Prime impressioni dopo 500 km

Discussione in 'Sanfa Fe (2012) - Pregi e Difetti - Quesiti ed Opi' iniziata da agpastore, 15 Nov 2012.

  1. agpastore

    agpastore Active Member

    Registrato:
    7 Nov 2012
    Messaggi:
    176
    "Mi Piace" ricevuti:
    43
    Provincia:
    Novara NO
    Auto ed Allestimento:
    Santa Fè 2012 2.2 CRDI Style A/T
    Ciao a tutti

    Ecco le mie prime impressioni sulla Santa Fè dopo 500 km.

    Innanzitutto devo dire che l'auto esteticamente è stupenda, mi piace davvero tanto e sono molto soddisfatto dell'acquisto: il prezzo è caruccio ma nulla confronto a marche tedesche, soprattutto considerando gli accessori in dotazione.

    Premetto inoltre che non ho mai posseduto o guidato SUV o fuoristrada, quindi il paragone con berline può essere fuorviante.

    La Santa Fè è spaziosissima, il bagagliaio immenso, i sedili comodissimi.
    Esteticamente la trovo molto bella anche internamente (con un piccolo appunto per la qualità dei materiali -vedi sui difetti più avanti-).

    Le regolazioni dei sedili anteriori consentono un'impostazione perfetta di guida, mi ci trovo proprio bene, anche come regolazione del volante.

    La silenziosità di marcia è abbastanza buona anche in autostrada, anche se mi sembra di percepire molte più vibrazioni rispetto alla mia vecchia BMW 320 nonostante la maggiore rigidità d'assetto di quest'ultima (ma ripeto, difficile paragonare due tipi di vetture diverse)

    La maneggevolezza è ottima per un'auto di queste dimensioni e la visibilità posteriore, criticata dalla stampa per i finestrini finali a cuneo non mi pare sia questo grosso limite (data però la presenza della retrocamera nel mio allestimento). La tenuta di strada mi sembra buona (anche se non ho "provato"
    a spingere al limite le capacità dell'auto), così come la frenata.

    Il cambio automatico è morbidissimo negli innesti e, sì, forse un po' "lento" come dichiarato sulle riviste, ma anche questo sinceramente non mi sembra
    proprio un problema, dato che non si corre in pista in velocità con questa vettura.

    Il motore 2.2 ha una buona spinta (anche se non l'ho praticamente mai tirato visto che sono in "rodaggio", solo qualche sorpasso qua e là).

    I fari adattivi e autolivellanti illuminano perfettamente, la strumentazione interna è decisamente chiara e ben disposta, con ottima visibilità sia
    notturna che diurna.

    L'abitabilità interna e la spaziosità (portaoggetti numerosi e grandi) sono fantastiche.

    Insomma, per me è proprio bella da guidare.

    Non ho ancora avuto modo di provare la trazione integrale automatica e la modalità "4x4 LOCK", dato che per ora ho fatto solo tragitti casa-lavoro, quindi non posso dire nulla a riguardo.

    Passiamo ora ai "difettucci" che ho riscontrato, passando dai più lievi a quelli un po' più fastidioselli.

    Volante: per il mio gusto è un po' troppo sottile come sezione, avrei preferito un volante più "presente"

    Materiali interni: alcuni materiali per cruscotto e rivestimenti sono effettivamente un po' "plasticoni", mi sarei aspettato qualcosa di un pochino meglio

    Vibrazione serratura portaoggetti: il pulsante per l'apertura del portaoggetti vibra tra i 50 e i 90 km/h (unica vibrazione percettibile dell'auto); è sufficiente appoggiare una mano sopra per interromperla, appena ho tempo tento una sistemazione casalinga

    Impianto Audio: nonostante sia dotato di subwoofer e ampli esterno, l'equalizzazione non è delle migliori, i bassi sono potenti ma tendono a risuonare troppo diventando fastidiosi (ho provato tutte le combinazioni possibili di eq ma senza grandi risultati), la radio Professional che avevo su BMW era tutt'altra cosa.

    Climatizzazione: premetto che d'inverno spesso disinserisco l'aria condizionata (per risparmiare!), ma ho notato che il clima automatico sembra fare un po' fatica a regolare correttamente la temperatura impostata, oscillando spesso tra aria fredda e aria calda.

    Navigatore Bluetooth: non ripeto quanto già postato qui:

    https://www.hyundai-club.eu/showthread.php?6678-Funzionamento-bluethoot-e-navigatore-su-Style&p=144325#post144325

    ma sono abbastanza deluso dal sistema telefonico del navigatore, secondo me poco curato (ne sono prova anche le traduzioni in italiano dei pulsanti,
    ad es. il pulsante "Le Chiamata" anziché "Chiamate"... avranno usato google translate? :p )

    Consumi: questo è il vero punto dolente. Ho scelto il motore 2.2 perché il 2.0 nonostante fosse Euro 6, era dichiarato con consumi maggiori del 2.2.
    La mia guida è veramente tranquilla, in questi primi 500 km ho percorso quasi sempre tratti di tangenziale a 100-110 km/h senza accelerate brusche,
    anzi, inserendo apposta il cruise control. Nelle percorrenze giornaliere ho 2-3 km di tratto urbano, poi tangenziale per 20 km.

    La media dei consumi mostrata dal computer di bordo è ormai stabile a 8.6 l/100 km (avevo provato a verificare la media su un percorso a 110km/h e si è attestata a 8.2 l/100 km); verificherò, al prossimo pieno, che queste indicazioni siano corrette; tuttavia se lo sono, i valori sono ben inferiori rispetto ai 14 km/l "medi" indicati dalla stampa, nel mio caso ho poco più di 12 km/l a 110 km/h e 11 km/l con un po' più di misto.

    Ma dove sono i 5,5l/100 km dichiarati di extraurbano?? Li hanno misurati in discesa? E i 6,8 misti? Mah!!! Forse l'auto era trainata mentre li misuravano...

    Concludo: in generale l'auto mi piace moltissimo, ho sottolineato i difetti non perché non sono soddisfatto, ma perché tutto il resto è veramente entusiasmante; diciamo che vivavoce e consumi a parte, gli altri difetti sono proprio banalità....

    Ora attendo la prova e le opinioni di Massimiliano per confrontarle, soprattutto sui consumi.

    Ciao a tutti
     
    A toti85, rasangi, Massimiliano Guerra e 3 altri utenti piace questo elemento.
  2. gianlucalook

    gianlucalook Active Member

    Registrato:
    14 Set 2012
    Messaggi:
    319
    "Mi Piace" ricevuti:
    49
    Provincia:
    Napoli NA
    Auto ed Allestimento:
    i20 1.1 CRDI Sound Edition
    io ho la nuova i 20 sound edition e ti dico che per quanto riguarda i consumi anche con la mia non ci siamo proprio... ho preso il 1.1 crdi che la casa dichiara fare il 3.3 l/100 km cioè 27km/l. ho fatto da poco 3000 km e ti dico che con una guida tranquillissima sena mai tirate o frenate brusche sto sempre sul 4.8; 5.9 l/100 km ciclo misto ... valuta te??!! eh
     
  3. domycol

    domycol Well-Known Member

    Registrato:
    6 Dic 2010
    Messaggi:
    3.833
    "Mi Piace" ricevuti:
    571
    Provincia:
    Padova PD
    Auto ed Allestimento:
    New i30 1.4 Mpi - Comfort+Adv.pack - xenon 6000k
    Considerata la mole della vettura, i grossi pneumatici e il cambio automatico quei consumi ci possono stare....
     
  4. MaxSilver

    MaxSilver Socio onorario
    Socio Premium

    Registrato:
    22 Apr 2010
    Messaggi:
    5.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    607
    Provincia:
    Varese VA
    Auto ed Allestimento:
    iX35 Confort 1.7 Crdi Machine Silver
    R: Prime impressioni dopo 500 km

    e aggiungo che la macchina è nuova... dagli tempo vedrai che si abbasseranno un po.

    Comunque bellissima macchina complimenti
     
  5. agpastore

    agpastore Active Member

    Registrato:
    7 Nov 2012
    Messaggi:
    176
    "Mi Piace" ricevuti:
    43
    Provincia:
    Novara NO
    Auto ed Allestimento:
    Santa Fè 2012 2.2 CRDI Style A/T
    Ok mi sta bene, e ci sta che si abbasseranno un po' col tempo, ma perchè Hyundai dichiara 5.5 l/100 km contro gli 8 abbondanti effettivi? Capisco che le dichiarazioni markettare ottimistiche sui consumi le fanno tutte le case, ma qui si esagera un po, non trovi?

    Poi mi sta bene anche il discorso del cambio automatico per l'urbano, ma che c'entra con il consumo a velocità costante in autostrada in sesta marcia? Qui automatico e manuale dovrebbero essere sostanzialmente identici... E attenzione: i 5.5 sono proprio per il modello automatico, in quanto la casa dichiara che col manuale dovrebbero essere addirittura 5.2.... Seeeee forse sulla Luna dove la gravità è minore....

    In USA infatti Hyundai e Kia hanno preso una bella tirata di orecchie per questo:

    http://www.quattroruote.it/notizie/industria/consumi-dichiarati-in-usa-hyundai-e-kia-rimborseranno-i-clienti
     
  6. MaxSilver

    MaxSilver Socio onorario
    Socio Premium

    Registrato:
    22 Apr 2010
    Messaggi:
    5.104
    "Mi Piace" ricevuti:
    607
    Provincia:
    Varese VA
    Auto ed Allestimento:
    iX35 Confort 1.7 Crdi Machine Silver
    R: Prime impressioni dopo 500 km

    I consumi di carburante delle automobili sono rilevati tramite analisi di laboratorio effettuate dalle stesse case automobilistiche, in condizioni ambientali e di strada ideali. L'automobile viene collocata su una pedana a rulli e monitorata nei consumi e nelle emissioni, in un ambiente chiuso e controllato, per un determinato periodo di tempo. Ciò significa che i dati sul consumo di carburante indicati dalla casa automobilistica costruttrice nelle caratteristiche tecniche di un modello devono essere considerati come livelli teorici, ossia come performance massime raggiungibile dal veicolo.
    In condizioni normali di stradail consumo reale può essere superiore.


    Io personalmente per calcolare il consumo aggiungo un 25% in piú al consumo dichiarato e piú o meno vedo che si avvicina al consumo reale.
     
  7. agpastore

    agpastore Active Member

    Registrato:
    7 Nov 2012
    Messaggi:
    176
    "Mi Piace" ricevuti:
    43
    Provincia:
    Novara NO
    Auto ed Allestimento:
    Santa Fè 2012 2.2 CRDI Style A/T
    In tutte le auto da me possedute precedentemente, come suggerisci tu, il 25% funzionava anche per me (e per giunta sin da subito, non dopo x mila chilomeri).
    In questo caso non mi sta bene invece che la differenza sia del 50%, direi decisamente troppo. Mi sembrava infatti una panzana enorme che una macchina simile facesse i 18 con un litro....
     
  8. ispis

    ispis Well-Known Member

    Registrato:
    20 Apr 2009
    Messaggi:
    1.247
    "Mi Piace" ricevuti:
    199
    Provincia:
    Venezia VE
    Auto ed Allestimento:
    SF2010 import - 2.2crdi - carbon gray - automatica
    complimenti per l'acquisto. per i consumi anche dopo il rodaggio la vedo dura poter andar oltre i 12km/l. dopo 30000km il mio 2.2 automatico fa in media 11.5 (pieno su pieno e registrati i rifornimenti da quando l'ho comprata). mi segna 7l/100km solo per pochi momenti quando sono in extraurbano a 80km/h e poco meno di 2000 giri costanti.
     
  9. agpastore

    agpastore Active Member

    Registrato:
    7 Nov 2012
    Messaggi:
    176
    "Mi Piace" ricevuti:
    43
    Provincia:
    Novara NO
    Auto ed Allestimento:
    Santa Fè 2012 2.2 CRDI Style A/T
    E' vergognoso che sia possibile che dichiarino 18 con un litro....
     
  10. gig

    gig
    Utente bannato

    Registrato:
    31 Lug 2012
    Messaggi:
    5.562
    "Mi Piace" ricevuti:
    467
    Provincia:
    Latina LT
    Auto ed Allestimento:
    Hyundai i10 1.1 style
    Complimenti per la recensione e per l' auto! Per i consumi, si attenueranno, ma come già da altri scritto, è un' auto grossa e con un automatico (per giunta di non modernissima produzione) che peggiora i consumi! :)
     
    A rasangi piace questo elemento.
  11. AlexCNC

    AlexCNC Well-Known Member

    Registrato:
    28 Feb 2012
    Messaggi:
    3.002
    "Mi Piace" ricevuti:
    709
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    Veloster 1.6 GDI sport + Premium Pack
    Di sicuro i consumi caleranno, scenderai un po' sotto gli 8l/100Km, ma quei 18Km/l in effetti mi sembrano surreali...
     
  12. sandiego

    sandiego Well-Known Member

    Registrato:
    6 Nov 2010
    Messaggi:
    1.475
    "Mi Piace" ricevuti:
    117
    Provincia:
    Agrigento AG
    le case costruttrici adottano un sistema standard per valutare i consumi.
    un sistema standard che prevede l'uso su pedana (e non su strada!) ad andature tranquille e con alcuni rallentamenti/riprese.
    questo dimostra che i valori dei consumi non sono assolutamente realistici.

    bisogna considerare di aggiungere un +30% ai valori dichiarati.

    inoltre bisogna anche considerare dove si vive: in pianura padana (strade rettilinee in pianura) i consumi sarano più ridotti rispetto all'umbria (strade sali-scendi e con più curve)

    ---

    preciso che non sto giudtificando certo le case costruttrici, ma solo per fare un po' di chiarezza sul eprchè ci sono valori che poi non sono realistici...
     
  13. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.105
    "Mi Piace" ricevuti:
    690
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Ragazzi, tenete presente che i consumi su n suv sono influenzati da molti fattori in quanto:

    - impatto con l'aria è notevolmente maggiore, sia per superfici sia per l'altezza da terra;
    - l'attrito degli pneumatici di notevole sezione;
    - un minimo di trascinamento della trazione integrale sul differenziale posteriore;
    - il peso dell'auto sull'ordine delle 2 tonnellate;
    - il cambio automatico con convertitore di coppia, ed il cruise control NON aiutano.

    ;)
     
  14. MasterPc

    MasterPc PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    29 Ago 2007
    Messaggi:
    9.316
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.220
    Provincia:
    Pisa PI
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 1600cc
    Che dirti...
    1) macchina legata perchè è nuova, tra 5000km fai cmq un cambio olio con olio di qualità... vedrai la differenza.
    2) i consumi sono legati alla normativa che sarebbe completamente da riscrivere ma non può farlo hyundai purtroppo.
    3) vai su http://www.econogreen.it/html/index.html e iscriviti alla news letter per scaricare gratuitamente la guida al risparmio dei carburanti: ci sono tanti suggerimenti per risparmiare cambiando stile di guida e anche degli stratagemmi.

    Tra le cose interessanti:
    • cambia distributore spesso: la qualità del gasolio tra distributore e distributore cambia.
    • fai sempre il pieno... ti accorgerai quando un distributore "frega"

    Ti faccio 2 esempi... sul furgone della ditta, un kangoo con 180.000km, ho messo l'econogreen, questo mi ha rivitalizzato quel relitto e siamo rimasti contenti (anzichè demolirlo subito si tira un altro pò)... stiamo attenti ai consumi quindi per vedere come va.
    Ci siamo accorti che tra andare da un distributore ed un altro (con il furgone ma anche con le auto aziendali) la differenza era di quasi 100km!

    Altra cosa... tra regione e regione le cose cambiano (anche la raffineria).
    Ho fatto gasolio in toscana a quel distributore e sono venuto varie volte a milano... ho rifatto medie di 550km/pieno!!! Max 600/640 (41 litri) con econogreen.
    Ho invece fatto gasolio in tangenziale di milano e ho fatto per ben 2 volte 750 e 800km!
    Un abisso... quindi verifica questa media, oltre che aspettar un pò per sciogliere il motore, anche cambiando distributore.
    Potresti rimanere incredulo.

    Mi dimenticavo: le medie di consumo, tutti i marchi le fanno con i migliori carburanti, al minimo del peso e con 1 sola persona e ruote molto gonfie.
    E' uno standard....
    Se usate un gasolio pessimo già quello incide... ma fare sempre bludiesel o power diesel costa un botto! :(
     
    A Vikiller piace questo elemento.
  15. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.105
    "Mi Piace" ricevuti:
    690
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
  16. agpastore

    agpastore Active Member

    Registrato:
    7 Nov 2012
    Messaggi:
    176
    "Mi Piace" ricevuti:
    43
    Provincia:
    Novara NO
    Auto ed Allestimento:
    Santa Fè 2012 2.2 CRDI Style A/T
    Ragazzi avete tutti ragione, su condizioni strada, gasolio, attriti, ecc., e so benissimo che 11-12 con un litro siano adeguati al tipo di vettura, però mi dispiace non cambio idea sul fatto che i consumi dichiarati extraurbani da Hyundai proprio del mio modello siano astronomicamente sballati. Ripeto, un 30% lo capisco, un 50% assolutamente no. Non esiste proprio, considerando anche che il mio test è stato fatto con solo me a bordo ( e peso solo 85 kg), senza vento particolare, per 30 km a motore caldo e velocità costante in autostrada, resettando il consumo automatico mentre ero già lanciato, procedendo lumaca a 90 km/h.

    Che senso hanno i consumi dichiarati sulle schede tecniche allora? Già che ci siamo facciamoli in assenza di gravità allora...

    Ripeto, di tutte le vetture possedute questa è la prima in cui i consumi dichiarati sono nettamente sballati rispetto ai reali del mio stile di guida.

    Comunque sia ora la smetto, non voglio lamentarmi ancora sulla questione "di principio", è indubbiamente un problema generalizzato, e per ora vi dico solo che....

    la Santa Fe è fantastica e mi piace una cifra!! Pazienza per i consumi, tanto rata più o rata meno... :)
    Dovessi rifare tutto la ricomprerei sicuramente.
    Ogni volta che la ritiro in garage non vedo l'ora di risalirci!
    Sono curioso di provarla in montagna appena ne avrò l'occasione.

    Buon weekend a tutti.
     
  17. Vikiller

    Vikiller Active Member

    Registrato:
    23 Giu 2011
    Messaggi:
    173
    "Mi Piace" ricevuti:
    195
    Provincia:
    Grosseto GR
    Auto ed Allestimento:
    Santa fè 2011
    Ciao agpastore,

    Complimenti per la nuova Fefè.
    E' fantastica ... ( ti invidio !!!! :love::loveit::love: ) e concordo con "Ogni volta che la ritiro in garage non vedo l'ora di risalirci"; in montagna è uno spasso ... e sulla neve è meglio:up:.
    Diciamo che in Val di Fassa ho lasciato dietro auto come Volvo e BMW ....., arrancavano ma non riuscivano a salire in off-road.
    Come molti ti hanno già detto i consumi si abbasseranno, io faccio mediamente l'8 in città e il 7 in Autostrada.

    Sarò ripetitivo, complimenti, hai una bellissima auto .... e, se potessi, la sostituirei con il modello che hai. ... ma non si pole !!!!!!

    Ciao :lethercap: da Vikiller
     
  18. Zotto

    Zotto Member

    Registrato:
    18 Set 2007
    Messaggi:
    491
    "Mi Piace" ricevuti:
    17
    Provincia:
    Varese VA
    Auto ed Allestimento:
    Ex prop.Sonica V6 GPL
    Come già mi è capitato di scrivere, con tutte le Hyun dai che ho avuto il consumo è sceso stabilizzandosi dopo almeno 8000 Km. , il che non vuol dire che poi sarà quello dichiarato, ma porta pazienza :)
     
  19. sandiego

    sandiego Well-Known Member

    Registrato:
    6 Nov 2010
    Messaggi:
    1.475
    "Mi Piace" ricevuti:
    117
    Provincia:
    Agrigento AG
    confermo dicendo che su tutti i motori si possono iniziare a valutare per davvero i consumi dopo 7.000-10.000!
     
  20. agpastore

    agpastore Active Member

    Registrato:
    7 Nov 2012
    Messaggi:
    176
    "Mi Piace" ricevuti:
    43
    Provincia:
    Novara NO
    Auto ed Allestimento:
    Santa Fè 2012 2.2 CRDI Style A/T
    Ooook! Grazie a tutti mi state confortando un po' :)

    Aggiungo un altro piccolo neo della nuova "FeFè" per chi ha bimbi "vivaci" come nel mio caso:
    l'interruttore di blocco degli alzacristalli posteriori.... non ha effetto sul pulsante per il riscaldamento dei sedili posteriori e tutti i giorni quando porto all'asilo il mio bimbo, dopo poco sento "puzza di bruciato" :p

    Mi toccherà smontare la portiera e staccare i contatti dal pulsante... peccato che come meccanico/elettrauto sono una chiavica :confused:
     

Condividi questa Pagina