Cambio automatico motore v6 ecc.

Discussione in 'Santa Fe - Motore , Alimentazione , Tagliandi' iniziata da Alex, 23 Dic 2008.

  1. Alex

    Alex New Member

    Registrato:
    8 Dic 2008
    Messaggi:
    39
    "Mi Piace" ricevuti:
    5
    Provincia:
    Brescia BS
    Buon giorno a tutti i partecipanti del forum.
    Scrivo per la prima volta in questa sezione.
    Ho letto diversi post ma alcune cose non mi sono chiare.
    Premetto che non posseggo per ora il gioiellino e sto raccogliendo informazioni per orientarmi all'aquisto.
    Ho visto suv di altre marche ma questa ha una linea bellissima.
    Io ero orientato al benzina visto che in un anno percorro circa 7.000 km
    e il diesel non mi e' mai piaciuto , il benzina e' piu' prestante non ci sono storie e spinge fino a 6.000 giri dove il diesel non puo' arrivare , 6 cilindri al posto di 4 con conseguente riduzione delle vibrazioni , silenziosita' , manutenzione inferiore , inquinamento inferiore (non hai il problema del particolato) , assenza del turbo , coppia piu' omogenea , possibilita di passare al gas nel caso il carburante ritorni alle stelle o normative anti inquinamento piu' severe , e per ultimo qualche cavallo in piu' che non guasta.
    A me interesserebbe il cambio automatico e qui nascono i dubbi , solo 4 marce dove il resto del mondo tende ad andare sulle 6 ?? E' vero che le 6 sono sopratutto per i diesel che non hanno un campo di lavoro , in termini di giri motore , elevato ma il dubbio rimane.E' vero che con il convertitore di coppia si rimedia alle marce che mancano ma lo fa dissipando l'energia in calore aumentando i consumi.
    La mia domanda e' l'accoppiata v6 con cambio automatico e' buona o e' una fesseria?Chi possiede il benzina con cambio aut. ne e' soddisfatto?I pezzi di ricambio sono facilmente reperibili o ti fanno invecchiare per l'attesa?Vi sono scricchiolii delle parti in plastica?
    Scusate per eventuali errori.
    Saluti Alessandro (presto tra i possessori della santa donna)
     
  2. Unlocker

    Unlocker Member

    Registrato:
    1 Nov 2007
    Messaggi:
    147
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Provincia:
    Bologna BO
    Ciao Alessandro, posso intanto risponderti io e darti la mia testimonianza, tieni conto che sono un normale padre di famiglia con un bimbo di 5 anni e non un collaudatore. Anch'io ho comprato il benzina per gli stessi tuoi motivi e, dato che c'ero, con cambio automatico. La mia precedente auto era una passat familiare 1800 cc con 90 cv... salire sulla Santa 6 cilindri 2700 cc quasi 190 cv è stato un gran viaggio...assenza totale di vibrazioni e rumore da parte del motore, assenza di scricchiolii delle parti in plastica, grande guidabilità nel traffico, scatto a cui non ero certo abituato. Mio malgrado ho dovuto abituarmi anche ai consumi ( fa i 7 km con un litro di benza) ma grazie alla mia bassa percorrenza annuale vado bene così. Sono praticamente nelle tue condizioni, insomma. Parliamo del cambio automatico...anch'io ero un pò restio sul 4 marce ma poi l'ho provata e il motore ha un tiro così forte e progressivo fino ai 6500 giri che la cosa non è assolutamente penalizzante. Se devo inserire una piccola nota negativa... col cambio automatico la velocità massima non è eccelsa, ma tanto con tutti 'sti autovelox dove vuoi andare. Parliamo di ricambi: è dal 18 settembre 2008 che sto aspettando la griglia di ricambio anteriore ( vedi mia discussione https://www.hyundai-club.eu/forum/viewtopic.php?t=1301 ) e ancora non arriva... e questo non è bello, se fosse un pezzo di ricambio del motore cosa farei? Terrei la macchina ferma 3 mesi tutte le volte? Voglio sperare che sia un ritardo legato all'attuale cambio di proprietà della Hyundai Italia, perchè altrimenti sarebbe molto grave ed ingiustificabile. Comunque vai agile, scelta fantastica, la rifarei domani.
     

Condividi questa Pagina