circa 1500 giri (quando si mette in folle sotto i 1000 giri), se viene fatto in concomitanza con un ciclo di rigenerazione del DPF va spesso anche oltre i 1500 giri, può arrivare fino a 2000 in certi casi, e la sgasata dura anche più di un secondo, non è una regola, probabilmente dipende anche da quanto tempo si resta giù di giri prima, o da quanto in fretta viene premuta la frizione, comunque credo che il fenomento "lamentato" si possa spiegare in questo modo. Ovviamente la cosa migliore è sempre quella di scalare la marcia per non arrivare a fermarsi sotto giri ed evitare tutto ciò.
     

Condividi questa Pagina