Problema con la batteria servizi

Simone7

Nuovo utente
Registrato
5 Apr 2018
Messaggi
17
Punteggio reazioni
8
Provincia
Terni TR
Auto ed Allestimento
Hyundai Ioniq Style
Buongiorno a tutti,

Vi riporto la mia esperienza (che sto vivendo e monitorando), sperando di essere utile ad altri.

Sabato si è scaricata totalmente la batteria di servizio della mia Ioniq Hybrid Style 2017 MY.

Ogni tanto dava la classica segnalazione di batteria scarica nel display, ma avendo letto un bel topic qui nel forum (chiuso, per questo scrivo qui) ho capito che era un problema/fastidio con cui bisognava anche conviverci.

Mai avuto problemi per il resto.


Fatto sta che, per problemi di parcheggio davanti casa, lascio l’auto con le quattro frecce per 40 minuti. Auto spenta, fari e luci spente, chiusa con il pulsante della chiave.

L’unica cosa che collegata (sempre) è un iPod, che ad auto spenta non dovrebbe assorbire nulla o comunque non così tanto.

Torno, premo il tasto di apertura della chiave, e gli specchietti (in mod. chiusura/apertura automatica) si bloccano appena iniziano ad aprirsi.

L’auto non da segni di vita.

Apro con la chiave meccanica: dentro non si accende nulla, nemmeno per un istante.

Al premere del freno, questo inizia a vibrare.

Non aprendosi gli sportelli dietro, passo tra i due sedili davanti, abbasso i sedili posteriori, apro dall’interno il bagagliaio e collego con i cavi la mia batteria a quella di un’altra auto.

Suona, aspetto un paio di minuti, si riaccende.

Poi tutto nella norma, tutto come prima.

Così quattro giorni fa, senza nemmeno un avviso di batteria scarica.


Ieri l’assistenza del concessionario ha fatto una valutazione della batteria di servizio (15 minuti, senza nemmeno chiedere nulla di vari dispositivi connessi, anomalie, tipo di utilizzo) e ha detto che è da sostituire. Intanto avevano già fatto il preventivo: 230 euro.

Premettendo che non mi fido nemmeno lontanamente, per vari ed oggettivi motivi, mi chiedo:

1- Ho sottovalutato la cosa, pensando che lasciarla in quel modo non facesse scaricare la batteria (morta e poi risorta con i cavi)? Basta così poco in un’auto così tecnologica?

2- Ha senso far cambiare una batteria per un episodio, senza nemmeno cercare altre cause, per poi ritrovarsi come prima ma con 230 euro in meno?

3- ci sono soluzioni del problema o accorgimenti per non incorrere più a tutto ciò?

La Hyundai ha mai fatto qualcosa per questo tipo di problema, che molti hanno documentato?
 

Simone7

Nuovo utente
Registrato
5 Apr 2018
Messaggi
17
Punteggio reazioni
8
Provincia
Terni TR
Auto ed Allestimento
Hyundai Ioniq Style
Grazie. Sì, avevo letto ma riguarda le nuove. Queste non le passano in garanzia, immagino. Bisogna tenersi quelle di piombo o pagarsela nuova, anche se dopo un anno e mezzo quella a piombo (che credo ancora di montare) dia problemi?
 

Man-at-arms

Membro dello Staff
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
19 Nov 2007
Messaggi
8.444
Punteggio reazioni
6.576
Provincia
La-Spezia SP
Auto ed Allestimento
ix35 1.7 CRDi Comfort my 2014 Creamy White
Il thread che ti ho indicato parla di batterie servizi piombo del modello 2017, se leggi bene dall'inizio la discussione, è uscito fuori che la batteria al piombo ha creato problemi a livello generale, al punto da essere sostituita nelle versioni successive della ioniq con una litio.
Se vuoi capirne di pìu, intanto prenditi del tempo per leggere quella discussione, per chiarirti le idee su come muoverti.
 

Simone7

Nuovo utente
Registrato
5 Apr 2018
Messaggi
17
Punteggio reazioni
8
Provincia
Terni TR
Auto ed Allestimento
Hyundai Ioniq Style
Avevo letto e riletto ora ma, perdonami ( ) non trovo la soluzione per le 2017 MY. Si dice che le nuove hanno le batterie al litio, ma le altre con quelle al piombo? Le cambia la Hyundai? Ognuno provvede da se?
Per ora ho questa, credo sia ancora quella al piombo, visto che l’auto non ha avuto mai richiami (ho controllato anche nel sito del thred).
 

Allegati

  • E1755BD4-DA70-4F54-ABDB-912414744CF3.jpeg
    E1755BD4-DA70-4F54-ABDB-912414744CF3.jpeg
    346 KB · Visite: 28

SilvioB

Utente noto
Registrato
18 Apr 2018
Messaggi
785
Punteggio reazioni
389
Provincia
Milano MI
Auto ed Allestimento
Hyundai Ioniq Plug-in Style Iron gray
Credo che se la macchina è nata con la batteria al piombo dovrà sempre essere usata quella, la batteria servizi 12v al litio è stata introdotta nella full Hybrid my2018 ed è stata rimossa fisicamente dal portabagagli, mettendo la componente affianco a quella di trazione sotto i sedili posteriori, è completamente diversa fisicamente dalla classica batteria.
 

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
11.995
Punteggio reazioni
7.792
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Ex Hyundai Coupe Super Tuning
Anno
2000
Sui richiami sicuramente @Man-at-arms ne sa più di me.
Per le batterie posso darti due info tecniche per capire meglio come funziona.
Una batteria standard al piombo supporta bene gli spunti ma non le scariche profonde, se si scaricano sotto 12 Volts (quindi si va oltre il 50% della loro capacità nominale) iniziano a solfatare, ovvero l'acido solforico si fissa alle celle al piombo e impedisce lo scambio di elettroni.
La soluzione per recuperarle è abbastanza laboriosa e non sempre efficiace.
QUINDI UNA BATTERIA DA 45Ampere può essere scaricata (da completamente carica) non oltre i 20Ampere, salvo rischiare un suo invecchiamento molto precoce.

In caso la soluzione tecnica, prima delle batterie al litio, è quella di comprare una batteria AMG che costa di più (si parla di 140-180 euro) ma permette di avere un ottimo spunto ma sono meno delicate delle classiche al piombo.
Possono essere scaricate di più senza danni interni, ad esempio si può arrivare anche al 50-60% senza danneggiarla e hanno una bassa autoscarica.
La tenuta della carica va da 14,4 a 12Volts mediamente senza avere problemi
Oppure verificare se si può installare una batteria magari da 60 o 80Ampere che permette di avere più energia disponibile, è solo questione di spazio disponibile, ovvero bisogna vedere se ci entra. Io avevo una 60Ampere, sono 10 anni che giro con 80Ampere e va decisamente meglio.
Si trovano anche sotto i 100/120 euro ai fai da te (tanto per dare un esempio).

Perchè si va adesso sulle litio?

Le auto nuove hanno una batteria al piombo per l'accensione e una batteria al litio per i servizi se non ricordo male.
Le litio si caricano in fretta, hanno una autoscarica minima, hanno una capacità di scaricare fino al 80-90% della loro capacità nominale che è tantissimo e senza danni, oltrettutto hanno da 1000 a 2000 cicli di ricarica mantenendo l'80% della loro capacità ma si arriva anche a 5000 cicli mantenendo ancora il 50-60% della carica nominale contro i 5-600 cicli di carica/scarica completa di una ottima piombo trattata bene e circa 800 di una AGM.

NOTA SUL CASO:
Bisogna vedere in che stato era la batteria
Al momento che richiedi energia la batteria cerca di fornirla ma quando è sotto una certa soglia la tensione cala rapidamente e i sistemi vanno in protezione per sotto tensione.
In teoria un 4 frecce non dovrebbe metterla in crisi se è sana e carica.
A meno che abbia avuto una cella rotta, a quel punto la batteria non eroga più niente salvo poca corrente.
E qui non è detto che tutte abbiano il problema ma comunque il periodo di mortalità peggiore delle batterie è appunto l'inverno, in quanto le piombo non gradiscono le temperature fredde e la loro capacità di erogare e caricare si riduce di un buon 20-30% rispetto all'estate.

Insomma... se la cambi con una al piombo... verifica se puoi metterne una AGM oppure una normale ma più grossa, sempre che quelle 230 non siano per una batteria al litio (ma dubito).

Ho scritto un romanzo... scusate
 

spiridione

GLOBAL MOD
Membro dello Staff
Moderatore Globale
Moderatore
Socio Premium
Registrato
11 Apr 2015
Messaggi
18.703
Punteggio reazioni
15.559
Provincia
Oristano OR
Auto ed Allestimento
La Divina: i20 1.4 CRDi 90 cv Comfort+Login pack col. Aqua Sparkling int. Azzurri. 2015
Credo che le prime Ioniq montassero batterie AGM.
 

Esprit

Guest
Registrato
31 Mag 2017
Messaggi
1.854
Punteggio reazioni
595
Farei presente alla concessionaria che spesso il problema non è dipeso dalla batteria ma da componenti che la scaricavano (non ricordo se la pompa della benzina o il navigatore: la rete qui e sul forum inglese dovrebbe aiutare). Prima di sostituire la batteria (così cara?) io cercherei di andare all'origine del problema (problema ben noto all'epoca e per il quale dovrebbero intervenire in garanzia).

m2c
 

Bepi

Utente noto
Registrato
17 Dic 2017
Messaggi
891
Punteggio reazioni
379
Provincia
Udine UD
Auto ed Allestimento
Ioniq 1.6 hybrid DCT COMFORT + plus pack (MY2018)
Farei presente alla concessionaria che spesso il problema non è dipeso dalla batteria ma da componenti che la scaricavano (non ricordo se la pompa della benzina o il navigatore: la rete qui e sul forum inglese dovrebbe aiutare). Prima di sostituire la batteria (così cara?) io cercherei di andare all'origine del problema (problema ben noto all'epoca e per il quale dovrebbero intervenire in garanzia).

m2c
Dopo un anno e mezzo direi che è il minimo la sostituzione in garanzia, ma c'è qualche clausola che lo impedisce?
 

Esprit

Guest
Registrato
31 Mag 2017
Messaggi
1.854
Punteggio reazioni
595
Qui non si tratta di farsi cambiare la batteria o meglio non si tratta solo di quello.
Si deve risalire a monte e trovare il problema che causa tale situazione,
Purtroppo noto sempre di più che i vari concessionari, non importa il marchio, sono sempre più impreparati.
 

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
11.995
Punteggio reazioni
7.792
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Ex Hyundai Coupe Super Tuning
Anno
2000
Non puoi sapere quanto sia bassa la capacità di fare.
Nel club shark, dove le modifiche sono all'ordine del giorno, ci sono utenti che si sono comprati la saldatrice perchè per fare un lavoro da 30 euro (tagliare un pezzo di tubo dello scarico e risaldarlo) i meccanici o si tirano indietro o non lo vogliono fare o chiedono 100-150 euro, altri non sanno quale siano i problemi, altri ancora non sanno montare una frizione banale come quelle sulle coupe e occorre muoverci tramite forum e conoscenze per risolvere spesso i problemi più banali.
Anche perchè non tutto si risolve attaccando un pc che ti dice che succede.

Meno male che ogni tanto qualche perla rara esiste e si trova il professionista che sa fare il suo lavoro ;)
 

Simone7

Nuovo utente
Registrato
5 Apr 2018
Messaggi
17
Punteggio reazioni
8
Provincia
Terni TR
Auto ed Allestimento
Hyundai Ioniq Style
Quoto completamente ciò che dice Esprit.

Trovo assurdo che per un problema del genere si sì così superficiali, senza indagare veramente sulle cause. Che senso ha cambiare una batteria se poi il problema probabilmente è un altro, e si ripresenterà?
In 15 minuti nessuna valutazione, ipotesi o indagine sulle cause, nemmeno una domanda su che utilizzo ne ho fatto. Però era già bello e pronto il prezzo, 230 euro per una batteria al piombo.
Oggi sono passato in un altro centro assistenza, ho parlato con loro e hanno detto che per una valutazione seria e dettagliata glie la devo lasciare una mattina intera o un pomeriggio intero, e stiamo fissando un appuntamento.
Già una bella differenza.
 

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
11.995
Punteggio reazioni
7.792
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Ex Hyundai Coupe Super Tuning
Anno
2000
Il costo non è sicuramente per una semplice batteria al piombo ma da quanto ho capito per una batteria AGM che di fatto è già molto migliore della piombo standard, che però non è servita a risolvere, vai perchè la batteria di serie non era buona, vai per un consumo elettrico anomalo... per ora non è dato saperlo.

Quoto anche io che occorrerebbe scoprire meglio la causa, tuttavia ricordo che:

Ogni tanto dava la classica segnalazione di batteria scarica nel display, ma avendo letto un bel topic qui nel forum (chiuso, per questo scrivo qui) ho capito che era un problema/fastidio con cui bisognava anche conviverci.

Da quanto leggo comunque qualche avviso lo aveva dato che la batteria non stava "bene", una verifica credo che potesse star bene.

Il mio consiglio: segnaliamo sempre al proprio concessionario una cosa appena capita, questo aiuta certamente a darvi più sicurezza e riscontrare meglio un'anomalia e, perchè no, anche a chiedere un intervento di garanzia visto la segnalazione (così non vi possono dire che non l'avevate detto ;))
Il forum comunque è anche questo... insieme con la conoscenza di tutti, possiamo trovare delle cause e/o soluzioni che diversamente sarebbe più difficile trovare.
 

Bepi

Utente noto
Registrato
17 Dic 2017
Messaggi
891
Punteggio reazioni
379
Provincia
Udine UD
Auto ed Allestimento
Ioniq 1.6 hybrid DCT COMFORT + plus pack (MY2018)
Il costo non è sicuramente per una semplice batteria al piombo ma da quanto ho capito per una batteria AGM che di fatto è già molto migliore della piombo standard, che però non è servita a risolvere, vai perchè la batteria di serie non era buona, vai per un consumo elettrico anomalo... per ora non è dato saperlo.

Quoto anche io che occorrerebbe scoprire meglio la causa, tuttavia ricordo che:



Da quanto leggo comunque qualche avviso lo aveva dato che la batteria non stava "bene", una verifica credo che potesse star bene.

Il mio consiglio: segnaliamo sempre al proprio concessionario una cosa appena capita, questo aiuta certamente a darvi più sicurezza e riscontrare meglio un'anomalia e, perchè no, anche a chiedere un intervento di garanzia visto la segnalazione (così non vi possono dire che non l'avevate detto ;))
Il forum comunque è anche questo... insieme con la conoscenza di tutti, possiamo trovare delle cause e/o soluzioni che diversamente sarebbe più difficile trovare.
La mia ha la batteria servizi al litio e dopo pochi minuti di uso della radio a macchina ferma da l'avviso sulla batteria. Da quanto vedo sul forum è una caratteristica delle Hyundai, un segnale più che altro prudenziale per evitare di scaricarla. Non può essere interpretato come batteria che sta per andare
 

Bepi

Utente noto
Registrato
17 Dic 2017
Messaggi
891
Punteggio reazioni
379
Provincia
Udine UD
Auto ed Allestimento
Ioniq 1.6 hybrid DCT COMFORT + plus pack (MY2018)
....e poi ribadisco, dopo un anno e mezzo la batteria te la devono cambiare in garanzia a meno che non dimostrino che è stata manomessa dal cliente, poi si facciano tutte le indagini sul perché si è scaricata o facciano una comunicazione ufficiale che a motore spento non si deve alimentare nulla. Altrimenti la garanzia di 5 anni diventa una fiaba.
 

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
11.995
Punteggio reazioni
7.792
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Ex Hyundai Coupe Super Tuning
Anno
2000
Da quanto vedo sul forum è una caratteristica delle Hyundai, un segnale più che altro prudenziale per evitare di scaricarla. Non può essere interpretato come batteria che sta per andare

E' vero che una batteria che funziona su un'auto che la usa normalmente dovrebbe durare un po' di più di 1 anno e 1/2... ma ricordo che questo è un forum con le opinioni della gente, non un forum tecnico gestito da Hyundai.
Abbiamo estrapolato l'informazione che il segnale sembra essere prudenziale, ma non c'è nulla di ufficiale.
Se nel libretto ci fosse scritto questo o una concessionaria da un foglio dove lo afferma saremmo più sicuri.

In ogni caso mi sembra che la batteria sia una delle cose che viene considerata a bassa durata di garanzia, mi sbaglio?
Quanto è indicata la durata della batteria sulla garanzia?
Qualcuno può scrivere o fare una foto dove lo dice sul foglio di garanzia o libretto di garanzia?
Ci leveremmo parecchi dubbi ;)
 

Stefano raggio

Utente bannato
Registrato
27 Ott 2018
Messaggi
77
Punteggio reazioni
45
Provincia
Piacenza PC
Auto ed Allestimento
ioniq confort
Buongiorno alle ore 12 vado a mangiare alle 14 vado in macchina per ripartire macchina che non va luci cruscotto lampeggiano schiaccio il pedale del freno strattona scendo dalla macchina faccio un giro intorno risalgo non si apre più la portiera bloccato fuori anche col telecomando non si apre nulla. Chiamato il carro attrezzi portata in officina,alle ore 18 riconsegnata la macchina con la solita frase, la macchina non ha nulla . non è possibile che una macchina di un anno 20000 km succedono queste cose quando si sa che la batteria è già difettosa da nuova poiché Hyundai le ha poi sostituite sui modelli seguenti.
 

thor_rm

Utente
Registrato
8 Set 2018
Messaggi
76
Punteggio reazioni
18
Provincia
Roma RM
Auto ed Allestimento
ioniq 2017 comfort con plus pack
...che dite.. quasi quasi mi tengo una batteria di scorta nel portabagagli.... non si sa mai...
ho tanto l'impressione che ho acquistato per 25.000 euro .. un prototitpo di macchina ibrida.........
la mia è stata immatricolata nel giugno 2017.... e quindi penso sia stata prodotta qualche mese prima...

chissà se la Hyundai si ricorderà di me tra qualche mese magari proponendo un riacquisto della mia per una nuova versione diciamo finalmente "matura" ???

leggo in pratica ho solo 1 tipo di gomme....
non posso mettere il gancio di traino
non posso mettere portapacchi o portabicilcette.........

.. forse ho fatto un acquisto un po' affrettato ???

Spero di no

Comunque un saluto e buon anno a tutti

... spero che Hyunday si ricordi di me tra qualche mese...............
 
Alto Basso