1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Nuova I30 Provata da Tom's Hardware

Discussione in 'Editoriale HCI' iniziata da MasterPc, 23 Feb 2017.

  1. MasterPc

    MasterPc GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    29 Ago 2007
    Messaggi:
    6.940
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.981
    Provincia:
    Pisa PI
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 1600cc
    La Hyundai New Generation i30 è disponibile in Italia
    Interamente progettata, sviluppata e realizzata in Europa, la New Generation i30 rispecchia il più puro DNA del brand Hyundai, oltre a rappresentare il nuovo modello di riferimento della Casa coreana nel vecchio continente.
    di Alessandro Delfino
    13 Febbraio 2017, 18:06
    Articolo originale a questo link
    (Fonte Hyundai)
    [​IMG]A partire da oggi è possibile ordinare la New Generation i30, una nuova media compatta che sottolinea la mission del brand Hyundai: migliorare costantemente l'esperienza dei propri clienti grazie a dotazioni di tecnologia, stile e funzionalità superiori.

    La nuova "segmento C" della casa coreana rappresenta la scelta ideale per gli amanti della tecnologia e intende "guidare il cambiamento", regalando un'elevata qualità costruttiva, piacere di guida, oltre a numerosi dispositivi di sicurezza attiva.

    In occasione del debutto commerciale nel nostro paese, fissato per il prossimo week end, Hyundai ha realizzato una speciale versione di lancio, denominata "Prime Edition". In aggiunta alla normale dotazione di serie, questa launching edition offre cerchi in lega da 17" e fari full LED, oltre a navigatore a colori con touchscreen LCD da 8" e Live services (gratuiti per 7 anni), interfaccia Android auto ed Apple Car Play e frenata d'emergenza autonoma (AEB).

    In questa prima fase di lancio, Hyundai i30 Prime Edition in versione 1.6 CRDi da 110 cavalli viene offerta al prezzo promozionale di 21.900 euro "chiavi in mano".


    Sono quattro i differenti livelli d'equipaggiamento: Classic, Comfort, Business (particolarmente adatta alla clientela fleet) e Style.

    Interamente progettata, sviluppata e realizzata in Europa, la New Generation i30 rappresenta la scelta ideale per una clientela che varia dal single alle famiglie, dai giovani agli adulti.

    Esteticamente, la New Generation i30 rispecchia la più recente evoluzione del linguaggio stilistico Hyundai - fatto di linee fluide, naturali, superfici raffinate e di una struttura realmente scolpita. Il frontale denota grande carattere, valorizzato sia dalla nuova "Cascading Grille" sia dalla cornice cromata che domina la vista.

    [​IMG]
    Frontale
    I tre proiettori a LED (anabbaglianti e abbaglianti) e i LED verticali delle luci diurne rendono il look accattivante, mentre il grintoso design posteriore - scolpito, tridimensionale ed integrato con luci e fendinebbia, regala un'immagine di solidità.

    Gli interni si caratterizzano per un layout orizzontale che trasmette un senso di eleganza, comfort e grande spazio. Il nuovo schermo touch di ultima generazione da 8'', posizionato sul cruscotto, integra tutte le funzioni multimediali, sia di navigazione che di connettività, mentre l'inedito volante multifunzione rende facile ed intuitiva la gestione delle funzioni dell'auto tramite i comandi - tutti posizionati ergonomicamente sulle tre razze.

    [​IMG]
    Gli interni della Nuova i30
    La vettura può essere equipaggiata con il sistema audio e schermo touch LCD a colori da 5 pollici con retrocamera integrata e Bluetooth.

    La Nuova i30 dispone anche dei più moderni sistemi di guida assistita, in base ai più elevati standard europei. Di serie su tutta la gamma, la vettura offre la Frenata d'Emergenza Autonoma (AEB) con Allarme di Collisione (FCWS) e riconoscimento veicoli, il sistema di Mantenimento della carreggiata (LKAS), l'oscuramento automatico dei fari abbaglianti e, novità assoluta per la gamma Hyundai, il Driver Attention Alert (DAA) che coglie eventuali segni di stanchezza del guidatore. Parte del pacchetto opzionale "Safety Pack" sono invece il riconoscimento pedoni abbinato alla Frenata d'Emergenza Autonoma (AEB), il Cruise Control adattivo avanzato per la versione con trasmissione 7DCT (ASCC), il rilevatore dell'angolo cieco (BSD), l'avviso di possibili urti posteriori (RCTA) ed il dispositivo di rilevamento dei limiti di velocità (SLIF).

    Tre i motori benzina, tra i quali debutta il nuovo 1.4 T-GDI turbo 4 cilindri da 140 cavalli, a cui si aggiunge il 1.0 T-GDI turbo 3 cilindri da 120 CV (inedito per i30), oltre al tradizionale 1.4 MPI 4 cilindri da 100 CV. Le motorizzazioni turbodiesel sono costituite dal 1.6 litri CRDi 4 cilindri, declinato in tre differenti livelli di potenza: 95, 110 e 136 cavalli. In particolare, sia l'1.4 T-GDI che i due propulsori 1.6 CRDi turbodiesel da 110 e 136 cavalli possono essere equipaggiati anche con l'esclusiva trasmissione elettronica 7DCT a "doppia frizione" - oltre che con il tradizionale cambio manuale a 6 marce.

    Fino al 17 febbraio, Hyundai offre la possibilità di provare in anteprima la New Generation i30 grazie all'iniziativa BeTheFirst. Registrandosi nel form online disponibile sul sito BeTheFirst, è possibile prenotarsi per un Test Drive.

    Nei prossimi giorni pubblicheremo una nostra prova su strada della versione 1.4 MPI 4 cilindri da 100 CV.
     
    #1 MasterPc, 23 Feb 2017
    Ultima modifica: 23 Feb 2017
    A momo82, Marco, spiridione e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. Ariamar

    Ariamar Active Member

    Registrato:
    14 Mar 2014
    Messaggi:
    138
    "Mi Piace" ricevuti:
    74
    Provincia:
    Napoli NA
    Auto ed Allestimento:
    I30 SW Go Brasil CRDi 110 CV + Plus Pack Bianca
    Sabato 25 Febbraio sono andato a fare il test-driver della nuova I30 e più esattamente della versione Prime Edition 110cv CRDi... esteticamente non mi ha colpito... la posso definire un bel giocattolino... già dopo pochi KM di guida mi sentivo "padrone" della macchina. La definisco giocattolino perchè è più divertente da guidare avendo il volante meno "gommoso" ed, è si sente, il telaio più leggero ma nel col tempo mi ha dato la sensazione di essere meno "possente" e quindi meno "sicura" della versione precedente da cui provengo, gli interni sono più piccoli del modello 2012 (sopratutto la parte dei sedili posteriori avendo anche la portiera più stretta), ed il Tablet da 8 pollici mi sembra che sia stato assemblato senza seguire un criterio stilistico... avrebbero fatto meglio ad integralo nella plancia come hanno fatto con la IONIQ. Abbiamo provato la ricarica wirless (nel vano centrale a scomparsa molto piccolo) e tutto l'impianto HiTech Android (usando il mio cellulare come router WIFI) che è risultato molto semplice ed intuitivo da usare. Puntuale anche la segnalazione acustica della perdita della carreggiata. Migliorata anche la visibilità del guidatore in quanto i montanti laterali del telaio risultano meno "muscolosi" (anche perchè il "muso" della macchina risulta molto più lungo della seconda serie e quindi i montanti risultano con un design più verticale).Per quanto riguarda il baule e la sua capacità di carico non mi sembra che l'abbiano aumentato più di tanto... utile può essere la possibilità di "modulare" il piano orizzontale del baule, che bisogna spostare in alto se, a sedili posteriori abbassati, si vuole avere un unico piano orizzontale... non presenti quindi nel baule, come nel modello precedente, gli scomparti con il coperchio a scomparsa. L'auto mi sembra che sia stata concepita per un target di mercato più giovanile, rispetto al modello precedente... non perchè abbia un design più sportivo... anzi... ma per quello che ho scritto all'inizio di questa mini-recensione... giocattolino... non sembra quasi da segmento "C" (forse perchè sono ormai abituato al modello uscente). Da vedere quando uscirà (il rivenditore mi ha detto che a giugno ne dovrebbero avere) il modello station.

    PRO
    Volante meno "gommoso".
    Telaio più leggero.
    Auto più divertente da guidare.
    HiTech Android semplice ed intuitivo da usare.
    Migliorata la visibilità del guidatore.

    CONTRO
    Design da auto "standard".
    Sensazione di essere meno "possente" e quindi meno "sicura".
    Tablet da 8 pollici assemblato senza seguire un criterio stilistico.
    Capacità di carico del baule migliorata pochissimo.
    Interni più piccoli.

    Un saluto a tutti.
     
    #2 Ariamar, 27 Feb 2017
    Ultima modifica: 27 Feb 2017
    A MasterPc e spiridione piace questo messaggio.
  3. MasterPc

    MasterPc GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    29 Ago 2007
    Messaggi:
    6.940
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.981
    Provincia:
    Pisa PI
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 1600cc
    Per vedere quanto sostanzialmente è indicato dal ns. @Ariamar ecco il video di Tom'Hardware.
     
    A momo82, spiridione e Ariamar piace questo elemento.

Condividi questa Pagina