1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Conservare al meglio un'auto A VITA

Discussione in 'Off-Topic' iniziata da Cristian86, 6 Mar 2008.

  1. Cristian86

    Cristian86 New Member

    Registrato:
    19 Ott 2007
    Messaggi:
    213
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Perugia PG
    Come tutti voi sapete, un'auto non è per sempre, a parer mio questo è quello che pensa la maggior parte della gente.
    E iniziato da non molto la raccolta di fondi per la mia prossima nuova auto, viste e provate 6 auto, sono rimasto alla superiorità (questo è un mio parere ovviamente, poi ognuno può benissimo avere il suo 8) )della nuova Honda Civic 8 serie, come interni e esterni specialmente unica da ogni punto di vista, motore più che buono, tecnologie tra le prime al mondo, design futuristico, accessori da rimanere a bocca aperta, insomma è lei!!!!
    Ora il caro buon vecchio concessionario mi ha detto, "facile rottamiamo la tua vecchia auto e ti scaliamo 800€". COSA?!??!?!?
    Questo si è proprio bevuto il cervello, nemmeno per 5000 eurotti la venderei la mia piccolina, sono più che deciso che una bella verniciata color nero cadillac, non gliela toglie nessuno, ora mi domando, ma per le auto vecchie devo continuare a pagare il bollo se non la uso???
    assicurazione?? dove la devo lasciare, per non rovinare la verniciatura nel tempo, basta un telo ( bell'imbottito) ha bisogno di trattamenti periodici?? un garage sottovuoto qualcuno di voi lo vende?? o sa se esiste??
    insomma aiutatemi a creare una guida per : "Conservare un'auto a vita"
    Ogni suggerimento è ben accolto, ancora un paio di anni me la uso di sicuro, ma dopo non voglio che succeda niente che la deteriori, sentiamo qualche parere adesso.
    Grazie per l'interessamento !! 8) 8) :lol:
     
  2. Artek

    Artek Member

    Registrato:
    21 Ott 2007
    Messaggi:
    324
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao. Io so che il bollo va pagato per 30 anni (e questo NON si può evitare), dopodichè l'auto diventa "d'epoca" e non bisogna più pagarlo. Infatti di auto vecchie 30 anni e + ne circolano parecchie, come vedete anche voi.

    Se poi avete un'auto a "serie limitata" o un modello da collezione allora il bollo va pagato solo per 20 anni, dopodichè non va più pagato.

    L'assicurazione, penso che lo sappiano tutti, puoi chiuderla avvisando la compagnia. Ma non potrai circolare in strada pubblica con tale auto.
     
  3. ENRICO68

    ENRICO68 New Member

    Registrato:
    1 Ott 2007
    Messaggi:
    241
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Milano MI
    Anchio so che funziona cosi .

    per la conservazione la prima cosa sarebbe sgonfiare totalmente le gomme e togliere la batteria , comunque far girare il motore periodicamente . Altre cose bisognerebbe fare per evitare l'usura ad auto ferma ....
     
  4. utente eliminato

    utente eliminato New Member

    Registrato:
    3 Feb 2008
    Messaggi:
    183
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Padova PD
    Mi oppongo alla rimozione della batteria: ho letto da qualche parte che mantenere la carrozzeria collegata ad essa, si rallenta la formazione di ruggine (è un fenomeno di elettrochimica).

    Per altro non so, le auto non vengono prodotte per durare all'infinito, altrimenti i materiali utilizzati sarebbero diversi (per esempio, le condutture dei vari oli e fluidi sarebbero in acciaio inox anzichè in gommina)...
     
  5. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.102
    "Mi Piace" ricevuti:
    669
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Sarebbe bello far durare una cosa più di una vita...
    Ci sono però piccoli rimedi che possono comunque rallentare la normale usura del tempo!
    Per un'auto in special modo, bisogna cercare per comunciare un posto che sia asciutto ed areeggiato, come sapete tutti l'umidità o la condensa dovuta agli sbalzi di temperatura è letale!
    In secondo luogo bisogna sollevare l'auto da terra, in modo che gli pneumatici non si deformino sotto il peso stesso dell'auto, ed al normale processo di polimerizzazione della gomma, che ovviamente ne causa l'indurimento!
    Il serbatoio dell'auto sarebbe meglio riempirlo fino all'orlo per evitare la corrosione interna, visto che la benzina ed il gasolio, hanno anche una proprietà lubrificante... Comunque poco male, sarà di sicuro un'investimento che nel tempo ne guadagnerà sicuramente vista la crescita esponenziale del greggio al barile! E poi chissà se invecchiando gli idrocarburi guadagnano proprietà, come un Don Perignon del 1962!!
    La corrozzeria dovrebbe essere preservata dopo un'accuratissimo lavaggio e grafitaggio, con una bella mano di cera protettiva, per poi essere coperta con un telo che abbia all'interno la "felpetta" che evita la formazione di condensa.
    E' di vitale importanza accendere l'auto periodicamente per non far depositare troppe incrostazioni di carbonio all'interno del motore.
    Se ogni tanto ci prenderà la voglia di farle fare un piccolo giro, è obbligatorio controllare eventuali trafilaggi o macchie sotto l'auto, sintomo dell'indurimento di qualche tubo o raccordo, o di qualche guarnizione andata!

    Saluti!
     
  6. utente eliminato

    utente eliminato New Member

    Registrato:
    3 Feb 2008
    Messaggi:
    183
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Padova PD
    Resta il fatto che la ruggine si forma anche in assenza d'umidità (l'ossidazione avviene all'aria) e se i costruttori volessero consentirci di mantenere un'auto A VITA (rinunciando ai guadagni per la sostituzione delle auto :roll: ) ci darebbero auto con lamiere in acciaio inox: invece il baule della mia Tibu sotto un graffio aveva cominciato ad arrugginire, prima che lo facessi riverniciare...
     
  7. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.102
    "Mi Piace" ricevuti:
    669
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Eggià, l'ossidazione è un processo chimico che avviene con l'esposizione all'ossigeno... Anche se ultimamente le lamiere a bagno di zinco hanno fatto passi da gigante, tanto da far sbilanciare le case costruttrici a garantirle per periodi qualche tempo fà inimmaginabili...
     
  8. utente eliminato

    utente eliminato New Member

    Registrato:
    3 Feb 2008
    Messaggi:
    183
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Padova PD
    Comunque sia chiaro che sono favorevole alla conservazione delle nostre auto, in famiglia (alla faccia dei contributi alla rottamazione) usiamo ancora due auto con vent'anni di carriera... :roll:

    Del resto hanno cilindrate modeste, per cui non vorrei sentire qualche rimprovero da "ambientalisti" per via dell'inquinamento prodotto... sono auto che passano ancora la revisione e ottengono il bollino blu.
     
  9. nd1967

    nd1967 New Member

    Registrato:
    5 Set 2008
    Messaggi:
    12
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
  10. Maxpower

    Maxpower New Member

    Registrato:
    30 Lug 2008
    Messaggi:
    48
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Un piccolo contributo, per la batteria consiglio di acquistare un mantenitore di carica tipo quello delle moto bmw, io ho un officina moto e li vendo a 65 euro, volendo c'è un accessorio che va sull'accendisigari che ti collega alla batteria senza aprire il cofano.
    Per il serbatoio, esistono dei prodotti chimici, tipo cubetti di additivo che inglobano le molecole di umidita che possono essere disperse nella benzina prolungando la vita dei serbatoi di lamiera, se la vostra macchina c'e l'ha di plastica non serve.
    Per il motore consiglio di farlo girare ed andare in temperatura una volta al mese per evitare che si secchini gommini e guarnizioni e sostituire l'olio 1 volta l'anno perchè anche se non usata la vettura comunque l'olio subisce detrerioramento in quanto si dividono gli adittivi presenti nell'olio dalla base.
    Per la carrozzeria rimando il discorso a chi e' piu' esperto di me.
    PS sostituzioni olii e tempi:
    olio motore 1 volta l'anno
    olio freni 1 volta ogni 2 anni
    liqudo radiatore 1 volta ogni 4 anni
    Vorrei comunque dire che un mezzo a motore non usato continua il suo deterioramento piu' che uno usato poco ma costantemente tutti i giorni. :wink:
     
  11. denwis86

    denwis86 New Member

    Registrato:
    30 Ago 2007
    Messaggi:
    827
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    si hai ragionissima max power, la vera morte di un auto è non usarla, usandola tutti i giorni tutti i meccanismi sono più attivi diciamo, se si lascia là per mesi un auto poi non si sa mai come si ritrova :)
     

Condividi questa Pagina