Benzina sintetica dall'idrogeno il carburante del futuro?

Discussione in 'Discussioni generiche Hyundai' iniziata da Massimiliano Guerra, 11 Feb 2011.

  1. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.105
    "Mi Piace" ricevuti:
    690
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Io spero che la notizia sia vera...

    E’ di ieri l’altro la notizia (bomba) della benzina del futuro che, udite udite, potrebbe costare solamente 0,25€ al litro. Magari direte voi. La sensazionale invenzione arriva dall’Inghilterra dopo quattro anni di studi condotti in segreto nei laboratori della Rutherford Appleton di Oxford. Gli scenziati dell’azienda inglese Cella Energy sono pronti a rivelare la scoperta basata su un rivoluzionario uso della tecnologia dell’idrogeno.

    Scoperta che potrebbe altresì sconvolgere il mondo della mobilità mettendo in crisi l’industria più potente al mondo: quella del petrolio. Cella Energy dichiara che il carburante sintetico prodotto utilizzando questo processo di sintesi avrebbe delle qualità uniche: non produrrebbe emissioni nocive, produrla costerebbe circa 50 centesimi di euro al litro e non ultimo il fatto che funzionerebbe sui motori a scoppio attualmente in commercio benzina e diesel senza necessità di modifiche.

    Il processo di creazione di questo nuovo carburante è molto complesso ed è basato nella capacità di stoccare l’idrogeno a temperatura ambiente. Fino ad oggi l’ostacolo maggiore era proprio lo stoccaggio dell’idrogeno, possibile solo a temperature bassissime ed a pressione molto alta. Ma come riporta il Corriere, Stephen Voller, amministratore delegato di Cella Energy non ha dubbi: “Il nostro combustibile basato sull’idrogeno potrebbe essere il primo passo verso un sistema di trasporti non più influenzato dalle oscillazioni del prezzo del petrolio. La nostra tecnologia è la benzina sintetica del futuro e sarà chiamata New oil oppure Oil 2.0.” Se la scoperta della Cella Energy fosse vera e fattibile nel breve… il mondo cambierebbe!


    Da autoblog.it

    [​IMG]
     
  2. roby

    roby MODERATORE
    Socio Premium

    Registrato:
    30 Mar 2010
    Messaggi:
    1.234
    "Mi Piace" ricevuti:
    83
    Provincia:
    Monza-Brianza MB
    Auto ed Allestimento:
    I30 Active Bifuel
    Spesso queste tecnologie sono solo apparentemente ecologiche....
    Per produrre idrogeno (o altro) occorre energia che innescare processi, caldaie ed altro ancora.
    Un dubbio.... leggo costerebbe 0.25 Euro e poi per produrla 0.50 Euro...
    quindi costerebbe 0.75 Euro??!!
    E se poi metti tutte le accise dello stato... guarda che siamo sempre li! 1.5 Euro al litro.
    La benzina in Italia costa 1.4 Euro a litro, nei paesi arabi a 0.2 Euro a litro se non meno...
    questo per dire che noi la paghiamo cosi cara x le accise ed altre voci.... il costo del barile rispetto a quello finale e' molto meno.
    La cosa buona sarebbe solo se inquinasse meno...
    Del resto ci credo poco alla favola del carburante a prezzi simili 0.25 Euro a litro.
    Poi lo stato italiano dove prenderebbe le accise?
    Ci tasserebbe l'aria che respiriamo (perche' pulita) ??
    Roby.
     
  3. MasterPc

    MasterPc PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    29 Ago 2007
    Messaggi:
    9.317
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.241
    Provincia:
    Pisa PI
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 1600cc
    Io sono convinto che una benzina del genere che costerebbe quella cifra sarebbe almeno equivalente a quella di oggi che costa appunto senza accise sui 50 cents... se non ricordo male... cmq non molto distante.
    Per il resto l'industrializzazione della produzione andrebbe a farla costare quei 20-25 centesimi.... che potrebbero portare la benzina di oggi ad un prezzo equivalente a ora... ma solo un prezzo stabile e non variabile potrebbe già portare dei vantaggi.
    Tutto stà nel fatto che questi signori sopravvivano e nessuno pensi di eliminarli prima!... qualcuno potente potrebbe decidere o di comprare il brevetto e farlo sparire o far sparire tutto.

    Speriamo di no... e che esca al pubblico!
     
  4. roby

    roby MODERATORE
    Socio Premium

    Registrato:
    30 Mar 2010
    Messaggi:
    1.234
    "Mi Piace" ricevuti:
    83
    Provincia:
    Monza-Brianza MB
    Auto ed Allestimento:
    I30 Active Bifuel
    Questo e' un altro tasto, forse il + dolente!!
    Loro sono i ricchi e comandano il pianeta....
    se ci sono cose che a loro non piace, le uccidono o li fanno tacere prima di nascere!
    E' la legge del + forte, la legge di chi ha i soldi!!
     

Condividi questa Pagina