Dove si ricaricano le batterie e quanto tempo ci vuole?

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
10.862
Punteggio reazioni
6.749
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
È possibile ricaricare un'auto elettrica in stazioni di ricarica pubbliche o private.

Ci sono anche le stazioni di ricarica veloce, che consentono centinaia di chilometri di autonomia per ogni ora di ricarica.
Ovviamente le auto elettriche si possono connettere a una normale presa casalinga, ma i tempi di ricarica si allungano soprattutto per le vetture più grandi.

Le auto hanno diverse modalità di ricarica, quindi è importante chiedere di quali dispongono.
Ad esempio se potete ricaricare da casa in generale la carica massima è di circa 2-3Kw/h, se vi fate installare una presa apposita in taluni casi potete richiedere un contratto ad hoc con carica da 7,2Kw/h o addirittura da 22 Kw/h.
In questo caso è importante affidarsi ad un tecnico esperto.

Il tempo di ricarica dipenderà quindi dalla dimensione della vostra batteria, dalla carica residua e dal tipo di carica che sceglierete.

Inoltre ci sono sistemi di ricarica che potete installare (ci sono anche spesso incentivi da sfruttare per l'installazione) che vi permettono anche di avere un caricatore bidirezionale.
In caso di blackout l'auto erogherà all'abitazione energia elettrica comportandosi da UPS (interessante vero?)
Un esempio: https://wallbox.com/it_it/quasar-dc-charger

Ma questa funzione dipenderà molto dalle caratteristiche della vostra auto, quindi chiedete se può disporre di questa funzione e informatevi su prodotti a disposizione nel mercato.

Calcolo del tempo
In generale la carica avviene per l'80% della capacità in modo rapido, il 20% avviene più lentamente (fase di bilanciamento delle batterie).

Es: 39Kw, 31 rapidi, circa 8 più lenti


Quindi in caso di 10 Kw residui di autonomia avrete e ricarica a 3Kw/h
39-10= 29 - 8 di carica più lenta = 21 Kw /3 = 7 ore, il resto più lentamente.
Tralasciamo per adesso le perdite di efficienza, il calcolo è volutamente semplicistico.
E' solo di esempio per capire quanto tempo occorre.


Se userete invece le colonnine rapide da 7,2 Kw il tempo si dimezzerà, quelle da 22 Kw sono ancora più rapide e in taluni casi potrete trovare anche quelle da 50Kw, che permettono una carica molto rapida e anche in soli 10 minuti permettono di avere un buon incremento di percorrenza.
Ricordate che la carica rapida accorcia la vita delle batterie, quindi è sempre preferibile una carica meno repentina, usate le colonne di ricarica rapide solo quando ne avete bisogno.

Ci sono applicazioni su smartphone che vi indicheranno dove poter ricaricare la vostra auto, il tipo di colonnine presenti e se sono attive.

COSTI:
Caricare a casa è più conveniente che usare una colonnina, ma ovviamente in viaggio è indispensabile farne uso.
Approfondimenti sul forum.
 
Alto Basso