Hawtai B35: il clone cinese della precedente Porsche Cayenne

Discussione in 'Discussioni generiche Hyundai' iniziata da Massimiliano Guerra, 16 Nov 2010.

  1. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.105
    "Mi Piace" ricevuti:
    690
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Vi starete domandando cosa centra la Hawtai con la Hyundai vero?
    Ve lo spiego subito: in primo luogo perchè Hyundai è patner di Hawtai in Cina, in secondo luogo perchè Hyundai fornisce ufficialmente la piattaforma del precedente SantaFe a Hawtai...
    Stupiti? Io si... In quanto Hyundai ci ha sempre abituato a presentazioni di progetti innovativi e studiati per i mercati occidentali, proprio per scrollarsi di dosso la diffidenza che ancora oggi suscita il marchio coreano in molti automobilisti...
    Sposare questo tipo di politica cinese sulle riproduzioni del top brand a basso costo, della serie "vorrei ma non posso", mi sembra tanto una caduta di stile bella e buona!

    Debutta sul mercato cinese la Hawtai B35, la SUV clone della prima generazione della Porsche Cayenne. Ovviamente non si tratta di una copia autorizzata dalla Casa di Zuffenhausen, anche perché la B35 nasce sulla piattaforma della precedente Hyundai Santa Fe, con passo incrementato a 262 cm e abbinata ai cerchi in lega da 20 pollici. La piattaforma è fornita ufficialmente da Hyundai che è partner di Hawtai in Cina. La Hawtai B35 è disponibile al momento con il motore 1.8 Turbo a benzina di origine SAIC, ma nei primi mesi del 2011 la gamma verrà allargata alle motorizzazioni diesel 2.0 TD e 2.8 TD, prodotte dalla stessa Casa cinese.


    fonte autoblog.it

    [​IMG]

    [​IMG]
     

    Files Allegati:

Condividi questa Pagina