Consumi e dpf

Discussione in 'Santa Fe - Motore , Alimentazione , Tagliandi' iniziata da Alex, 7 Mar 2010.

  1. Alex

    Alex New Member

    Registrato:
    8 Dic 2008
    Messaggi:
    39
    "Mi Piace" ricevuti:
    5
    Provincia:
    Brescia BS
    Ho da dicembre la macchina e ho questo problema:
    dopo poco piu' di un mese ho avvertito una irregolarita' del motore vicino ai 2000 giri , 3 e 4 marcia (cambio automatico) come quando i motori erano a carburatore e a freddo andavano un po' a singhiozzo.
    In coincidenza i consumi sono diventati elevatissimi cioe' intorno al 7.2 chilometri al litro , il compiuter segnava 13.5 - 14 litri ogni 100 km e verificato con pieno (del compiuter non mi fidavo).Ora ho elaborato una teoria ed e' questa:
    io faccio pochissima strada cioe' 1.5 chilometri con 4 stop e un semaforo per 4 volte al giorno (vado al lavoro , torno per il pranzo , ritorno al lavoro e torno per la sera) quindi la macchina e praticamente sempre fredda. Ho il cambio automatico con filtro dpf e a mio parere questo maledetto filtro si intasa non riuscendo poi ad eseguire il ciclo di pulizia che richiede un trato rettilineo a velocita' o meglio regimi di rotazione motore sostenuti.L'intasamento del filtro richiede il ciclo di pulizia con un'inniezione di gasolio supplementare per portare in temperatura di circa 650 gradi il filtro stesso per bruciare le polveri accumulate.Il problema e' che io non permetto mai il completamento dell'operazione fermando la macchina dopo 1.5 chilometri.Da questo deriva una irregolarita' di funzionamento del motore per via dello strozzamento dei gas di scarico e un consumo bestiale per il continuo tendativo di pulire il filtro da parte della centralina che spara gasolio a iosa .A dare una conferma della mia teoria ho provato a fare un tratto di autostrada domenica scorsa e per magia il motore e' tornato a girare regolare e i consumi sono a 10.5 litri ogni 100 km. Ieri ha ripreso a singhiozzare e allora ho messo il cambio in sequenziale e ho fatto un tratto rettilineo in 3 a 3-4 mila giri e tutto e' tornato ok.Ora vi chiedo perche' la nostra macchina non ha una straccia di spia come tutte le macchine SERIE che ti avverte dell'intasamento del filtro? Nessuno di voi ha problemi del genere? Chi dice di avere consumi elevati ha per caso questo filtro?Se cosi' fosse si spigherebbero il divario esagerato di chi fa il 15 al litro e di chi come me' arriva al 7 .
    Metto un link dove spiega come funziona il filtro e perche' consuma un botto http://www.autofil.it/automotive/2/27-tipologie-di-filtri-antiparticolato.html
    Dimenticavo che la santa monta il DPF e non il FAP. Il primo richiede un consumo di gasolio piu' elevato perche' bisogna raggiungere i 650 gradi per la pulizia mentre il secondo tipo bastano 400.
    Ho cercato informazioni sul libretto istruzioni della macchina ma di questo filtro neppure l'ombra :?:
    Se fate una ricerca troverete una montagna di persone che hanno problemi di ogni tipo con questo filtro (tutte le case comprese le tedesche).
    Cosa ne pensate della mia teoria ? forse ho detto un sacco di cxxxxte :lol: anzi togliamo il forse.
    Ciao Alex
     
    A Gabry80 piace questo elemento.
  2. n.enrico

    n.enrico New Member

    Registrato:
    31 Gen 2010
    Messaggi:
    28
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Firenze FI
    Ciao Alex,
    non sono un tecnico e non sono minimamente in grado di aiutarti. Però mi verrebbe da chiederti: ma perchè non ti prendi una bella bicicletta e non te lo fai in bici questo chilometro e mezzo? Ne guadagneresti in salute te e la tua Santa. :wink:
     
  3. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    682
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Ciao... La tua teoria è molto vicina alla realtà, e comunque ti posso garantire che se utilizzi l'auto per brevi tratti, oltre ad non dare modo al filtro DPF di innescare il processo di autopulizia, comunque non fai "del bene" a tutte le parti meccaniche della Santa, in quanto su quasi tutti i libretti di uso e manutenzione è sempre riportata la citazione che l'utilizzo per brevi tratti dell'auto senza raggiungere le normali temperature di esercizio è possibilmente da evitare.
    Oltre ad intasare il filtro, che nel bene e nel male riesce a far rientrare si i suv in delle fasce di CO accettabili, a fronte di consumi maggiori, noie che come dici tu sulle auto SERIE comunque non sono esenti, ma per l'ambiente qualche sacrificio bisogna accettarlo...
    Comunque un'utilizzo si strade medio/veloci almeno una volta ogni 1/2 settimana è un vero toccasana per il filtro ed il regolare funzionamento dell'auto!

    Se fossi in te ascolterei n.enrico...
     
  4. emmedieci

    emmedieci New Member

    Registrato:
    22 Nov 2010
    Messaggi:
    39
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Agrigento AG
    Secondo me invece la tua teoria potrebbe essere giusta !! anche io non vado oltre i 13 l/100 km
     

Condividi questa Pagina