CAMBIO AUTOMATICO logica di funzionamento

Discussione in 'Santa Fe - Motore , Alimentazione , Tagliandi' iniziata da roscopcoltrane, 6 Giu 2010.

  1. roscopcoltrane

    roscopcoltrane New Member

    Registrato:
    1 Giu 2010
    Messaggi:
    5
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Udine UD
    Buongiorno a tutti....................
    Possiedo da circa 2 mesi una Santa Fe 2.2 diesel con cambio automatico euro IV con filtro antiparticolato.
    Ho notato che in fase di decelerazione o sui falsopiani al rilascio del pedale dell'acceleratore con il cambio in D che il regime del motore non scende
    a 800-900 giri (al minimo) ma rimane sui 1500 giri e poi solo rallentando il veicolo frenando scende al minimo.
    Inoltre arrivando ad uno stop il regime del motore scende al minimo in fase di frenata, poi aumenta lievemente di poco sopra i 1000 giri e poi
    si riposiziona al minimo.
    Gradirei, se possibile, informazioni sulla logica di funzionamento di questo cambio automatico che comunque trovo nel complesso molto valido.
    Per il resto ho percorso circa 2000 km e la percorrenza media è sugli 11 km al litro con calcolo pieno-pieno.

    Grazie
     
  2. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    682
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Benvenuto!
    Ti invito prima gentilmente a presentarti a tutti nell'apposito tread!
     
  3. roscopcoltrane

    roscopcoltrane New Member

    Registrato:
    1 Giu 2010
    Messaggi:
    5
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Udine UD
    Io mi sono presentato...........comunque al mio quesito.......nessuno ha pensato di dare una risposta..............
     
  4. Fpiaco68

    Fpiaco68 New Member

    Registrato:
    4 Giu 2009
    Messaggi:
    23
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    Crdi 2,2 Dynamic automatica 7posti
    Ciao Rosco,
    ti confermo che anche la mia mostra lo stesso comportamento.
    L'ho segnalato all'officina quando era ancora in garanzia, e mi hanno spiegato che il rialzo dei giri del motore in decelerazione avviene "su richiesta" degli strumenti che sono in azione nel momento:
    primo fra tutti il il condizionatore e i freni.
    La prova dotresti riscontrarla non azionando l'A/C...

     
  5. roscopcoltrane

    roscopcoltrane New Member

    Registrato:
    1 Giu 2010
    Messaggi:
    5
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Udine UD
    Grazie Fpiaco68 per la tua risposta......
    Buonagiornata.
     
  6. Victorio71

    Victorio71 Member

    Registrato:
    14 Gen 2008
    Messaggi:
    446
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Barletta-Andria-Trani BT
    Il fatto che il motore non scenda al minimo in decelerazione con il cambio in Drive è normale, in quanto rilasciando l'acceleratore non si interrompe il collegamento fra motore e trasmissione attraverso il convertitore di coppia. Rilasciare l'acceleratore con un cambio automatico non equivale a premere il pedale della frizione con un cambio manuale.
    Riguardo alla breve salita dei giri dopo un arresto, sinceramente non ci ho mai fatto caso, ma l'ipotesi di un assorbimento di potenza superiore al normale (a causa p.es. dell'aria condizionata) mi pare abbastanza plausibile.
     
  7. ethan-nio

    ethan-nio New Member

    Registrato:
    9 Nov 2009
    Messaggi:
    14
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Milano MI
    Auto ed Allestimento:
    Santa Fe 2010 Black Pear 7P.l
    Confermo. Il comportamento è assolutamente corretto per un cambio automatico tradizionale (ovvero con convertitore di coppia), e comunque è lo stesso che ho sempre riscontrato sugli automatici da cui provengo (quelli con la stellina a tre punte). L'A/C c'entra, ma secondo me è anche una sorta di scalata durante le decelerazionui.
     
  8. slowslow

    slowslow New Member

    Registrato:
    15 Mag 2010
    Messaggi:
    33
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Provincia:
    Lecco LC
    Rosco,

    ho verificato la mia Santa Fe e non presenta il comportamento da te citato. Ho provato anche ad accendere e spegnere il clima ma non ho nessuna varriazione del numero di giri del motore

    ciao
     
  9. Alex

    Alex New Member

    Registrato:
    8 Dic 2008
    Messaggi:
    39
    "Mi Piace" ricevuti:
    5
    Provincia:
    Brescia BS
    Ciao.
    Il mio cambio in fase di decelerazione rimane a bassi giri fino a quando non premo l'acceleratore.Non capisco perche' a voi funzioni in modo anomalo , sicuramente l'assistenza vi dira' che' e' tutto a posto :x .
    Segnalo un'altro comportamento secondo me' pericoloso di questo cambio.
    Se in fase di decelerazione con piede sul freno premo improvvisamente a fondo corsa l'acceleratore la macchina 'decide' di accelerare con piu' di un secondo di ritardo e mi e' gia' capitato di rischiare il botto per questo .
    Anche a voi la ripresa avviene con ritardo?
    Dimenticavo un particolare , se tenete un piede sull'acceleratore e con l'altro provate a premere leggermente il freno noterete che viene tolta potenza al motore (presumo che la centralina controlli il micro del freno)
    Alex
     
  10. Fpiaco68

    Fpiaco68 New Member

    Registrato:
    4 Giu 2009
    Messaggi:
    23
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    Crdi 2,2 Dynamic automatica 7posti
    Vi confermo che il numero dei giri spesso in fase di decelerazione decisa si rialza e con l'A/C accesa è + evidente. Spero di chiarire l'enigma con l'Assistenza tra 15 giorni. Chi altri ha notato lo stesso comportamento o ha ipotesi che spieghi il fenomeno? Grazie
     
  11. Claudio

    Claudio Member

    Registrato:
    21 Feb 2008
    Messaggi:
    189
    "Mi Piace" ricevuti:
    23
    Provincia:
    Roma RM
    Quando si sostituisce la batteria, all'autovettura che ha il cambio automatico si deve fare qualche manovra particolare?
     
  12. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    682
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Comunque quanto riportato da roscopcoltrane, non è un difetto ma il semplice funzionamento logico di un cambio automatico, che anche se preselezionato in "Drive", cerca sempre di mantenere quando possibile un minimo di trazione sulla trasmissione, fino al disinserimento che avviene attorno ai 40 km/h, (con il sequenziale a circa 20 km/k in 2^), e quel piccolo cambio di giri che si nota è soltanto la scalata che l'automatico esegue al ridursi della velocità!
     
  13. misterdigex

    misterdigex Active Member

    Registrato:
    24 Ott 2007
    Messaggi:
    884
    "Mi Piace" ricevuti:
    30
    Provincia:
    Cagliari CA
    Auto ed Allestimento:
    Ix35 Fifa Gold Edition (Import) Phantom black 1.7 CRDi - ex SantaFe 2.2
    Confermo un inaccettabile ritardo nel comando di ripresa di giri anche affondando l'acceleratore :censored: ....La cosa migliora leggermente con il cambio in sequenziale....E' come se il cambio pensasse troppo a lungo quale rapporto inserire :shock: ....
     
  14. ricciolone

    ricciolone Member

    Registrato:
    21 Mar 2010
    Messaggi:
    178
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Provincia:
    Brescia BS
    ciao questa sensazione ce l'ho anche io con la ix35 tanto che sui sorpassi mi sento un pochino impacciato anche so ho un 50 ina di cavalli in piu' della macchina vecchia (marea 1800 benzina)
     
  15. roscopcoltrane

    roscopcoltrane New Member

    Registrato:
    1 Giu 2010
    Messaggi:
    5
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Udine UD
    Mi sembra si parli della Santa come fosse un'auto dalla vocazione sportiva (ritardi del cambio dell'ordine di 1 sec, frenate e improvvise accelerate a fondo che mostrano ritardi nella risposta del cambio!!!)..........
    A mio avviso questo solido SUV si comporta molto bene, ma ovviamente NON è un'auto sportiva.
    Credo valga la pena di acquistare altri tipi di vetture se poi si pretendono prestazioni "al vertice".
    Io comunque intendevo solo capire se le variazioni di regime in decelerazione fossero normali, e dalle risposte più "tecniche" mi pare di capire che l'auto si comporti in maniera corretta.

    Se volete "correre" e "scattare" in meno di un secondo la Santa NON fa per voi!!!!!!!!!!
    Saluti .....................
     
  16. Joseph_1

    Joseph_1 New Member

    Registrato:
    8 Feb 2008
    Messaggi:
    25
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Provincia:
    Roma RM
    Assolutamente d'accordo, la Santa non è un auto con vocazione sportiva, ma una macchina da apprezzare per la sua comodità di guida, specialmente con il cambio automatico abbinato all'utilizzo del cruise control.
    Godiamoci il viaggio.
     
  17. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    682
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Concordo al 100%!
    Per certe cose esistono gli X5... E comunque anche se si guida la Santa con piglio "sportivo", non si può pretendere doti dinamiche da 550 Maranello! :lol:
     
  18. misterdigex

    misterdigex Active Member

    Registrato:
    24 Ott 2007
    Messaggi:
    884
    "Mi Piace" ricevuti:
    30
    Provincia:
    Cagliari CA
    Auto ed Allestimento:
    Ix35 Fifa Gold Edition (Import) Phantom black 1.7 CRDi - ex SantaFe 2.2
    Tra il pretendere prestazioni da Ferrari e il lamentarsi per una ritardata risposta del cambio automatico (forse più di 1 secondo) c'è un abisso.....Non mi sembra che nessuno abbia espresso tali pretese!
     
  19. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    682
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    No per carità... E' chiaro che il mio era un vezzo ironico...
    Ma bisogna ammettere che noi europei siamo troppo esigenti in materia di cambio automatico!!!
    Culturalmente l'abbiamo scoperto da pochissimo, e qualsiasi manuale che abbiamo utilizzato sulle precedenti vetture in qualche situazione è stato forse da più di qualcuno rimpianto!
    In assoluto sappiamo che i cambi si classificano:
    - in meccanici; alcuni stupendi altri atroci!
    - robotizzati; semplici e comodi ma lenti.
    - automatici con convertitore di coppia; buon compromesso, affidabili in situazioni di stress prolungato;
    - automatico continuo CVT; amatissimo dai jap, dà la sensazione continua di slittamento, un pò delicato.
    - robotizzato a doppia frizione; indicato per le prestazioni velocistiche, raffinato ed efficace, ha limiti per coppie elevate.

    Ci sono limiti ovunque... E bisogna entrare più nell'ottica di preparare il cambio anticipando la manovra che si vuole eseguire... Anche se mi rendo perfettamente conto che non sempre è possibile, ma ogni cosa ha un suo limite!

    Nel complesso, per onestà intellettuale, non mi sento di giudicare negativamente il cambio automatico della Santafe!
    Ho notato comunque che i tempi di cambiata si riducono con l'aumentare della potenza... (CR3 docet!).
    Quindi credo che il problema forse è anche a monte della trasmissione!
     
  20. misterdigex

    misterdigex Active Member

    Registrato:
    24 Ott 2007
    Messaggi:
    884
    "Mi Piace" ricevuti:
    30
    Provincia:
    Cagliari CA
    Auto ed Allestimento:
    Ix35 Fifa Gold Edition (Import) Phantom black 1.7 CRDi - ex SantaFe 2.2
    Confermo, Anakin :up:
     

Condividi questa Pagina