Buco di accellerazione su I30 crdi 115cv

Discussione in 'i30 - Pregi e Difetti - Quesiti ed Opinioni sui va' iniziata da dadino78, 24 Mag 2010.

  1. dadino78

    dadino78 Member

    Registrato:
    7 Mar 2010
    Messaggi:
    109
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    Provincia:
    Bologna BO
    Come forse avete già letto in miei precedenti post, ho una i30 crdi 115cv dynamic, ho 6500 km, da un po' di tempo ho notato una cosa che mi lascia un po' perplesso, quando cambio marcia in modo un po' sportivo, cioè tiro le marcie a 3500 giri, quando passo alla marcia superiore, lascio velocemente la frizione e abbasso altrettanto velocemente l'accelleratore, noto che il motore ha un buco di accellerazione, cioè abbasso l'accelleratore ma il motore non risponde in modo immediato.
    La stessa cosa si nota, anche se in modo meno apparente, se viaggio a velocità costante, tipo in 3 e poi accellero repentinamente il motore non risponde subito ,e sembra ci sia un ritardo di accellerazione.
    Mi chiedevo se anche qualcuno di voi l'ha notato e poi volevo sapere se la mia auto ha un accelleratore meccanico a filo normale o un accelleratore di tipo elettronico.
    Ah dimenticavo....inizialmente il problema non lo avevo notato
     
  2. elnino13

    elnino13 New Member

    Registrato:
    19 Feb 2010
    Messaggi:
    107
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Provincia:
    Roma RM
    io ho notato, nella mia I30 cw 1.6 90cv, che, soprattutto quando è fredda, alle prime accellerazioni mi singhiozza un pochetto, ma quando si scalda fila via tranquillamente
     
  3. ss4

    ss4 Member

    Registrato:
    21 Mag 2009
    Messaggi:
    169
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Agrigento AG
    Si in effetti l'ho notato,ma solo nei cambi di marcia veloci con andatura sportiva+,ma ho pensato sia normale.
     
  4. ss4

    ss4 Member

    Registrato:
    21 Mag 2009
    Messaggi:
    169
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Agrigento AG
    Pero' guarda...io provai qualche tiratina estrema appena finito il rodaggio,e appunto come dissi sentivo un buco tirandola+cambio marcia rapido,soprattutto passando da 1° a 2°,dopodiche' diciamo che mi sono un po' calmato col piede eh,ho provato appena adesso portando mia moglie a lavoro,i buchi non li fa' mica piu',anzi,ho fatto un paio di partenze brusche tirando a fondo la 1°,infilato rapido la 2° e dato gas gas in modo atroce,al posto del buco mi lascia 2kg di gomme a terra...
     
  5. dadino78

    dadino78 Member

    Registrato:
    7 Mar 2010
    Messaggi:
    109
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    Provincia:
    Bologna BO
    ciao ss4, quanti chilometri hai adesso?
    Il mio problema però non è solo in accelerazione ma anche quando vado ad andatura costante in 3, 4 o 5, se affondo il piede (non intendo fino a fine accelleratore) prima di partire in ripresa ha un buco...ripeto sembra un ritardo sull'apetura della farfalla
     
  6. ss4

    ss4 Member

    Registrato:
    21 Mag 2009
    Messaggi:
    169
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Agrigento AG
    Io circa 6k,ad andatura costante non ho mai riscontrato il tuo problema pero'.
     
  7. ss4

    ss4 Member

    Registrato:
    21 Mag 2009
    Messaggi:
    169
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Agrigento AG
    Eh,ho provato,si nota(anche se poco) un certo ritardo di spinta(lag) quando affondi,ma direi che e' normale,avevo inteso il tuo buco come uno strattone,un netto manco di potenza...ma viaggiando col pedale del gas appena premuto la turbina e' quasi a riposo,quando affondi deciso la turbina deve salire a regime e non e' cosa immediata,quei 2 secondi ce li mette,lo fanno tutti i motori turbo,chi piu' chi meno.
     
  8. dadino78

    dadino78 Member

    Registrato:
    7 Mar 2010
    Messaggi:
    109
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    Provincia:
    Bologna BO
    Grazie questo mi rinquora parecchio, infatti il problema me lo da quando sono a filo di gas.
     
  9. Dade

    Dade New Member

    Registrato:
    3 Feb 2010
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Treviso TV
    Ciao,

    anche la mia I30 1.6 CRDI 90 CV (con circa 13000 km) presenta, dallo scorso marzo, lo stesso inconveniente di quella di elnino13. Solo a motore freddo e soprattutto in 4a tra 1500 e 1700 giri/m.
    Appena posso faccio un salto in officina a chiedere delucidazioni.

    Dade
     
  10. Tommyhat

    Tommyhat New Member

    Registrato:
    2 Mag 2009
    Messaggi:
    784
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Provincia:
    Caserta CE
    Dade.......!!!!!! Cioe ma ti rendi conto??? :shock: in 4a tra 1500 e 1700???? in 4a marcia??? raga' ma mica è una 3.0 !!!??? Cioe ti posso capire in 2a...in 3a va'.....ma in 4a marcia...a quei giri bassissimi...ma cosa pretendi scusa???
    A mio parere questi non sono assolutamente problemi.....se volete qualche spinta in piu'....o vi comprate una 2.0 150 cv......oppure fategli fare una rimappatura della centralina!!!
     
  11. Dade

    Dade New Member

    Registrato:
    3 Feb 2010
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Treviso TV
    Tommyhat,
    come ho scritto nel post il problema si è presentato a fine marzo, avendo percorso circa 7000 km, e persiste tuttora e solo a freddo. Poi, dopo aver percorso qualche km, la cosa scompare. Il difetto si presenta come una spece di singhiozzo. A mio modesto parere non è sicuramente un comportamento normale questa irregolarità del motore; non è una questione di prontezza della risposta. So che sotto il cofano c'è un 1598 e non un 3000 ma non credo sia questo il punto....
     
  12. Tommyhat

    Tommyhat New Member

    Registrato:
    2 Mag 2009
    Messaggi:
    784
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Provincia:
    Caserta CE
    Allora, se lo fa solo a freddo...significa forse che il motore è "freddo" :wink: ..poverino....e come tutti i motori a freddo... non si "tirano"...non si sforzano...!!! Io ad esempio.....l'auto non la faccio camminare se prima la temperatura non ha raggiunto i 70° C... e d'inverno...la massima!!! Io non ho mai avuto diesel.... ma dalle mie esperienze.... so che un turbo entra in pressione gia' dai 1.600- 2000 giri... poi dipende dalle auto, ma il "buco" che dici tu...forse si presenta prima che entra in giro il turbo....ed e normale!!! Poi cmq in 4a marcia....non puoi pretendere chissa' cosa! L'auto 7000 km...è ancora vergine...credimi....soprattutto i diesel! Io sto vedendo la mia "vera" i30...solo da poco... a 30000 km....(una bestia :) )... e per essere solo un banalissimo 1.4.... mi da davvero tanto!!!
     
  13. elnino13

    elnino13 New Member

    Registrato:
    19 Feb 2010
    Messaggi:
    107
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Provincia:
    Roma RM
    e pensare che si dice sia meglio far scaldare il motore dell'auto camminando anzichè lasciarla accesa....soprattutto d'inverno
     
  14. ss4

    ss4 Member

    Registrato:
    21 Mag 2009
    Messaggi:
    169
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Agrigento AG
    Infatti e' cosi',si accende e si apetta giusto quei 2 minuti che occorrono all'olio di circolare,poi si parte andando tranquillo,in questo modo il motore scalda in maniera uniforme,lasciarlo fermo al minimo 10-20 minuti e' la cosa piu' sbagliata.
     
  15. Tommyhat

    Tommyhat New Member

    Registrato:
    2 Mag 2009
    Messaggi:
    784
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Provincia:
    Caserta CE
    elnino..... l'auto si riscalda da fermo...... riscaldare significa che i giri del motore si devono stabilizzare... a 900... quindi dipende.... ci vogliono anche 6-7 minuti d'inverno!!
    Si è vero che il miglior modo per riscaldare l'auto è in moto....ma non certamente appena accesa!!!!!
     
  16. elnino13

    elnino13 New Member

    Registrato:
    19 Feb 2010
    Messaggi:
    107
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Provincia:
    Roma RM
    e certo, io quello dicevo, altrimenti sarei uno scellerato e ogni mese mi rifacevo il motore!

    Io qua da me d'inverno la lascio quei 10 minuti a scaldare e sghiacciare i vetri, perchè qui le temperature, se fa come l'inverno di gennaio 2009, arrivano anche a meno 6 di notte!
     
  17. Topogun

    Topogun Member

    Registrato:
    15 Feb 2010
    Messaggi:
    83
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Monza-Brianza MB
    Auto ed Allestimento:
    I30CW crdi 90hp
    Ti quoto perfettamente, è perfettamente inutile lasciare girare al minimo il motore per 10 min e oltre quando poi si parte si ha ancora l'olio del cambio e ammortizzatori congelati visto che non si scaldano se l'auto rimane ferma
     
  18. Tommyhat

    Tommyhat New Member

    Registrato:
    2 Mag 2009
    Messaggi:
    784
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Provincia:
    Caserta CE
    vabbe topo....ma la cosa importante sono i cilindri!!!! :mrgreen:
     
  19. Dade

    Dade New Member

    Registrato:
    3 Feb 2010
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Treviso TV
    Tommy, io è dal 2003 che guido una macchina diesel: per 6 anni e 172000 km una punto 1.3 Multijet che è sempre stata regolare come un orologio sia a motore freddo sia a caldo. Da dicembre 2009 guido la I30. Ad oggi ho percorso quasi 14000 km ed è da marzo (quando ne avevo la metà di km) che si è presentato il problema. Io guido sempre allo stesso modo. In ogni caso i "singhiozzi" (non è un buco di potenza) si avvertono quando si guida con un filo di gas intorno ai 1600 giri (regime normale per un diesel anche in 4 marcia).
     
  20. dadino78

    dadino78 Member

    Registrato:
    7 Mar 2010
    Messaggi:
    109
    "Mi Piace" ricevuti:
    13
    Provincia:
    Bologna BO
    Visto che ho aperto io il post, vorrei aggiungere qualche riga, io ho il 115 cv con 5 marcie, ma sinceramente se vado a 1600 giri in qualsiasi marcia, la macchina sembra morire, cioè se non la tengo sopra i 2000 giri, non ha coppia, non ha ripresa, e il motore sembra sforzare molto.
    La questione che dice dade, è valida per i vecchi diesel, ma adesso le turbine entrano in gioco attorno ai 2000 giri, e spingono ben oltre i 3000, per un fondoscala di 4200 giri, quindi credimi, andare a 1600 giri non è una cosa tanto normale, ne per il motore ne per i consumi.
    Poi ripeto io ho 115 cv motore un po diverso!!!Comunque anche a me a volte singhiozza, ma penso sia solo un problema di gestione della turbina, che quando è a cavallo dei giri giusti si inserisce e disinserisce, e la cosa aumenta a freddo...
    comunque anche io penso di farla vedere, ma tanto non ci faranno nulla diranno che è tutto normale
     

Condividi questa Pagina