generico Dacia Spring e Zoe - Disastro EuroNcap! che ne pensate?

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
11.692
Punteggio reazioni
7.524
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
Renault-Zoe-crash-test-1080x607.png


Ciao a tutti cari amici...
Stavo valutando una piccola elettrica e in particolare, in assenza di una city car elettrica Hyundai, la piccola Spring.

Ed ora escono i dati degli ultimi test di sicurezza EuroNCap, che assegnano alla Renault Zoe ZERO STELLE e alla piccola Spring appena 1 stella.
Genesis (marchio premium di Hyundai) : 5 stelle

Certamente pagare un mezzo che oggi costa almeno 35.000 euro (Zoe) ti fa molto male vedere che ha conseguito ZERO.
Zero equivale ad una valutazione bassissima, puoi venderla, è omologabile ed ha le dotazioni di sicurezza minime necessarie per poterla usare, ma certamente con quel che spendi rimani male.
Se fai un incidente il rischio di farti più male di altre c'è, dopo aver speso così tanto ti rode non essere protetto adeguatamente.
Addirittura non hanno messo gli airbag per la testa!
Incredibile, ce li ha pure la Dacia Spring e tu Renault sul prodotto premium no!

La LowCost Dacia Spring ha fatto meglio dando più protezione e paradossalmente più aiuti alla sicurezza.
Penalizzata nella protezione ai pedoni e ciclisti (mancanza di adas) ma buona la protezione dei bambini (dove la zoe è peggio!), media la protezione di chi è dentro, pochi gli adas.
Ha fatto meglio rispetto ad una Panda (zero stelle) che è l'auto più venduta in Europa si comporta meglio ma molto peggio della nuova 500e che ha fatto 4 stelle (ma costa tanto di più).
Il contesto dove si andrà ad usare è assolutamente cittadino a basse velocità, quindi tenendo conto che oggi vengono contati tanto gli adas, se fosse stata recensita anche 10 anni fa il livello di sicurezza sarebbe stato classificato, immagino con 2-3 stelle.
Però questo non toglie che oggi si dovrebbe far di meglio.
Guardiamo una Hyundai i10: ho visto i test e i video... 4 stelle per la più vecchia, 3 stelle per l'ultimo modello ma il telaio in caso di impatto serio ti protegge meglio... stessa cosa con la i20 che però era 5 e cala nell'ultimo modello a 4 (sempre tante).

La scelta di queste auto va ponderata bene (e anche io lo sto facendo con attenzione) rispetto all'uso che se ne andrà a fare, comprare una low cost come la Spring con 1 stella non è un problema grosso nel contesto cittadino dove le velocità sono per il 95% molto basse, ma certamente si potevano sprecare delle risorse maggiori per conseguire un livello superiore di sicurezza.
Anche fare 2-3 stelle avrebbe valso magari i 1000-2000 euro di spesa in più del prodotto.

Quel che stona tanto è invece la Zoe (dalla quale ci si aspetterebbe molto di più).

Quel che possiamo dire è che invece una Ioniq5 ha conseguito senza problemi ben 5 stelle di EuroNCap... il MASSIMO... ma anche i costi sono nettamente diversi.
Quel che mi fa pensare è che alcune cinesi che costano molto meno hanno conseguito di più dando più sicurezza del produttore Francese.

Renault... cosa stai combinando?

E' giusto acquistare un'auto che abbia appena 1 stella di sicurezza EuroNCap?
Per salvaguardare la mia Hyundai Coupe ero quasi indirizzato a questa Dacia... ma non sono più tanto sicuro... e sto guardando una city car come i10 e i20... in attesa che le elettriche vadano giù di prezzo ma senza troppi compromessi.

E voi che ne pensate?
 

Maurizio_M

Membro dello Staff
Moderatore
Socio Premium
Moderatore
Registrato
12 Feb 2012
Messaggi
5.438
Punteggio reazioni
5.419
Provincia
Torino TO
Auto ed Allestimento
‘15 Tucson XPossible 2.0 CRDi a/t 4wd
Che i test hanno spostato troppo il punteggio verso gli adas e la sicurezza degli utenti “deboli” della strada.
Onestamente mi pare che le valutazioni attuali si basino sull’idea che chi guida sia un incapace totale e quando sale in macchina scolleghi il cervello.
Cosa che, pensandoci bene, forse non è nemmeno troppo lontana dalla realtà.
 

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
11.692
Punteggio reazioni
7.524
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
Onestamente mi pare che le valutazioni attuali si basino sull’idea che chi guida sia un incapace totale e quando sale in macchina scolleghi il cervello.
Cosa che, pensandoci bene, forse non è nemmeno troppo lontana dalla realtà.
Credo che molto sia fatto in questa direzione: la guida assistita sarà proprio il punto di svolta per tutti gli idioti al volante.
Certo è che guidare è sempre stato per pochi... gli altri in strada sono "sopravvissuti" :D
 
Alto Basso