Campioni d'Europa! EUFA 2020-2021 - W L'Italia e critiche all'Inghilterra

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
10.579
Punteggio reazioni
6.423
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
Coming in Rome.jpg
Ogni tanto uno strappo ai soliti articoli di automobili... perdonateci ;)

Parto con quello che è stato un inizio sofferto con un gol preso malissimo al 2° minuto.
Un commento sfugge... ma se dovevamo regalargli la partita chiudiamola a tavolino e ci risparmiamo la sofferenza! :eek:

Ma dopo no... inizia la vera partita, quella che non lascia dubbi: dobbiamo lottare fino alla fine.
La svizzera ci insegna, la spagna ci insegna.... tutte le nazionali hanno lottato fino in fondo e la partita si chiude all'ultimo fischio!

Mancini cambia le cose, urla... si lascia scappare un porca puttana che leggo nel labiale (chissà se è intonato come quello del nostro "nonno libero" ;), si viene a sapere che durante la notte lo ha chiamato!... troppo bella sta cosa, simpatica e fa molto umano, insieme all'abbraccio in lacrime con Vialli).
Ma la sofferenza continua, gli scatti veloci e precisi degli inglesi si avvicendano ai tentativi di interrompere quel catenaccio da parte dei nostri guerrieri.

Fino al momento in cui un grande Bonucci, insieme ad un magico Chiellini, riesce nel caos della porta avversaria a portare speranza.
Questo in uno stadio gremito pressocchè da inglesi dove improvvisamente un coro di esultazione incredibile lo fa sembrare pieno per metà di tifo italiano, ma erano solamente poche migliaia!

Ora si può, si deve provare, si riaccende tutto, gambe generose in spalla e alcune occasioni prendono forma ma il loro portiere, benchè sia piccolo e non si capisce come possa essere il portiere più bravo dell'inghilterra... fa invece miracoli.
Devo ricredermi, se sono arrivati fin quà un motivo c'è, e come gli altri è tecnicamente valido, i miei complimenti.

Si arriva ai rigori.
La nazionale Inglese ha giocato bene, quella Italiana ha giocato un pò meglio e senza risparmiarsi, ma un calcio comunque bello da vedere, bello in tutto il torneo con colpi di scena che ad uno sportivo come me (non tifoso...ma sportivo!) hanno fatto divertire tantissimo apprezzando il gioco di molte delle squadre in campo.
Quindi i rigori sono la cosa che più fa male... che più fa patire una sentenza...
In pratica una lotteria... ma che per merito di chi calcia, di chi para e un pò di fortuna... fa volare i cori in tutta italia!
Tutto il resto lo sapete.

Peccato però... ci sono 2 cose che non mi sono andate giù

La prima... dopo la consegna delle medaglie il gesto di togliersi la medaglia dal collo da parte dei giocatori inglesi...
Questo non mi è piaciuto per niente e consolida di più il fatto che la vittoria non se lo siano concettualmente meritata.

Perchè questa critica?
Bhè... che sia una pratica che nello sport esista e sembra non proprio inusuale non ha importanza, è segnale che, se pur personalmente abbia visto una nazionale bravissima e combattiva, al pari dell'Italia, non sa accettare una sconfitta.
Se sei arrivata alla finale devi aver giocato con più meriti che aiuti (gli aiuti non possiamo saperli, se ci sono stati).... quindi hai raggiunto con il tuo impegno un risultato già di per se storico.
Se non accetti che potevi vincere ma anche perdere... vuol dire che stai sbagliando e stai mancando di rispetto non solo ai tuoi avversari ma allo sport in generale.

I social, all’indomani del match, non stanno perdonando il gesto agli inglesi. Gli stessi connazionali stanno criticando i propri beniamini. Il più famoso di loro, forse, è Liam Gallagher. Il frontman degli Oasis, su Twitter, ha scritto: «Tutti quelli che si tolgono la medaglia sono irrispettosi. Rispetto per gli italiani». Marius Røvde, ex portiere norvegese che ha giocato in quella che è la Serie B inglese, ha sottolineato: «Henderson è stato l’unico giocatore rispettoso che ha mantenuto la sua medaglia d’argento, e ha vinto tutto in carriera. I restanti non hanno vinto nulla e se la tolgono, soprattutto perché pensano che sia figo farlo… no! Imparate dalla leadership di Henderson. Giocatori giovani, per favore, restate umili».

Da imparare... e l'esempio ci viene da un altro sport, il tennis, ed è stato spontaneo.
Ieri, a Wimbledon, Matteo Berrettini non ce l’ha fatta a battere il numero uno al mondo, Novak Đoković.
È arrivato secondo, deludendo le aspettative sue, dei suoi cari e degli italiani che credevano nel miracolo contro il serbo.
Nonostante la sconfitta, il 25enne romano è andato a ritirare il piatto d’argento con il sorriso, ha risposto alle domande sul Centre Court scherzando con l’intervistatore e il pubblico, ha abbracciato il rivale, ha scattato delle foto insieme a lui e ne ha ammesso la superiorità.
Insomma, un altro show rispetto a quello messo in scena dagli inglesi, mentre gli Azzurri, a Wembley, abbracciavano il capitano Giorgio Chiellini e baciavano la coppa di Euro 2020.

La seconda critica ma non inferiore alla prima è stato il modo di fare di molti inglesi verso i componenti della propria squadra, verso quei componenti che ieri hanno sbagliato i rigori.
Sfortuna loro ha voluto che tutti e tre, dei veri campioni a mio vedere, avessero un punto in comune tra loro ovvero che fossero di colore.
Ebbene sui social non sono mancate le tantissime accuse a sfondo raziale contro questi giocatori...

Questo è deplorevole...

Quindi cari signori inglesi... non vi fate grandi verso il mondo con slogan inventati.
Un celebre detto Italiano, coniato oramai qualche anno fa da un grande CT Italiano: "Non dite gatto se non ce l'avete nel sacco".
(ricordate chi era ad averlo detto?!?) ;)

E adesso... oltre alla foto in copertina... a quel popolo inglese irrispettoso... bagnatevi di umiltà se leggete ovunque "IT'S COMING ROME".
Ve lo siete guadagnato...

Almeno vi abbiamo evitato il pericolo di contagiarvi a centinaia di migliaia con la variante Delta... ci dovreste dire grazie! :oopsp:

Italia 2021.jpeg
 
Ultima modifica:

ALEX.L

Socio Premium
Registrato
7 Ott 2015
Messaggi
649
Punteggio reazioni
190
Provincia
Pordenone PN
Auto ed Allestimento
Tucson HEV 230 CV MY21 2WD Excellence con Lounge Pack e Deluxe Pack.
Vedi l'allegato 40537
Ogni tanto uno strappo ai soliti articoli di automobili... perdonateci ;)

Parto con quello che è stato un inizio sofferto con un gol preso malissimo al 2° minuto.
Un commento sfugge... ma se dovevamo regalargli la partita chiudiamola a tavolino e ci risparmiamo la sofferenza! :eek:

Ma dopo no... inizia la vera partita, quella che non lascia dubbi: dobbiamo lottare fino alla fine.
La svizzera ci insegna, la spagna ci insegna.... tutte le nazionali hanno lottato fino in fondo e la partita si chiude all'ultimo fischio!

Mancini cambia le cose, urla... si lascia scappare un porca puttana che leggo nel labiale (chissà se è intonato come quello del nostro "nonno libero" ;), si viene a sapere che durante la notte lo ha chiamato!... troppo bella sta cosa, simpatica e fa molto umano, insieme all'abbraccio in lacrime con Vialli).
Ma la sofferenza continua, gli scatti veloci e precisi degli inglesi si avvicendano ai tentativi di interrompere quel catenaccio da parte dei nostri guerrieri.

Fino al momento in cui un grande Bonucci, insieme ad un magico Chiellini, riesce nel caos della porta avversaria a portare speranza.
Questo in uno stadio gremito pressocchè da inglesi dove improvvisamente un coro di esultazione incredibile lo fa sembrare pieno per metà di tifo italiano, ma erano solamente poche migliaia!

Ora si può, si deve provare, si riaccende tutto, gambe generose in spalla e alcune occasioni prendono forma ma il loro portiere, benchè sia piccolo e non si capisce come possa essere il portiere più bravo dell'inghilterra... fa invece miracoli.
Devo ricredermi, se sono arrivati fin quà un motivo c'è, e come gli altri è tecnicamente valido, i miei complimenti.

Si arriva ai rigori.
La nazionale Inglese ha giocato bene, quella Italiana ha giocato un pò meglio e senza risparmiarsi, ma un calcio comunque bello da vedere, bello in tutto il torneo con colpi di scena che ad uno sportivo come me (non tifoso...ma sportivo!) hanno fatto divertire tantissimo apprezzando il gioco di molte delle squadre in campo.
Quindi i rigori sono la cosa che più fa male... che più fa patire una sentenza...
In pratica una lotteria... ma che per merito di chi calcia, di chi para e un pò di fortuna... fa volare i cori in tutta italia!
Tutto il resto lo sapete.

Peccato però... ci sono 2 cose che non mi sono andate giù

La prima... dopo la consegna delle medaglie il gesto di togliersi la medaglia dal collo da parte dei giocatori inglesi...
Questo non mi è piaciuto per niente e consolida di più il fatto che la vittoria non se lo siano concettualmente meritata.

Perchè questa critica?
Bhè... che sia una pratica che nello sport esista e sembra non proprio inusuale non ha importanza, è segnale che, se pur personalmente abbia visto una nazionale bravissima e combattiva, al pari dell'Italia, non sa accettare una sconfitta.
Se sei arrivata alla finale devi aver giocato con più meriti che aiuti (gli aiuti non possiamo saperli, se ci sono stati).... quindi hai raggiunto con il tuo impegno un risultato già di per se storico.
Se non accetti che potevi vincere ma anche perdere... vuol dire che stai sbagliando e stai mancando di rispetto non solo ai tuoi avversari ma allo sport in generale.

I social, all’indomani del match, non stanno perdonando il gesto agli inglesi. Gli stessi connazionali stanno criticando i propri beniamini. Il più famoso di loro, forse, è Liam Gallagher. Il frontman degli Oasis, su Twitter, ha scritto: «Tutti quelli che si tolgono la medaglia sono irrispettosi. Rispetto per gli italiani». Marius Røvde, ex portiere norvegese che ha giocato in quella che è la Serie B inglese, ha sottolineato: «Henderson è stato l’unico giocatore rispettoso che ha mantenuto la sua medaglia d’argento, e ha vinto tutto in carriera. I restanti non hanno vinto nulla e se la tolgono, soprattutto perché pensano che sia figo farlo… no! Imparate dalla leadership di Henderson. Giocatori giovani, per favore, restate umili».

Da imparare... e l'esempio ci viene da un altro sport, il tennis, ed è stato spontaneo.
Ieri, a Wimbledon, Matteo Berrettini non ce l’ha fatta a battere il numero uno al mondo, Novak Đoković.
È arrivato secondo, deludendo le aspettative sue, dei suoi cari e degli italiani che credevano nel miracolo contro il serbo.
Nonostante la sconfitta, il 25enne romano è andato a ritirare il piatto d’argento con il sorriso, ha risposto alle domande sul Centre Court scherzando con l’intervistatore e il pubblico, ha abbracciato il rivale, ha scattato delle foto insieme a lui e ne ha ammesso la superiorità.
Insomma, un altro show rispetto a quello messo in scena dagli inglesi, mentre gli Azzurri, a Wembley, abbracciavano il capitano Giorgio Chiellini e baciavano la coppa di Euro 2020.

La seconda critica ma non inferiore alla prima è stato il modo di fare di molti inglesi verso i componenti della propria squadra, verso quei componenti che ieri hanno sbagliato i rigori.
Sfortuna loro ha voluto che tutti e tre, dei veri campioni a mio vedere, avessero un punto in comune tra loro ovvero che fossero di colore.
Ebbene sui social non sono mancate le tantissime accuse a sfondo raziale contro questi giocatori...

Questo è deplorevole...

Quindi cari signori inglesi... non vi fate grandi verso il mondo con slogan inventati.
Un celebre detto Italiano, coniato oramai qualche anno fa da un grande CT Italiano: "Non dite gatto se non ce l'avete nel sacco".
(ricordate chi era ad averlo detto?!?) ;)

E adesso... oltre alla foto in copertina... a quel popolo inglese irrispettoso... bagnatevi di umiltà se leggete ovunque "IT'S COMING ROME".
Ve lo siete guadagnato...

Almeno vi abbiamo evitato il pericolo di contagiarvi a centinaia di migliaia con la variante Delta... ci dovreste dire grazie! :oopsp:

Vedi l'allegato 40536
Quoto tutto, bellissima analisi.
 

spiridione

GLOBAL MOD
Membro dello Staff
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
11 Apr 2015
Messaggi
18.591
Punteggio reazioni
15.409
Provincia
Oristano OR
Auto ed Allestimento
La Divina: i20 1.4 CRDi 90 cv Comfort+Login pack col. Aqua Sparkling int. Azzurri.
"Non dire gatto se non ce l'hai nel sacco" era il grande Trap, Giovanni Trapattoni.

E fa il paio con "Rigore è quando arbitro fischia" dell'altrettanto immenso Vujadin Boskov.

Ma che ne sanno i 2000...:):):):):):)
 

Mistertony

Socio Premium
Registrato
5 Mar 2018
Messaggi
1.894
Punteggio reazioni
929
Provincia
Napoli NA
Auto ed Allestimento
Hyundai i20 1.2 84Cv Gpl Comfort-Login Col. Iced Coffee Int. Tabacco, e Opel CorsaC Gpl
Dei tifosi picchiati selvaggiamente all'uscita dello stadio senza alcun motivo, nessun media ne parla. E' scandaloso , eppure ci sono tanti video che testimoniano gli eventi. W il calcio.....
 

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
10.579
Punteggio reazioni
6.423
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
Dei tifosi picchiati selvaggiamente all'uscita dello stadio senza alcun motivo, nessun media ne parla. E' scandaloso , eppure ci sono tanti video che testimoniano gli eventi. W il calcio.....
Già, per questo gli inglesi sono tra i più odiati nel mondo, non solo per la loro storia (giacchè se ne vantano e hanno tentato di renderla più rosea di quel che è) ma per la loro innegabile cattiveria in alcune situazioni.

Nel calcio (tema del topic) posso dire che certi individui vanno allo stadio per sfogare le loro ire represse... e tanti inglesi purtroppo andrebbero buttati dietro le sbarre e buttata via la chiave.
Non per nulla gli Hulligans (o come si scrive) sono i più cacciati d'Europa.
(non sono in Europa? lo so... ma non posso affrontare un tema politico qui... già se ne parla altrove).

Ma guardiamo la parte buona... Alla risposta del portiere Danese... alla domanda "tornerà a casa la palla?" la risposta: "perchè? quando mai c'è stata?!?" :D :D
Dovete aspettare ancora per vincere un europeo cari signori... e la vostra ira e furia e maleducazione certamente non vi aiuterà...
Quanta differenza però tra l'educazione e flemma dei lord... e il popolino barbaro... :(
 

Maurizio_M

Ehm...
Membro dello Staff
Moderatore
Socio Premium
Registrato
12 Feb 2012
Messaggi
4.884
Punteggio reazioni
4.962
Provincia
Torino TO
Auto ed Allestimento
‘15 Tucson XPossible 2.0 CRDi a/t 4wd
(non sono in Europa? lo so... ma non posso affrontare un tema politico qui... già se ne parla altrove).
La geografia non è stata modificata dalla Brexit.
Sono ancora nel continente europeo, come mezza Turchia, ad esempio.
 

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
10.579
Punteggio reazioni
6.423
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
Si, infatti ho detto che non affronto il tema politico perchè lo sono geograficamente parlando.
(dite che non si può spostare l'isola in mezzo all'oceano?!? :D :D :D)
 

Mistertony

Socio Premium
Registrato
5 Mar 2018
Messaggi
1.894
Punteggio reazioni
929
Provincia
Napoli NA
Auto ed Allestimento
Hyundai i20 1.2 84Cv Gpl Comfort-Login Col. Iced Coffee Int. Tabacco, e Opel CorsaC Gpl
Io personalmente in inghilterra ho tre sorelle di mamma che sposandosi negli anni '50 hanno dato vita ad una vera e propria generazione italo inglese, e attualmente tra zie (due rimaste) cugini, nipoti, pronipoti ecc. abbiamo perso il conto di quanti ne siano. Nonostante ciò sono l'unico della mia famiglia a non esserci mai andato nemmeno per un week-end, addirittura nel 1990 andai ad Amsterdm (con la mia amata Bx), ma non proseguii per la GB, dopo che le mie zie dicevano: ma come....Toni è qui a due passi , e non viene a trovarci.....(senza alcun dubbio comunque voglio a tutti loro un mondo di bene).
In effetti non ho mai provato nessuna simpatia per il popolo Inglese, o meglio Britannico per i loro comportamenti continuamente violenti e filorazzisti dei propri tifosi(vedi cosa successe all' Heysel a Bruxelles nel 1985). Lo so, non è giusto fare tutta erba un fascio, ma se sono usciti dall'Europa, anche se per questioni di economia, evidentemente un motivo doveva esserci, e non mi è affatto dispiaciuto.....
 

MacAnder

GLOBAL MOD
Membro dello Staff
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
23 Dic 2015
Messaggi
10.321
Punteggio reazioni
10.424
Provincia
Padova PD
Auto ed Allestimento
Hyundai Tucson XP 1.7crdi 115CV Moonrock (int. beige)
In fondo è già stato tutto scritto molti anni fa e viene cantato in modo "solenne" ad ogni partita.

Viste le 95 primavere, Dio continua a salvare la Regina, ma visto che ha creato la vittoria schiava di Roma... :D
 

MacAnder

GLOBAL MOD
Membro dello Staff
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
23 Dic 2015
Messaggi
10.321
Punteggio reazioni
10.424
Provincia
Padova PD
Auto ed Allestimento
Hyundai Tucson XP 1.7crdi 115CV Moonrock (int. beige)
La geografia non è stata modificata dalla Brexit.
Sono ancora nel continente europeo, come mezza Turchia, ad esempio.
Oltre tutto il Campionati europeo è un nome improprio, sarebbe UEFA European Football Championship.

E la UEFA racchiude tutte le nazioni geograficamente europee, ma anche nazioni che in molte mappature vengono messe in Asia, tipo Azerbaigian, Kazakistan, Armenia e quelle a cavallo come Turchia e Russia (che hanno la maggior parte del loro territorio in Asia).

Questo per talvolta per ragioni politiche o logistiche (una trasferta Baku-Roma è un po' più corta che Baku-Tokio).

Nelle federazioni internazionali di calcio ci sono anche altre eccezioni, come per esempio l'Australia da qualche anno fa parte della federazione asiatica, questo perchè visto che è estremamente più forte delle altre squadre dell'Oceania il singolo posto al mondiale era sempre suo, o quasi.
 

MILANOSEDE

Utente
Registrato
16 Feb 2010
Messaggi
93
Punteggio reazioni
31
Provincia
Milano MI
Mi stupisce che nessuno abbia ancora fatto notare che non abbiamo solo vinto gli Europei, ma anche una crescita esponenziale di casi di Covid... Ebbene sì, Roma non ha solo vinto la Vittoria, ma anche quelli !
(però vuoi mettere la soddisfazione di vedere gli scozzesi che prendevano per i fondelli gli inglesi e il loro IT'S COMING TO HOME dicendo che la coppa non è finita a casa (HOME) ma a roma ( IT'S COMING TO ROME) ) ???
 
Alto Basso