Fiat Grande Punto: si incendia durante un test drive

Discussione in 'Altre auto' iniziata da Massimiliano Guerra, 4 Mar 2009.

  1. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    681
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    A dir poco grottesco...

    Abbiamo visto come la Fiat si stia attivando al meglio per procedere alla sostituzione della Fiat Grande Punto con un nuovo modello fatto oggetto di un moderato restyling e che continua il successo di una vettura nata nel 2005 e da allora prodotta in migliaia e migliaia di esemplari.

    Dunque ecco giungere le prime foto spia di questo nuovo modello che si presenta con poche camuffature che bardano poco la vettura e che ci mostrano un’auto sicuramente più moderna e piacevole.
    Peccato però che nel test drive che ci mostrava in queste foto spie le immagini di massima della vettura si è verificato un curioso incidente che ha distrutto l’auto; la Fiat Grande Punto infatti inspiegabilmente ha preso fuoco a metà test ed è andata praticamente distrutta.


    Nulla di grave per gli occupanti, così come l’inconveniente nulla toglierà allo smalto della celebre auto che vedremo sul mercato a partire dal prossimo 2010; resta solo la rabbia di aver visto sfumato il lavoro di quanti avevano allestito la nuova Fiat Grande Punto per questa importante prova su strada.


    [​IMG]
     
  2. beppe54

    beppe54 New Member

    Registrato:
    23 Dic 2008
    Messaggi:
    968
    "Mi Piace" ricevuti:
    4
    Provincia:
    Potenza PZ
    Però come bipower è la più venduta in assoluto.Sono contento per gli operai della Fiat,con la crisi di lavoro che c'è. :builder:
     
  3. davideci

    davideci New Member

    Registrato:
    19 Apr 2009
    Messaggi:
    58
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    ok io porto costicine e salcicce, chi pensa alla polenta?? :lol:
     
  4. Veleno

    Veleno New Member

    Registrato:
    26 Giu 2009
    Messaggi:
    533
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Io no invece :evil: la politica della Fiat in termini di alimentazioni alternative è completamente alienata. I grandi capi dovrebbero andare a ripetizioni dal gruppo Hyundai, così da svegliarsi un pochino.
    Ho avuto modo di provare una GPunto a Metano: consumerà anche poco (cosa da verificare, perchè il consumo in soldoni dipende dal piede), ma è un polmone impressionante... e in più è la più cara del suo segmento.
    Come si fa a spacciarsi per competitivi se poi sfornano una macchina da 11q con appena 65cv e incapace di accelerare da 0-100 in non meno di 16sec?? Capisco il concetto di "economia" di gestione, ma c'è chi riesce a fare decisamente di meglio... e a meno!!

    In più l'aumento del volume di vendite non riuscirà a far fronte a questa "mania" di delocalizzare la produzione al fine di ridurre i costi (ed incrementare gli utili aziendali)... gli stabilimenti di Pomigliano e Termini Imerese verranno chiusi (poichè già destinati ad essere chiusi nel piano di rinnovamento aziendale del 2001) e le produzioni sposate negli stabilimenti in Polonia (dove viene già prodotta la 500, offerta ad un prezzo assurdo) e in Serbia (ex Zavasta acquistata da Fiat nel 2007).
    I poveri dipendenti Fiat sono stati, sono tuttora e verranno ancora presi per il culo da sindacati e azienda...
     
  5. rems

    rems New Member

    Registrato:
    3 Set 2009
    Messaggi:
    98
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    bhe almeno cera la neve...
     

Condividi questa Pagina