Garanzia 5 anni chi ne risponde??

Discussione in 'ix35 - Ordini e Consegne' iniziata da tossy (utente cancellato), 24 Gen 2011.

  1. tossy (utente cancellato)

    Registrato:
    19 Gen 2011
    Messaggi:
    23
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Indivino indovinello ...

    Ma la garanzia dei 5 anni secondo voi chi ve la dà? Il vostro concessionario o la Hyundai Motor Company Italia Srl ?

    E se "mancano" nella garanzia, in termini di qualità delle riparazioni e/o dei tempi, chi ne risponde? ... così come successo a me o ad altri che vedo scrivere quà nel forum?

    Dai ditemi la vostra :) :)
     
  2. ronni66

    ronni66 Active Member

    Registrato:
    12 Apr 2010
    Messaggi:
    775
    "Mi Piace" ricevuti:
    80
    Provincia:
    Pescara PE
    Ciao tossy,
    per maggior chiarezza:

    In caso di difetto di queste condizioni di conformità, il consumatore ha diritto:

    1.al ripristino della conformità mediante la riparazione in un termine di tempo congruo o la sostituzione senza spese del bene;
    2.alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto.

    La durata minima del periodo di garanzia è pari a due anni e il cliente ha due mesi di tempo dalla scoperta del difetto per darne comunicazione al venditore e quindi l'azione diretta a far valere i difetti si prescrive nel termine di ventisei mesi dalla consegna dell'auto. La validità della garanzia è subordinata alla corretta esecuzione della manutenzione programmata, eseguita da officine autorizzate o nei termini prescritti dalla Casa.

    a) Unico responsabile della garanzia è chi vende; non vi è nessun rapporto contrattuale tra il consumatore acquirente e il produttore/importatore.

    b) La garanzia di buon funzionamento è concessa dal produttore / importatore al concessionario, e da questi "passata" - come parte della Garanzia legale - al consumatore. In sostanza, la garanzia di buon funzionamento, che può essere applicata direttamente dalle officine autorizzate della Casa, regolamenta il diritto di rivalsa del concessionario verso la Casa, in caso di difetti dovuti al processo di produzione. Ma questo nulla toglie alla responsabilità del venditore, e l'officina autorizzata non rappresenta la Casa ma il venditore quando gestisce problemi di garanzia. Per esempio, se un difetto che interferisce con l'uso del veicolo si ripresenta per tre volte, sarà il venditore, non la Casa, a risolvere il contratto, cioè si riprende l'auto e restituisce il prezzo (tutto compreso), meno il valore della percorrenza.

    c) Le estensioni di garanzia sono tutt'altra cosa dalle garanzie estese; rappresentano un contratto d'opera, diverso da quello dell'acquisto dell'auto, dove la controparte non è più il concessionario, ma chi fornisce il servizio. Secondo diverse associazioni dei consumatori, è pubblicità ingannevole: le associazioni stesse si stanno attivando per ottenere una ordinanza inibitoria a usare il termine estensione di garanzia.

    d) Nella lettera di "protesta" occorre fare riferimento al codice del consumo. Va evitato il termine "vizi", che non compare nel codice del consumo, e parlare sempre e solo di difetti di conformità. Va ricordato che il concessionario/venditore ha il diritto/dovere di esaminare il difetto per determinarne l'esistenza, l'origine e proporre un rimedio adeguato; per questo motivo in nessun caso si può pretendere il rimborso di un intervento fatto da terzi senza previa autorizzazione del concessionario.

    Quali danni sono risarcibili?

    Normalmente, Casa madre e concessionario non vogliono essere coinvolti in un'azione civile per la garanzia dei vizi. Ciò perché l'esito della causa è spesso incerto, i costi e la durata del procedimento non sono completamente dominabili e un'eventuale sentenza di condanna costituirebbe una pessima pubblicità oltre che un precedente per altre controversie. Per questa ragione, in questi casi non è impossibile ottenere ristoro dei danni subiti senza ricorrere all'autorità giudiziaria.

    E' comunque opportuno sapere cosa si potrebbe chiedere al giudice per capire cosa bisogna ottenere da concessionario e dal produttore. Anzitutto, va chiesta come è ovvio l'eliminazione dei difetti di conformità. Se l'intervento implica l'indisponibilità dell'autovettura per un lungo periodo di tempo, a seconda dei contratti di garanzia di buon funzionamento è possibile richiedere una macchina sostitutiva oppure un indennizzo per ogni giorno in cui si è costretti a piedi. Se poi un intervento non basta, ma insorgono altri problemi oppure lo stesso problema si ripresenta regolarmente dopo ogni riparazione, si può chiedere un termine definitivo al giudice per l'eliminazione di ogni difetto di conformità, trascorso il quale corre l'obbligo di sostituire l'autovettura.

    Info fonte informazione : Corriere della sera.it Motori/Le nostre guide .

    Sperando di essere stato utile con questa piccola ricerca, saluto cordialmente
    Ciao
    Ronni
     
    A brennus, gio, popamo e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. tossy (utente cancellato)

    Registrato:
    19 Gen 2011
    Messaggi:
    23
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao Ronni,

    grazie x le info aggiuntive che mi hai postato.

    Mi mancano comunque alcuni numeri e/o info:

    - chi dichiara che il difetto è dovuto a non conformità?
    - quant'è il "lungo periodo di indisponibilità del veicolo" in termini di giorni?
    - il problema si ripresenta per 3 volte, vale per tutte le marche o dipende da clausole contrattuali?
    - chiedere "un termine definitivo al giudice" vuol dire aver avviato già una causa contro la concessionaria?

    Grazie
     
  4. ronni66

    ronni66 Active Member

    Registrato:
    12 Apr 2010
    Messaggi:
    775
    "Mi Piace" ricevuti:
    80
    Provincia:
    Pescara PE
    - chi dichiara che il difetto è dovuto a non conformità?

    Non conosco difetti dovuti a conformità.

    - quant'è il "lungo periodo di indisponibilità del veicolo" in termini di giorni?

    Dovrebbe essere specificato in base al periodo di indisponibilita sul contratti di garanzia e di buon funzionamento.

    - il problema si ripresenta per 3 volte, vale per tutte le marche o dipende da clausole contrattuali?

    Clausola contrattuale.

    - chiedere "un termine definitivo al giudice" vuol dire aver avviato già una causa contro la concessionaria?

    Se la controversia è fino a 516,46 euro è possibile andare dal giudice di pace senza l'assistenza di un avvocato.

    Aggiungo, non essendo un legale ma avendo attinto queste info dal web che quando ti rivolgi ad un giudice di pace, lostesso, ascolta le lamentele e redige un atto introduttivo. In ogni caso è opportuno farsi assistere da un esperto, un avvocato oppure un'Associazione di consumatori che può affiancare e consigliare chi vuole intraprendere un'iniziativa giudiziale in modo autonomo. Bisogna ricordare che non tutti i patti di garanzia sono di immediata interpretazione. Le Associazioni di consumatori sono diffuse su tutto il territorio nazionale e si possono contattare per telefono. Per esempio, l'Adiconsum: Via Tadino, 23 - 20124 Milano
    Tel. 02.20525340 - Fax 02.29521690


    Sperando di esserti stato utile ( per quello che ho potuto) ti saluto.
    Ciao
    Ronni
     
    A brennus piace questo elemento.
  5. MarcoSilver

    MarcoSilver New Member

    Registrato:
    9 Ago 2010
    Messaggi:
    180
    "Mi Piace" ricevuti:
    29
    Provincia:
    Torino TO
    Grazie ronni!! informazioni utili!!
     
  6. Giancarlo

    Giancarlo Socio onorario
    Socio Premium

    Registrato:
    28 Mar 2010
    Messaggi:
    11.378
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.444
    Provincia:
    Benevento BN
    Auto ed Allestimento:
    ix35 2.0 136cv CRDi MY2010 Comfort 2wd - Cassa White
    Segnalo questa interessante pubblicazione della Adiconsum sull'argomento :)
     

    Files Allegati:

    A brennus, gio, giuseppe1503 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  7. roby

    roby MODERATORE
    Socio Premium

    Registrato:
    30 Mar 2010
    Messaggi:
    1.234
    "Mi Piace" ricevuti:
    83
    Provincia:
    Monza-Brianza MB
    Auto ed Allestimento:
    I30 Active Bifuel
    Per quanto ne so, sono sempre i venditori/assistenza della casa madre che dichiara, a loro insindacabile giudizio, se il bene in oggetto e' affetto o meno da malfunzionamenti.
    In altre parole, la cosa + brutta che si puo' verificare, e succede, e' che si hanno dei "problemini" es. rumori strani di tanto in a tanto, o anomalie lievi... allora quello che spesso ti dicono i "super-tecnici" della casa madre e' che e' tutto a posto o la cosa rientra nella "normalita'".
    Poi e' chiaro loro sperano che il vero problema si presenti dopo la garanzia... per farti pagare tutto.
    Roby.
     
  8. ZONGA

    ZONGA New Member

    Registrato:
    7 Feb 2011
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Pesaro-Urbino PU
    Secondo me è un tema molto importante che va approfondito. Uno dei motivi che mi ha spinto a comprare la mia iX35 è stata proprio la presenza della garanzia suddetta. Tra l'altro al momento dell'acquisto non ho ricevuto il libretto della garanzia ed ora il mio concessionario sta provvedendo a richiederne una copia. Voi lo avete avuto??
    Un saluto a tutti!!
     
  9. Automobilista

    Automobilista New Member

    Registrato:
    27 Ott 2010
    Messaggi:
    197
    "Mi Piace" ricevuti:
    19
    Provincia:
    Sassari SS
    Garanzia

    La garanzia di 5 anni è data dal costruttore, mentre quella biennale è data dal venditore, il quale poi nei due anni avrà la rivalsa verso il produttore.
    Pertanto, l'interlocutore con l'acquirente nei primi due anni è il concessionario, il quale dovrà soddisfare in tempi ragionevoli eventuali difetti e/o anomalie.
     
  10. dighi65

    dighi65 Well-Known Member

    Registrato:
    4 Nov 2010
    Messaggi:
    4.248
    "Mi Piace" ricevuti:
    726
    Provincia:
    Roma RM
    Solo per mia chiarezza, cosa intendi che l'interlocutore biennale è il concessionario? Ogni officina HYUNDAI sul territorio nazionale risponde per problematiche relative ad azioni rientrabili in garanzia e ciò dovrebbe essere per tutto il tempo della sua validità. Con tutte le autovetture avute fino ad ora è sempre stato così, cioè tutte le officine e non obbligatoriamente il concessionario.
    Sto fraintendendo io il concetto? Se è così, sorry
     
  11. Giancarlo

    Giancarlo Socio onorario
    Socio Premium

    Registrato:
    28 Mar 2010
    Messaggi:
    11.378
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.444
    Provincia:
    Benevento BN
    Auto ed Allestimento:
    ix35 2.0 136cv CRDi MY2010 Comfort 2wd - Cassa White
    Sul sito Hyundai viene riportato dettagliatamente la garanzia e le parti:


    GARANZIA

    • i10, i20, i30, ix20 e ix35 (Benzina e Diesel)
    • Garanzia Generale 5 anni / chilometraggio illimitato
    • Verniciatura 5 anni / chilometraggio illimitato*
    • Anti Perforazione 12 anni / chilometraggio illimitato
    • Batteria 2 anni / chilometraggio illimitato
    • Garanzia Ricambi 2 anni / chilometraggio illimitato
    • Assistenza Stradale 5 anni / chilometraggio illimitato
    • Tutti gli altri modelli (Benzina e Diesel)
    • Garanzia Generale 3 anni / chilometraggio illimitato
    • Verniciatura 3 anni / chilometraggio illimitato*
    • Anti Perforazione 10 anni / chilometraggio illimitato
    • Batteria 2 anni / chilometraggio illimitato
    • Garanzia Ricambi 2 anni / chilometraggio illimitato
    • Assistenza Stradale **

    Taxi e veicoli a noleggio 3 anni/100.000 Km

    * In base ai codici causa

    ** Rimborso spese del traino, fino al Concessionario Autorizzato Hyundai più vicino, per immobilizzo del veicolo causato da un guasto coperto da garanzia.

    Le Radio installate in origine sono garantite per un periodo di 3 anni dalla data di consegna del veicolo.

    La carica del gas Aria Condizionata è garantita per 2 anni dalla data di consegna del veicolo.

    Tutte le auto e i veicoli commerciali Hyundai offrono complete garanzie, a conferma della loro affidabilità.

    Il consumatore è comunque titolare dei diritti derivanti da eventuali nuove migliorie normative nazionali o comunitarie a far data dalla entrata in vigore delle stesse.

    Per maggiori dettagli consulta il Concessionario Autorizzato Hyundai di zona oppure il libretto Garanzia e Manutenzione.
     
  12. max1010

    max1010 Banned - SONO UN DISTURBATORE!
    Utente bannato

    Registrato:
    21 Mag 2011
    Messaggi:
    62
    "Mi Piace" ricevuti:
    5
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    ix35 2WD 1.7 CRDi Confort Cassa White
    Un grazie speciale a GRIFO, ho girato il documento a chi di dovere.

    Adesso posto io un documento,
    sapevate che è stato preso un provvedimento nei confronti di Hyundai per la GARANZIA 5 ANNI?
     

    Files Allegati:

    • p23079.pdf
      Dimensione del file:
      53,4 KB
      Visite:
      73
    A stefanog77 piace questo elemento.
  13. AlexCNC

    AlexCNC Well-Known Member

    Registrato:
    28 Feb 2012
    Messaggi:
    3.002
    "Mi Piace" ricevuti:
    709
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    Veloster 1.6 GDI sport + Premium Pack
    Trovo giusto contestare a Hyundai il fatto che alcuni dettagli non sono esplicitamente segnalati, ma è impensabile pretendere che i ricambi necessari per la manutenzione ordinaria facciano parte della garanzia, nessun costruttore lo specifica durante le pubblicità, ma è così per tutti.
    Sul fatto che alcuni componenti godono di garanzia + breve invece sarebbe da specificare almeno in sede di vendita, ma purtroppo per molti venditori la trasperenza ha un prezzo "troppo alto"!
    Sulle 9 concessionarie che ho interpellato quando cercavo la Veloster solo 2 sono state da subito chiare in materia, le altre, chi dava le info solo strappandogliele con le pinze, e chi palesemente svagava!
     
  14. attilax

    attilax Active Member

    Registrato:
    28 Gen 2011
    Messaggi:
    717
    "Mi Piace" ricevuti:
    103
    Provincia:
    Milano MI
    Auto ed Allestimento:
    IX35 1700 2WD comfort
    a milano sui conce conosciuti tutti mi hanno spiegato come funziona la garanzia dei 5 anni,spiegandomi anche che avrei trovato nei libretti di manutenzione le risposte (così come spiegato in alto da giancarlo) delle varie componentistiche
     
  15. stefanog77

    stefanog77 Member

    Registrato:
    18 Apr 2012
    Messaggi:
    68
    "Mi Piace" ricevuti:
    14
    Provincia:
    Perugia PG
    Auto ed Allestimento:
    Hyundai ix35 1.7 crdi 115HP Modello Comfort
    Ciao a tutti, relativamente al documento allegato da max1010 devo dire che comunque nel sederino lo prendono sempre i consumatori, anche quando intervengono le associazioni a loro tutela....!!!
    Dal documento postato si evince che non c'è mai giustizia e proporzionalità visto che la multa che dovrà pagare Hyundai non può essere paragonabile a quello che avrà dovuto passare in termini economici l'acquirente che pensando di avere una copertura molto più ampia, si è trovato invece a sborsare di taschina propria parecchi euri per rottura di componenti che riteneva essere passati in garanzia.
    A mio parere se è stato riscontrato un comportamento fraudolento, non dovrebbero prevedere una multa (oltretutto così irrisoria per una ditta come Hyundai) ma la cosa giusta sarebbe invece quella di risarcire (o garantire per tutti i 5 anni) tutti coloro che ingannati da quella pubblicità in quel periodo non hanno avuto poi copertura successiva in garanzia per la sostituzione di pezzi non riconosciuti da hyundai.
    Se non ho letto bene, o interpretato male il documento me ne scuso, ma a me sembra che è sempre chi acquista e spende molti soldini che non viene tutelato mentre invece dovrebbe essere il primo ad essere tutelato. :x:
    Un saluto. :D
     
  16. dighi65

    dighi65 Well-Known Member

    Registrato:
    4 Nov 2010
    Messaggi:
    4.248
    "Mi Piace" ricevuti:
    726
    Provincia:
    Roma RM
    Ragazzi scusate ma così si sta buttando tutto nel calderone senza fare alcuna distinzione.
    La Hyundai DOVEVA GIUSTAMENTE ESSERE CONDANNATA per una pratica scorretta e ingannevole (sono d'accordo sul termine fraudolento). Non aveva reso di facile comprensione le limitazioni a 24 mesi sulla batteria e sui ricambi.
    Ma questo è successo tra marzo 2010 ed agosto 2011, quando si legge che la Hyundai ha aggiunto sulle pubblicazioni delle proprie pubblicità una integrazione con specifica sulle limitazioni.
    Ed in quel periodo, cioè inferiore ai 24 mesi, chiunque avesse avuto problemi su quelle parti non chiaramente descritte, ERA COMUNQUE COPERTO DALLA GARANZIA.
    Ripeto, condanna corretta (a parte la somma davvero irrisoria), ma vorrei sapere quanti tra di noi se avessero saputo al momento dell' acquisto che la batteria o i ricambi (quando e se cambiati) avevano solo 24 mesi di garanzia, avrebbero fatto una scelta diversa?

    Si rischia, secondo me, di sottovalutare o di mettere sullo stesso piano la disavventura di max1010 in cui il problema non è appunto l' applicazione della garanzia, ma la ricerca della responsabilità del danno causato.

    Non è mai simpatico fare l' avvocato del diavolo però, ed è solo una mia personalissima opinione, cavalcare l' onda del "risentimento" ci potrebbe far perdere di vista delle situazioni che invece vanno monitorate con attenzione.

    Ciao Carlo
     
  17. attilax

    attilax Active Member

    Registrato:
    28 Gen 2011
    Messaggi:
    717
    "Mi Piace" ricevuti:
    103
    Provincia:
    Milano MI
    Auto ed Allestimento:
    IX35 1700 2WD comfort
    purtroppo tutte le compagnie assicurazioni,telefoniche,banche ecc. publicizzano in un modo e poi se non si leggono le scritte in piccolo si prendono le fregature...pensate agli sconti sulle auto...offrono auto ad un prezzo molto basso e poi in piccolo sono scritte tante altre cose che non corrispondono alla realtà dell'offerta.Quando qualcuno va a comprarsi una hyundai deve chiedere come funziona la garanzia dei 5 anni come per qualsiasi altro prodotto.
     
  18. AlexCNC

    AlexCNC Well-Known Member

    Registrato:
    28 Feb 2012
    Messaggi:
    3.002
    "Mi Piace" ricevuti:
    709
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    Veloster 1.6 GDI sport + Premium Pack
    Grande!
     
  19. stefanog77

    stefanog77 Member

    Registrato:
    18 Apr 2012
    Messaggi:
    68
    "Mi Piace" ricevuti:
    14
    Provincia:
    Perugia PG
    Auto ed Allestimento:
    Hyundai ix35 1.7 crdi 115HP Modello Comfort
    Ciao Carlo, con il mio intervento non volevo assolutamente mettere tutto nel calderone ne tanto meno cavalcare l'onda del risentimento.
    Quello che intendevo dire è che molto spesso le grandi aziende presenti nell'ambito commerciale vengono multate per dei comportamenti scorretti con delle sanzioni che sono delle prese in giro nei confronti di noi acquirenti.
    Non intendevo prendere il caso specifico di max1010 che non conosco a fondo, ma volevo porre l'attenzione semplicemente sul fatto che i consumatori che si trovano ad interagire con queste grandi aziende per l'acquisto dei più svariati prodotti, non sono molto spesso tutelati.
    I consumatori sono coccolati solo nella fase dell'acquisto, ma una volta acquistato il prodotto vengono totalmente abbandonati a loro stessi e nel momento in cui hanno un problema con il prodotto acquistato si cerca in tutti i modi di trovare il modo di lavarsene le mani facendo scarica barile.
    In realtà invece se un'azienda è ritenuta una Grande Azienda con la "G" e la "A" maiuscole, dovrebbe interessarsi direttamente e curare moltissimo l'aspetto post-vendita che è molto più efficace di qualsiasi pubblicità pagata milioni di euro.
    Quindi fin quando le associazioni dei consumatori si riterranno soddisfatte di ottenere il riconoscimento di una multa di qualche mila euro e non si adopereranno per cambiare l'atteggiamento di disinteresse nei confronti del consumatore nel post vendita, le cose andranno sempre in questo modo.
    Ribadisco che non ho nulla nei confronti di Hyundai perchè fin qui l'unica cosa che ci ha legato è stata quella di aver acquistato un prodotto che per il momento ritengo molto valido soprattutto relativamente al rapporto prezzo-qualità.
    Però quando leggo che molte persone hanno dei problemi per il riconoscimento di una garanzia di un prodotto pagato molti soldini senza nessuna verifica approfondita, e senza un interessamento diretto per cercare di dare una mano a chi ha creduto in quel prodotto ed ha deciso di investire molti dei suoi soldi, allora penso che non siamo nel 2012, ma nell'era glaciale....!!!
    Quando nel commercio si riuscirà a capire questo allora potremmo ritenerci un mondo evoluto invece che un mondo di menefreghisti e arrivisti.
    Un saluto e spero mi sia spiegato meglio attraverso questo mio nuovo intervento. :)
     
    A dighi65 piace questo elemento.
  20. dighi65

    dighi65 Well-Known Member

    Registrato:
    4 Nov 2010
    Messaggi:
    4.248
    "Mi Piace" ricevuti:
    726
    Provincia:
    Roma RM
    Ciao Stefano, questa sopra era la frase che intendevo con il mio intervento, esulare dal contesto del tuo contributo.
    Ho sottolineato appunto che, nel caso specifico, l'utente finale non aveva ancora potuto essere danneggiato da questa "pratica fraudolenta" messa in atto, e giustamente condannata, dalla HYUNDAI.
    Per il resto del tuo intervento e per il secondo post non posso fare altro che essere ASSOLUTAMENTE d'accordo, approvando e purtroppo constatando quanto corrisponda al vero....:censored:
    Un saluto a te.

    Ciao Carlo
     

Condividi questa Pagina