generico Dacia e Renault ma anche Fiat e altre... sulle piccole elettriche... e Hyundai?

Quale elettrica piccola vi potrebbe piacere sotto i 25K euro?

  • Smart fortwo electric

    Voti: 0 0,0%
  • Fiat 500 electric

    Voti: 1 16,7%
  • Renault Twingo

    Voti: 1 16,7%
  • Dacia Spring

    Voti: 2 33,3%
  • i20 Elettrica se Hyundai la facesse?

    Voti: 5 83,3%
  • Kia Picanto se Kia la facesse?

    Voti: 0 0,0%

  • Votanti
    6

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
11.692
Punteggio reazioni
7.524
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
Ciao a tutti.
Condivido qui il mio pensiero... da milioni di anni ho una Hyundai, fatta durante il 2020 come auto di interesse storico e cercherò in tutti i modi di tenermela stretto!
Però nella speranza di salvaguardarla... sto meditando di acquistare una piccola elettrica per gli spostamenti di tutti i giorni in area urbana.

Al mio attivo: lo spazio davanti casa per la ricarica notturna, un impianto fotovoltaico che mi aiuterà un pò nelle ricariche, e un tragitto casa-lavoro immerso nel traffico con una velocità massima di 70km/h e minima di coda per una buona parte del tempo con un max di 5 km a tratta... quindi il peggior percorso per una termica e migliore per un'elettrica.
Faccio mediamente 7-8.000 km/anno, di cui 1000 li faccio per raduni e giretti ludici.

Stavo appunto pensando che un 2000 km li posso fare in allegria con la coupe... mentre il restante con una elettrica.
E qui casca il problema.
Al di là degli incentivi... ho cercato un'elettrica economica che potesse fare al mio caso e le scelte sono cascate su poche auto purtroppo ed in Hyundai si vocifera solo da lontano che ci sono dei progetti ma non ancora sostanziosi per una i10/i20 elettrica... quindi dovremmo aspettare il 2024 per vedere qualcosa di solido in questo senso.

Le mie scelte ad oggi sono le seguenti:
Smart fortwo... ma 24K euro e 150 km di autonomia... troppo prezzo per un'autonomia troppo bassa e auto troppo minimale come dimensioni
Fiat 500... da 26-27K euro, con un pò di sconto sotto i 25K... e 300 km di autonomia... troppo per l'auto che è, piccola, ottima per autonomia e motore... ma non ce li posso spendere su un'auto così piccola.
Renault Twingo, 24K euro circa e 200 km di autonomia (reali 150)... buon prezzo, grandezza e dotazioni carina, auto più spaziosa della 500 e ottimo motore... ma autonomia molto bassa, esteticamente non è il massimo per il mio gusto.

Dacia Spring, da 19,5K a 22K euro (la versione che è più accessoriata) e circa 300 km di autonomia (reali 250). Lei è stata la sorpresa che mi ha stupito.

Rispetto alle altre e rispetto a quello che possa sembrare... quest'auto mi ha letteralmente lasciato allibito.
Motore piccolo (quindi assicurazione/bollo sicuramente saranno molto bassi), prestazioni per la città buone, non certamente un fulmine ma in condizioni normali l'accelerazione è buona (120nm... da 10 a 50km/h), arriva agilmente a 90 km/h (testata in 3 persone a bordo), e una velocità massima di circa 130Km/h.
Minimale ma comunque confortevole e di quel che serve c'è tutto per un utilizzo da mezzo.
Consumo tra 10 e 13 kw/100km se usata normalmente... ma soprattutto capiente e con un grande bagagliaio (cosa che manca a tutte le altre) e con ruota di scorta vera e non il ruotino, ricarica fino a 30Kw (per la versione da 22K).

Per un uso prettamente in coda e in traffico urbano il piccolo motore non delude, non ci si fanno le corse ma credo che per un uso per quello che deve fare, ovvero portarti da A a B sia una soluzione tra le migliori che oggi ci siano sul mercato e in condizioni di un piccolo viaggio fuori porta avanza con l'autonomia.

Per essere una 3° auto (nel mio caso) per preservare la mia amata Hyundai sto seriamente valutandone l'acquisto.
Non è certamente la Kona... meravigliosa e che ho provato anche in pista... ma costa la metà... non è certamente ne la super efficiente ionic EV e neppure la Ioniq5... ma anche qui il prezzo veramente basso è quello che vince.

Mi domando però... essendo la Dacia un'auto da 950 Kg (leggerissima) con 3 cose in croce: motore elettrico, inverter, batterie e stop... una i20 elettrica... non potrebbe essere un'auto che farebbe la guerra in modo eccellente in questa categoria?
Il prezzo base della i20 parte da 16K euro... togli il motore e tutte le cose complicate del motore elettrico e ci metti dentro il motore che oggi viene usato per l'ibrido o per le auto plug-in (quindi già in produzione)... con 42 Kw (57 cv) avanzerebbero per mandare questa leggera auto... con batterie da 29 Kw (che già ci sono sulla Ioniq EV) il lavoro sarebbe già fatto... e secondo me il prezzo della dacia ci sarebbe... ma anche secondo me con 24-25K euro sarebbe un'auto che farebbe molto.
Ed io tra Dacia e i20... sicuramente spenderei qualcosa di più per la i20 ;)

C'è da dire che a ottobre la Dacia Spring è stata in assoluto l'Elettrica più venduta, quindi la gente la prende proprio perchè oltre ad essere elettrica e con ottima autonomia ha un prezzo d'attacco che con gli incentivi la porti via bene.

Purtroppo Hyundai per adesso ha deciso come tanti marchi di fare elettriche di livello... e non per un utilizzo popolare... Renault con Dacia invece ha puntato a rendere l'elettrica alla portata di molti.

Che cosa aspetti a fare questa operazione di cui hai già tutto per poterla fare?!?
Voi che ne pensate?
Vi piacerebbe l'idea di una piccola i20 Elettrica?
 

Maurizio_M

Membro dello Staff
Moderatore
Socio Premium
Moderatore
Registrato
12 Feb 2012
Messaggi
5.438
Punteggio reazioni
5.419
Provincia
Torino TO
Auto ed Allestimento
‘15 Tucson XPossible 2.0 CRDi a/t 4wd
Vi piacerebbe l'idea di una piccola i20 Elettrica?
Se lo street price fosse ben inferiore a 20.000 € si.
Per una volta attaccare sul prezzo di una piccola elettrica e non sull’effetto “voglio far meglio di Tesla” come per la Ioniq potrebbe essere una carta vincente.
Per il sondaggio: Dacia, senza dubbio.
 
Ultima modifica:

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
11.692
Punteggio reazioni
7.524
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
Io sto aspettando gli incentivi, c'è una norma che dovrebbero rimettere... ovvero sotto i 30K euro lo stato aiuta per il 40% dell'auto, questo abbasserebbe il costo.
E noi (ovvero i poveri) potremmo avere un benefit da tutte le tasse che paghiamo ;) (io la vedo così).
Ma senza dubbio i tempi sono già buoni per vedere un calo dei prezzi, perchè le batterie costano meno, i motori costano meno, fare un'auto elettrica è immensamente più semplice di un'auto termica, su una auto street che faccia l'auto da città o da normale utilizzo i prezzi credo che siano già quasi similari.
Un motore termico e tutti gli accessori ha un costo notevole, al suo posto ci sono pezzi di una semplicità molto più elevata.
Ad oggi la batteria ha il maggior costo... e purtroppo la filiera è nutrita.
Se non ci fosse: casa madre, trasporto auto costoso, guadagno filiale, guadagno concessionario... o per lo meno ci fosse un passaggio meno... un'auto elettrica già oggi costerebbe quanto o meno di una termica.

Chi se ne frega se non fa 200 km/h... alla fine dove ci vai?
Le elettriche fanno 125-135-140... la kona 160... ma già a quella velocità prendi le multe... per ridurre gli incidenti talvolta basta limitare l'auto.
Se arriva a 150... già è troppo.
Anche la dacia credo sia estremamente limitata, non credo che faticherebbe tanto a superare i 150... ma tanto non serve ;)

Se non ci sarà una i20E... andrò probabilmente sulla Dacia come auto muletto... ma la speranza in Hyundai c'è.
 

helicopterit

Socio Premium
Registrato
24 Set 2021
Messaggi
146
Punteggio reazioni
72
Provincia
Sassari SS
Auto ed Allestimento
Tucson HEV 2WD, 230 cv - xLine
Se parliamo di vetture cittadine credo che quei prezzi siano una follia. Per chi non abita in città con limiti alla circolazione per l'inquinamento, con quello che si risparmia con un termico, metti benzina per l'eternità.
Tra le varie opzioni proposte prediligo Fiat 500 e i20; ma se ci fosse anche una Kia Picanto elettrica forse sarebbe quello il mio voto.
 

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
11.692
Punteggio reazioni
7.524
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
L'acquisto a prezzo di listino è impossibile ovviamente.
In questa fase storica solo con un incentivo statale (che spesso c'è stato anche per i termici in passato) si può acquistare, a mio modo di vedere.

Io ho fatto il test di quello che risparmierei con la mia auto che va anche a gpl... ma aimè ha un elevato consumo.
Faccio l'esempio con la mia Coupe sportiveggiante ;) andando piano :oops::
8000 km... media di 8,5 km/litro di GPL... 10 a benzina... ma in inverno prima di usare il gpl faccio il 70% del mio percorso a benzina.​
Se facessi tutto a gpl avrei 940 litri di gpl...​
Ma per quanto sopra ipotizziamo che faccio 4000 km per il 70% a benzina (2800) e resto a GPL (1200).​
4000 km ipotizziamo che li faccio tutti a gpl.​
Spenderei: 4000 km = 470 litri di gpl (0,85 al litro) + 2800 = 329 litri di gpl in inverno + 120 litri di benzina (1,75).​
La mia spesa sarebbe = 680 euro di GPL + 210 euro di benzina. = circa 900 euro.​
Tagliando annuale = 200 euro circa.​
Spesa totale di circa 1100 euro (ma sicuramente è di più)

8000 km in elettrica alla media di 13 Kwh/100 km = 1040 kw/h che se ricarico a casa ad una media di 0,25 cents = 260 euro,
Tagliando (in Dacia... meno di 100 euro all'anno cambiando il filtro antipolline interno e checkup) = 100 euro = 360 euro all'anno.

Differenza = 740 euro di risparmio all'anno per quanto mi riguarda.


Immaginiamo che si facciano 15.000 km... e che l'auto termica nuova sia più economica della mia... il risparmio della termica sarebbe maggiore ma la differenza tra elettrica e termica comunque andrebbe comunque oltre 1000 euro all'anno.
Basta vedere il video dell'economy run del raduno... per fare 40 km l'unica elettrica (la Tesla... ma poteva essere la Kona ;)) ha avuto un costo molto inferiore a 1 euro contro i 2,9/3 del migliore dei termici (ibridi).
Si può vedere anche qui: https://www.hyundai-club.eu/threads/novara-2021-interessanti-risultati-economy-run.33133/

Una clio o una sandero... la danno sotto le 15K euro... ma anche una i20 si prende sui 15-16K... ma abbiamo un motore complicatissimo e con problemi che se ci saranno nel futuro tutti i meccanici vanno fuori di testa per risolverli, poi con le restrizioni... i problemi delle ztl...
Le elettriche hanno quasi ovunque zero costo per le strisce blu... bollo gratis per 5 anni, se si mettono sul piatto oggi che devo comprare un'auto nuova l'elettrica ha indubbiamente dei vantaggi interessanti.

Se ci sono le condizioni di acquisto... se una city car beneficia di con sconti, incentivi, mostri spaziali ... e si riesce a prenderla ad un prezzo similare ad una termica allora le cose cambiano.

In questo caso la mia visione è prettamente di comodo.
Se invece dovessi vedere la parte emozionale... bhe... perchè tengo la mia coupe ?!?;):cool:

In questo momento la più gettonata nel mio caso (per lo spazio bagagliaio e altre cosette) è la Dacia... ma se dovesse uscire la i20 elettrica... non c'è storia per la mia scelta.
E voi?

Aggiungo anche la Picanto Elettrica ;)
 

mister v

Utente Ben Noto
Registrato
16 Dic 2016
Messaggi
1.289
Punteggio reazioni
1.376
Provincia
Firenze FI
Auto ed Allestimento
i20 1.2 Comfort+Login 84 CV e i10 1.0 login
Le utilitarie Hyundai/Kia di questi ultimi anni (quindi i10, i20, Picanto e Rio) si sono sempre contraddistinte per il buon rapporto qualità/prezzo e per la praticità: molto spazio a bordo e nel bagagliaio rispetto alle dimensioni esterne, e prezzo sotto la media o al massimo nella media del segmento (per le ultime versioni più moderne) rispetto a quello che offrono.

Quel che voglio che dire è che, per il momento, non ce la vedo la Hyundai a fare una macchina come la 500, che non si compra certo per la praticità ma più per sfizio che per altro, perché costa molto ed è poco spaziosa.

La Spring è già più conveniente, ma il prezzo accessibile si sconta con un design meno ricercato e con prestazioni limitate: è vero che per andare in città lo scatto è sufficiente, così come può bastare anche la velocità massima visti i limiti che abbiamo, ma è anche vero che, se ci si decide a fare il passo di comprare una elettrica per la prima volta, si vorrebbe (o almeno io vorrei) tutti i vantaggi dell'elettrico e cioè non solo i bassi costi di gestione ma anche la ripresa che le auto a benzina non hanno.

Se la transizione verso l'elettrico andrà avanti, sicuramente anche una piccola Hyundai arriverà ma io credo che ci vorrà ancora qualche anno.
 

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
11.692
Punteggio reazioni
7.524
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
Sono d'accordo con quello che dici.
Ma ovviamente come city car e come auto normali... avere prezzo e prestazioni è difficile.
Cioè unire l'utile, pratico e "dilettevole" ;)

Infatti oggi si passa da un 16K euro di una i20 standard/base (magari scontato a 13-14 si prende) che quando schiacci non ti da chissà quali sensazioni ma è sufficiente per le cose di tutti i giorni... ad una i20N che della i20 ha solo le fattezze ma che quando schiacci ridi come un bambino :D ma che costa 28K euro però

In Hyundai mi dicono che in tanti stanno chiedendo una city car elettrica... questo quindi non è una mia idea solamente, ma ovviamente è là dove hanno le fabbriche e la direzione generale che decidono ;)
Speriamo... mi dicono che nel 2022-2023 ci saranno tante novità... al massimo se arriverò a comprare la Dacia per salvare la Hyundai Coupe... la rivenderò per prendere poi la i20E se uscirà... ho già detto a Hyundai che sono anche disposto a fare da beta tester ;) ;) ;)
 

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
11.692
Punteggio reazioni
7.524
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
Questa è cattivissima... ma un pensiero, lo ammetto, mi ci è andato! :oopsp:
 

helicopterit

Socio Premium
Registrato
24 Set 2021
Messaggi
146
Punteggio reazioni
72
Provincia
Sassari SS
Auto ed Allestimento
Tucson HEV 2WD, 230 cv - xLine
al massimo se arriverò a comprare la Dacia per salvare la Hyundai Coupe... la rivenderò per prendere poi la i20E se uscirà...
un’altro fattore da tenere in considerazione è la rivendibilità delle auto elettriche, credo che la tecnologia che si sta sviluppando possa renderle obsolete dopo pochissimo tempo, facendo precipitare il prezzo dell usato rispetto all’elevato costo dì acquisto
 

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
11.692
Punteggio reazioni
7.524
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
Dipende da quanti km hanno ma puoi avere ragione.
Oggi il prezzo tiene, ma ovviamente se prendi un'elettrica che ha fatto tanti km... farai fatica, se come nel mio caso ci si fa pochi km la cosa diventa meno difficile.
il dubbio è sempre la batteria, ma d'altra parte un motore da 150.000 km può lasciarti a piedi più facilmente di uno da 50.000.
Quindi un'auto che ha una batteria che ha fatto 50.000 km avrà meno percorrenza di una che ne ha fatti 20.000, anche se devo dire che le batterie oggi hanno una vita molto alta.
La dacia rispetto ad altre ha 27 Kw... contro un 20 della Twingo o 17 della smart, quindi dovrebbe mantenere una buona autonomia anche con i km... dichiarato fino a 300 km, reali 250-260, se scenderà a 200-220... direi che rimane più che ottima.
Se dei 160 dichiarati di una smart... si cala a 120 già siamo messi male dall'inizio, dopo è peggio.

Se la i20 Elettrica uscirà tra 2 anni... io avrò fatto più o meno 16.000 km (se la prendessi oggi ovviamente ma sarà tra almeno 8-10 mesi con i tempi che corrono), sarà facile rivendere almeno al prezzo di acquisto con incentivo.
Praticamente l'incentivo mi permetterà di avere un pò di margine sulla svalutazione.
Ma se tanto mi da tanto.... la dacia (se mai la prenderò) me la ruberà mia figlia tra questi 2 anni che magari c'è da aspettare... quindi, magari, prendo direttamente la i20E e bon! ;)

Non ho guardato l'usato... sinceramente.
Ma ci darò un'occhiata ;) sono curioso
 
Alto Basso