1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Inizio avventura

Discussione in 'Atos' iniziata da macgoodman, 2 Gen 2008.

  1. macgoodman

    macgoodman New Member

    Registrato:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Eccomi a raccontarVi gli ultimi avvenimenti... spero di ricevere i Vostri commenti e suggerimenti.
    Dunque venerdì 28 dicembre io e la mia compagna ci rechiamo in concessionaria per ritirare l'agognata vetturetta. Le vediamo risplendere in lontananza e un lampo di gioia illumina i nostri occhi. Per la verità io ero perplesso nel ritirare un'auto il 28 di dicembre, ma il solerte venditore ci aveva quasi costretto, inutili le mie insistenze; io sostenevo che la legge sugli ecoincentivi (abbiamo rottamato una Peugeot del '92) imponeva la sola firma del contratto entro il 31/12, mentre l'immatricolazione poteva avvenire tranquillamewnte entro il 31/3/2008 (sbaglio?) Niente da fare: irremovibile! Allora, in considerazione del fatto che la macchina ci occorreva, abbiamo accondisceso. Lavoriamo entrambi, quindi ci siamo recati in concessionaria verso le 18, pochi minuti ed andiamo via... felici! Tanto felici che solo in centro ci rendiamo conto che una spia di colore giallo con su scritto "check" non si spegne! Tardi per tornare indietro: erano le 20! Sabato mattina ritorniamo di corsa e facciamo presente l'accaduto, ma il venditore ci comunica che il sabato l'officina è chiusa, quindi se ne riparlerà lunedì 31!!!!!!!! Nel frattempo mi chiede di provare a staccare il negativo dalla batteria per resettare la centralina. Tutto ok, rimettiamo in moto e la spia tace!!!! Andiamo via, decidiamo di fare un lungo giro per testare il tutto: la macchina sembra comportarsi bene, è un po' legata ma è naturale: ha circa 50 chilometri!!!!! Ci fermiamo a prendere un caffè, di nuovo in moto e di nuovo spia accesa!!!! Lunedi 31 sono il primo in officina... capofficina cortese e, sembra, competente.... mi dice: "se puo' dedicarci mezz'ora del suo tempo, mettiamo tutto a posto: bisogna cambiare un sensore! Dopo un'ora va a fare un giro di prova (senza coinvolgermi - avrà resettato la centralina?), torna e dice: "tutto a posto, ci rivediamo a 15.000 km." Spegne il motore e mi saluta!!! Salgo in macchina, metto in moto e.... ecco la spia che allegramente s'illumina. Gliela faccio vedere e lui mi comunica che la devo riportare oggi 2 gennaio. Stamattina proprio non ho potuto per ragioni di lavoro (gia' il 31 mi sono dovuto assentare per l'inizio dell'avventura), quindi il tutto è rimandato a domattina.
    Nel frattempo chiedo, se possibile, pareri sulla situazione.
    Aggiungo alcuni particolari: il 31/12 sono stati effettuati inutilmente: 1) controllo sist. iniezione 2) sostituzione sensore albero a camme. Ho effettuato alcune prove per conto mio ed ho appurato che: dopo aver resettato la centralina si puo' viaggiare "ad libitum", la spia non si accende! Soltanto se ci si ferma e si riparte a caldo la spia si accende e continua a riaccendersi ad ogni successiva accensione; sembrerebbe quindi che l'errore resti memorizzato. Al contrario, se dopo il reset e dopo aver viaggiato anche a lungo si lascia raffreddare il motore per almeno tre-quattro ore, la spia tace. Cosa sarà? Ci hanno rifilato un bidone, o si tratta di difetto frequente per questo modello? Sonda lambda, debimetro, iniettore o cosa? :cry:
    Ringrazio e chiedo scusa per la prolissità, dettata dall'angoscia crescente per aver sborsato tanti soldini faticosamente messi da parte. :hurt:
    Vi terrò informati degli sviluppi :thanks:
     
  2. Zotto

    Zotto Member

    Registrato:
    18 Set 2007
    Messaggi:
    491
    "Mi Piace" ricevuti:
    16
    Provincia:
    Varese VA
    Auto ed Allestimento:
    Ex prop.Sonica V6 GPL
    Bisognerebbe leggere il codice di errore per sapere a cosa è dovuta l'accensione della spia, comunque non mi preoccuperei troppo, sei in garanzia!
     
  3. macgoodman

    macgoodman New Member

    Registrato:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Si, infatti il capofficina per prima cosa ha inserito il computerino. Solo dopo mi ha detto che bastava cambiare il sensore... ma non è servito a nulla. Non so, forse esistono codici validi per gruppi di anomalie
     
  4. denwis86

    denwis86 New Member

    Registrato:
    30 Ago 2007
    Messaggi:
    827
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    eh si, decisamente...noi vediamo solo una spia accesa però le centraline tramite un loro linguaggio comunicano il codice degli errori...la mia che è molto vecchia lo comunica con una specia di segnale morse..non ho capito bene come, mi avevano anche spiegato...cmq non preoccuparti, 6 in garanzia e anche io con la mia car ho girato con la spia check engine accesa per millissimi km...era la lambda...però la mia car è vecchia...può darsi sia un difetto....capita sai! stai tranquillo che si risolve tutto per il meglio..
     
  5. macgoodman

    macgoodman New Member

    Registrato:
    1 Gen 2008
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Per problemi di salute di un familiare non ho potuto ancora recarmi presso l'officina. Ma faro' danni continuando a viaggiare con la spia accesa? :(
     

Condividi questa Pagina