previsioni meteo: NEVE!

Discussione in 'Off-road 4x4' iniziata da Massimiliano Guerra, 7 Gen 2009.

  1. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    681
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Finalmente la tanto attesa neve è arrivata copiosa e candida!

    Da tempo che non si vedevano nevicate così!

    E che dire delle temperature polari???

    In fondo noi è da parecchio che aspettavamo, per sottoporre le nostre Suv agli straordinari, per testare la trazione integrale, le gomme invernali, oppure l'ultimo tipo di catene da neve!

    Personalmente ho fatto una miriade di prove, andando più volte e volontariamente a complicarmi la vita... Ma non ci sono mai riuscito, (per fortuna!), con grande soddisfazione ovvio, e mi sono anche dovuto ricredere parecchio sulle coperture originali, che si sono dimostrate sempre all'altezza della situazione, e senza avere mai ceduto in termini di aderenza, sotto la morsa di neve e ghiaccio!

    Che dire, la SantaFe è stata promossa a pieni voti, 8+! (Sò di parte?) :love:

    Invito anche voi a postare in questo tread qualche scatto che avete fatto sotto la neve!

    Tanto per cominciare vi posto la temperatura rilevata dai sensori del climatizzatore di sera alle 18.00!!!
     

    Files Allegati:

  2. miky

    miky New Member

    Registrato:
    14 Ago 2008
    Messaggi:
    27
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ciao, qui in Piemonte, e specialmente noi in Val Sangone, la cosa si fa seria, passo già i 50 cm in giardino....
    Questo è il primo inverno che ho questa stupenda vettura ed avevo paura che con il cambio automatico potessi avere problemi in discesa, ho montato quindi 4 Pirelli Scorpion Ice e mi sembra di andare sull'asciutto anche con 30 cm. di fresca e sotto il ghiaccio. Appena possibile Vi posto alcune immagini di questo incredibile inverno.
     
  3. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    681
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Aspetto le foto! :wink:
     
  4. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    681
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Intanto una bella foto del bosco ghiacciato... :shock:
     

    Files Allegati:

  5. Unlocker

    Unlocker Member

    Registrato:
    1 Nov 2007
    Messaggi:
    147
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Provincia:
    Bologna BO
    Qui al Passo Lavazè (TN) a natale... c'era un sacco di neve, avevo con me un paio di catene ma non sono proprio servite, ho cercato anche strade secondarie mai spazzate e quindi con neve e ghiaccio battuti, ho fatto anche un pò il cretino, ma lei niente, inchiodata a terra con gomme standard e 4wd inserite. Fantastica.
     

    Files Allegati:

  6. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    681
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    In effetti la trazione della SantaFe è ineccepibile!
     
  7. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    681
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    A testimonianza di quanto abbia apprezzato le coperture Hankook di primo equipaggiamento, posto una foto per rendere l'idea in che condizioni ho valutato l'aderenza della mia SantaFe, andando a cercare situazioni impegnative...
     

    Files Allegati:

  8. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    681
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    In quest'altra immagine ci si rende conto forse ancora meglio delle condizioni del fondo se non della pendenza, anche se non rende più di tanto, visto che la strada è illuminata dal fascio xenon da 6000K, (hihihi, spettacolari sulla neve! :c8l: ), verso l'infinito e oltre... O quasi! :flex:
     

    Files Allegati:

  9. Luke

    Luke GLOBAL MODERATOR
    Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    19 Set 2007
    Messaggi:
    4.691
    "Mi Piace" ricevuti:
    128
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    Tucson 4wd crdi 112cv; Taurus argenti
    Gli Hankook di serie saranno di certo apprezzabili per le loro caratteristiche da M+S, però converrai con me sul fatto che l'aderenza offerta in condizioni critiche e/o di emergenza (e penso ad una frenata improvvisa) è ben diversa da quella che possono garantire degli invernali puri.
     
  10. Luke

    Luke GLOBAL MODERATOR
    Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    19 Set 2007
    Messaggi:
    4.691
    "Mi Piace" ricevuti:
    128
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    Tucson 4wd crdi 112cv; Taurus argenti
    Buzz.... avevi acceso il possibile, anche i fendinebbia eh ?
     
  11. misterdigex

    misterdigex Active Member

    Registrato:
    24 Ott 2007
    Messaggi:
    884
    "Mi Piace" ricevuti:
    30
    Provincia:
    Cagliari CA
    Auto ed Allestimento:
    Ix35 Fifa Gold Edition (Import) Phantom black 1.7 CRDi - ex SantaFe 2.2
    Già, il giallastro sulla neve è inconfutabile :lol: ........
     
  12. david

    david Member

    Registrato:
    3 Ott 2007
    Messaggi:
    814
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Provincia:
    Savona SV
    Gran belle foto!

    Complimenti Anakin!

    Sono proprio queste immagini che rendono grande la SantaFe!!!

    P.S. Il leggero cambiamento cromatico dei colori delle immagini (soprattutto dei fari posteriori) e' caratteristico della Sony DSC-T3 che hai usato... Vero?
     
  13. herbadiver

    herbadiver Member

    Registrato:
    15 Apr 2008
    Messaggi:
    152
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Provincia:
    Milano MI
    Auto ed Allestimento:
    Tucson 1.7 CRDi DCT 2WD Sound Edition + Tetto panoramico
    Ragazzi a fine mese andrò in Trentino, non vedo l'ora di provare la neve... sotto la Santa :p
     
  14. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    681
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Bè, questo mi sembra fuori discussione, primo perchè è inconfutabile, secondo perchè un termico è senza nessuna ombra di dubbio superiore per caratteristiche generali, ma soprattutto in aderenza durante una frenata, terzo perchè non posso paragonarlo ad un termico visto che non ne ho mai provato uno!
    Ripeto, non per esaltare quello che poi effettivamente non c'è, ma bensì perchè credevo che fossero peggiori gli Hankook di serie su neve... Poi se vogliamo dirla tutta, possiamo anche dire che la bonta della trasmissione TOD potrebbe sopperire in determinati frangenti alle lacune prestazionali delle coperture in queste condizioni... E di questo credo che noi tutti ne siamo coscenti! :wink:

    Eggià, massima visibilità, obbligatoria quando si fanno "certi" tipi di test in aderenza, al calare della notte!
    P.s.; Se noti bene oltre al fascio giallognolo dei fendinebbia in basso, si intravede anche il giallino più chiaro degli abbaglianti, (Philips), oltre la linea degli anabbaglianti xenon...
     
  15. FLASH

    FLASH New Member

    Registrato:
    9 Apr 2008
    Messaggi:
    40
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Roma RM
    Ma allora le devo comprare oppure no queste benedette catene??!! Domenica 18 parto per Bardonecchia, che cosa mi consigli Anakin. Ciao Flash
     
  16. Luke

    Luke GLOBAL MODERATOR
    Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    19 Set 2007
    Messaggi:
    4.691
    "Mi Piace" ricevuti:
    128
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    Tucson 4wd crdi 112cv; Taurus argenti
    Personalmente ritengo che un paio di catene nel bagagliaio costituiscano una forma di garanzia per essere quasi certi di poter sempre ritornare al calduccio del focolare... :wink:

    p.s. poi magari non capiterà mai l'occasione di doverle montare... :lol:
     
  17. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    681
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Quando vado in montagna, nel bagagliaio trova sempre posto un paio di catene... :wink:
     
  18. FLASH

    FLASH New Member

    Registrato:
    9 Apr 2008
    Messaggi:
    40
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Roma RM
    Ricevuto. Grazie a tutti.
     
  19. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    681
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Mi raccomando divertiti, e documenta la SantaFe in azione sulla neve con delle belle foto da postare poi nel forum! :wink:
     
  20. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    681
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Credo sia interessante per molti postare un estratto del "manuale di guida su neve e ghiaccio", relativo alla condotta da utilizzare su fondi tipicamente invernali, per non trovarsi impreparati in ogni situazione che potrebbe scaturire percorrendo le normali strade montane, anche in occasione di un solo weekend sulla neve: :wink:
    (E' lungo ma molto interessante!)


    La presenza della neve in montagna costituisce per gli appassionati di fuoristrada un motivo di forte richiamo per effettuare qualche escursione tra boschi e sentieri innevati in attesa del prossimo viaggio tra i fiordi del nord Europa o tra le dune del Sahara.
    La guida sulla neve, analogamente a quella sulle piste sabbiose, richiede un’estrema attenzione quando ci si avventura con un veicolo off-road poiché intervengono alcune differenze peculiari (come l’eccessiva pendenza laterale o il ghiaccio) che possono rendere alquanto difficile, e in alcuni casi assai pericolosa, la marcia. La prima regola da tenere presente nella guida in fuoristrada sulla neve riguarda la netta distinzione di due situazioni/tipo particolari, rappresentate dal fondo con neve battuta e dalla piste innevate immacolate sulle quali non c’è alcun impronta di pneumatico.
    Il fondo con neve battuta è rappresentato da tutti quei sentieri o mulattiere di montagna nei quali già esistono precedenti tracce di veicoli che, seppur con le dovute cautele, facilitano sensibilmente l’avanzamento. In questo caso, inserendo la trazione integrale, si può procedere senza grosse difficoltà fino a pendenze di circa il 25/30%, a condizione che la neve non venga a frenare troppo la scocca sottostante del veicolo.
    Per una migliore aderenza del mezzo è consigliabile diminuire leggermente (circa 1 atm.) la pressione dei pneumatici, assicurando così una maggiore superficie d’appoggio sulla neve, mentre per quanto riguarda l’andatura è buona norma avanzare sempre lungo le carreggiate esistenti. Ciò consentirà di procedere mantenendo una direzione ottimale e di ridurre il rischio di eventuali sbandate, sempre in agguato e difficilmente controllabili sulla neve. È superfluo sottolineare inoltre che sui fondi nevosi vanno assolutamente evitate le brusche accelerate, le frenate improvvise e le sterzate violente; anche la velocità, sempre moderata, dev’essere mantenuta costante (può essere utile a tale scopo ricorrere all’acceleratore a mano), astenendosi da rapidi cambi di marcia che potrebbero esaltare, specie in discesa, l’effetto frenante del motore, rischiando di bloccare le ruote.
    Nei casi estremi infine, quando ci si voglia avventurare lungo percorsi con tendenza superiore al 30%, è preferibile ricorrere all’adozione delle catene, da applicare naturalmente a tutte le ruote del veicolo. Nel secondo caso invece, quando il manto nevoso non è stato battuto da alcun veicolo, non vi sono particolari problemi fino a quando lo spessore della neve è contenuto entro i 20/30 cm. e l’unica precauzione da adottare in questo caso riguarda l’eccessivo accumulo di neve davanti al radiatore che, oltre un certo limite, può pregiudicare seriamente il raffreddamento del motore.
    Per quanto riguarda lo spessore della neve è opportuno sottolineare che i moderni fuoristrada, soprattutto quei modelli nei quali ad un potente propulsore si abbina anche un’elevata altezza da terra, potrebbero in realtà avanzare senza difficoltà anche su strati nevosi più profondi;è prudente tuttavia mantenere sempre un certo margine di sicurezza in quanto il manto nevoso può facilmente nascondere insidiose buche o avvallamenti più o meno profondi per cui, in alcuni casi, ci si potrebbe ritrovare impantanati con il veicolo completamente bloccato nella neve.
    Per una migliore navigazione sul manto nevoso non tracciato conviene sempre, quando è possibile, raccogliere alcuni dati preziosi che forniscano informazioni sull’ora dell’ultima nevicata, sulle condizioni di vento e, soprattutto, sui valori della temperatura presenti. Infatti se la temperatura, dopo la nevicata, è rimasta sotto lo zero la neve sarà ancora abbastanza dura e consistente, offrendo un buon grado di aderenza anche ai veicoli più pesanti. Se al contrario, dopo la nevicata, la temperatura è salita sopra lo zero lo strato superficiale del manto nevoso sarà molto sdrucciolevole e friabile, rendendo difficoltosa la marcia.
    In quest’ultimo caso può avvenire inoltre che la temperatura, soprattutto nelle ore notturne o del tardo pomeriggio, torni nuovamente a valori inferiori allo zero, dando luogo alla formazione di pericolose lastre di ghiaccio, particolarmente estese nei punti in cui confluiscono le acque di scioglimento. L’azione del vento durante la nevicata rischia di stravolgere completamente la naturale conformazione del terreno per cui buche o altri ostacoli saranno celati agli occhi del pilota, mentre l’assenza del vento durante la nevicata mantiene pressoché invariato il profilo del tracciato evitando il rischio di soste forzate.
    Un’ultima raccomandazione da tenere presente nella guida sulla neve, valida in entrambi i casi, è quella di non scambiare (come fanno purtroppo in molti) il proprio fuoristrada per un gatto delle nevi allo scopo di evitare tutte quelle situazioni imbarazzanti le cui conseguenze potrebbero rivelarsi disastrose, sia in perdita di tempo che dal punto di vista economico.
     

Condividi questa Pagina