Rimango a gpl o ritorno a benzina? valutazioni...

Discussione in 'Coupe GPL' iniziata da MasterPc, 20 Feb 2011.

  1. MasterPc

    MasterPc PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    29 Ago 2007
    Messaggi:
    9.301
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.190
    Provincia:
    Pisa PI
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 1600cc
    Da tempo stò avendo problemi sul gpl che, essendo icom a iniezione diretta, soffre di problemi alla pompa iniezione.
    La sostituzione della pompa ha un valore di 400 euro circa, poco meno.

    Quindi farò delle prove per migliorare il rendimento della pompa fino a che non morirà definitivamente.

    Da qui ho iniziato a valutare (visti i pochi km che stò facendo e che farò) se non mi convenga rimanere a benzina quando mi morirà la pompa.

    Ecco alcuni calcoli basati sullo standard giornaliero:
    5 accensioni almeno per andare al lavoro: 4 per andare a lavoro e una nella tappa intermedia all'asilo per la bimba, diversamente colazione al bar e quindi ripartenza.
    Occasionalmente da contare almeno 1 accensione accessoria al giorno in caso di necessità varie che tutti i giorni accadono, anche solo per spostare l'auto a casa.
    Tenendo conto che a benzina normalmente a freddo giro sempre per 1 minuto percorro una quantità di percorso (visto che parto sempre a benzina e faccio subito i km per un discorso ambientale (non mi reputo il peggio inquinante!)) variabile tra 400 e 800 metri.
    Tenendo conto che a benzina con auto fredda si consuma di più e che in percorso urbano si fa circa 8km/litro percorrendo una media di 600 metri di media vuol dire che mediamente consumo 70-80cc di benzina ogni volta.
    Vuol dire che ogni giorno consumo circa 0,45 litri di benzina.
    Contando che ultimamente faccio circa 250km a settimana il mio consumo a benzina è di 3,1 litri circa per 25km di percorso approssimativo.

    La mia media di consumo sul pieno è di circa 38 litri per 350 km totali per un percorso a benzina di almeno 35km (percorso medio 40 extra e 60 urbano) per circa 4,35 litri di benzina che penso siano molto reali.
    Vuol dire che a gpl l'auto attualmente mi fa circa 8km/litro
    Poichè la media a volte è anche di 330-340 km per pieno... il consumo prettamente a gpl diventa di circa 7,8km/litro.

    Reputo che i minimi/massimi siano di 7,5-9km/litro gpl
    I costi massimi al km diventano di: 10cents al km a gpl + 1.2 cents di benzina.
    I costi minimi al km diventano di: 8,3cents al km a gpl + 1 cents di benzina

    Con 1 euro riesco quindi a fare i seguenti km: 1/0,112= 8.9km minimo, 1/0.093=10.75
    Con il costo di 1 litro di benzina = 1.45/0.112=12.9 ---- 1.45/.093=15.6 circa.

    Ecco che ho fatto una prima prova molto empirica andando a benzina con circa 21 litri di benzina (fino alla tacca di pericolo della lancetta): i km percorsi solo a benzina (con la mia auto particolarmente oggetto di softtuning di qualità) sono stati quasi 250, per una media superiore a 11, diciamo tra 11 e 12.

    Ora... pensando che come al solito qualche tirata ci è scappata, che stò per montarci l'econogreen e che a benzina l'auto attualmente rende di più che a gpl per i problemi di pompa, potrei arrivare ad una media tra 12 e 13, il che mi avvicinerebbe molto a quanto faccio attualmente a gpl.

    Vi terrò aggiornati anche perchè ho appena fatto il pieno di benzina che mi ha causato un iniziale trauma!
    Era da milioni di anni che non lo facevo e mi è entrato 50 litri circa per un totale di circa 72 euro e spiccioli... abituato come ero a fare pieni di circa 25-30 euro e occasionalmente 10 euro di benzina....

    Ciauz :)
     
  2. bartlet

    bartlet Active Member

    Registrato:
    21 Dic 2010
    Messaggi:
    449
    "Mi Piace" ricevuti:
    89
    Provincia:
    Bolzano BZ
    Auto ed Allestimento:
    coupe Tuscani FX 1.6 del 2006
    ciao master, ti rispondo ora dopo l'ultimo apperitivo chea ci siamo presi dalle tue parti ad inizio marzo :D allora, come ben sai lavoro molto sul gpl fai da me no ? quindi ti posso dare alcuni consigli, prima di tutto ti consiglio di scollegare l'obd della centralina gpl alla centralina della tua auto, questo perchè hai rimappato la centralina della tua auto ed i valori che prende quella del gpl tramite automapping non sono adeguati al tipo di carburante, in altre parole consumi parecchio di più a gpl che a benzina questo proprio causato dalla rimappatura. coonsiglio ? Fatti fare una rimappatura della centralina gpl standalone adeguandola al tuo motore e recuperi sui consumi decentemente. Il gpl ad inniezione liquida come garantito da molte azienda ha gli stessi consumi e prestazioni dell'auto originale a benzina mentre quelli gassossi hanno consumi pari al 5% in più. Il risparmio su un auto originale è di circa il 40% su un auto a gpl (calibrata a dovere) grazie ai costi della colonnina.Per quanto riguarda la pompa protresti provare a immettergli un po di ZX-1 così da diminuire l'usura della stessa ed estendere la vita della pompa stessa, grazie alla molecola di fluorene. Non posso consigliarti altro perchè non ho sotto mano il funzionamento della tua pompa.

    p.s: per quanto riguarda quel progettino del blower mi dispiace ma durante il viaggio il meccanico si è venduto quel cavolo di progetto installandola su un auto facendomi trovare 200 euro.. Sto cercando di contattare il padrone dell'auto così da poter quanto meno recuperare il programma di gestione!! tI faccio sapere al più presto. Il trasferimento l'ho avuto un po lontanunccio mi hanno mandato in provincia di bolzano :D. Ho postato i test riguardo il componenti della torque. Quando puoi facci un salto a presto
    Salvo.
     
  3. MasterPc

    MasterPc PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    29 Ago 2007
    Messaggi:
    9.301
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.190
    Provincia:
    Pisa PI
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 1600cc
    Grande salvo... ecco che a notevole distanza dal tuo messaggio sono qui a risponderti...
    La mia ha sempre fatto i 10... anche i 9.5... una sanguisuga.
    Il fatto di avere il gpl liquido mi permetteva di rimappare al volo la centralina originale dell'auto perchè è sempre lei che mi gestiva il gpl (la grande cosa che aveva pensato ICOM!): il gpl icom è un Common rail gassoso Praticamente un rail a pressione costante che inietta direttamente il liquido che diventa poi gassoso con le stesse tempistiche della benzina, basta adattare gli ugelli inizialmente per avere + o - i tempi d'iniezione corretti sia a benzina che a gas poi la centralina fa il resto autoadattandosi di conseguenza.
    Una genialata! peccato la pompa che si danneggia per via della girante che in pratica imbarca o ispessisce e facendo far + fatica al motore della pompa stessa alla fine questo brucia.
    Quindi la mappa nel mio caso agisce direttamente su benzina e gpl.
    Per il resto posso dire che i consumi a benzina sono nettamente migliori del previsto, dopo un periodo che ho fatto i 10 solo urbano, l'ultimo pieno ho fatto 11,5.
    Devo ancora mettere l'econogreen in cui confido un pò... tenendo conto che la mia centralina è una carogna nata... consuma quasi sempre uguale qualsiasi cosa tu faccia!
    Cmq ho visto la super recensione su Torque! ti ho posto delle domande, quando riesci rispondimi che sono curioso!

    Domanda: avendo tu provato i cavi protoxide... tra protoxide e i cavi che hai montato (al di là che i protoxide li hai mangiati e non usati come mi hai spiegato) hai impressioni simili, diverse, qualche preferenza di qualità rispetto l'uno o l'altro?

    Per la resistenza del cavo... quanti ohm hai misurato?

    Per il blower... non preoccuparti, ora non posso starci dietro ma ho un'idea malsana per la testa per interfacciarlo direttamente con un micro alla sonda lambda e al contagiri... se riesco ci faccio una super centralina io direttamente... peccato ho poco tempo ma prima o poi qualcosa invento!

    Ciao e chissà che non ti vengo a trovare quest'estate (sono sopra trento!)

    Ciauz by Master
     
  4. bartlet

    bartlet Active Member

    Registrato:
    21 Dic 2010
    Messaggi:
    449
    "Mi Piace" ricevuti:
    89
    Provincia:
    Bolzano BZ
    Auto ed Allestimento:
    coupe Tuscani FX 1.6 del 2006
    ciao Marco, ci conto per questa estate :D per le tue domande rispondo subito.
    All'ora i valori in ohm non c'è li ho sotto mano ma solo valori bassissimi che sotto quei valori si può considerare resistività nulla/assente. Per quanto riguarda alla preferenza tra i due cavi purtroppo non posso fare un paragone uguale perchè entrambi i cavi li ho montati su candele diverse con caratteristiche diverese devi cavi stessi adatti a quelle candele.Se mi parli però di manifattura ti posso dire che sono di elevata qualità, un pele superiore ai protoxide se devo essere sincero ma a prestazioni il paragone purtroppo non si può effettuare in questa maniera perchè non è equo, se devo calcolare come paragone candele platino NGK+ cavi protoxide con valore che si aggira tra 50 euro le candele e 110 i cavi contro i 90 euro pulstar e i 80 euro cavi ti dico che hai prestazioni migliori con quest ultima accopiata e un risparmio di qualche decina di euro che con la prima non c'è l'hai :D la prova del 9 sarebbe montare cavi torque e cavi protoxide su stesse candele non pulstar( perchè i protoxide non entrerebbero o sforzerebbero ad entrare danneggiando i cavi stessi che le candele) e vedere come si comportano. purtroppo non ho modo di fare questa prova.
    Ho fatto montare pure la marmitta doppio scarico di cui ti parlavo ma ho avuto poco tempo per provarla quindi attendo di scendere giu per testare il tutto :D
     
  5. MasterPc

    MasterPc PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    29 Ago 2007
    Messaggi:
    9.301
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.190
    Provincia:
    Pisa PI
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 1600cc
    Ottimo... la tua recensione anche in questo caso è equa e giusta, sapevo che mi avresti dato dei giudizi molto positivi.
    Sicuramente i cavi racing di torque, come scrivevo nell'altro post, sono, oltre che ottimi, anche studiati per quelle candele e questo gli dà un bel valore aggiunto.
    Stò vagliando di poter passare anche io ad un set di candele a effetto campo ma dovrò passare alle torque e non alle pulstar perchè mi spiace adesso togliere i miei cavi protoxide che li ho messi praticamente da qualche mese nuovi visto che a forza di cambia e ricambia i cavi e candele quando li provavo e vendevo i vecchi mi erano rimasti in mano...
    Chissà se le candele torque master mi daranno i benefici che hai avuto con le pulstar...

    Ciao e a "presto" quindi :)

    PS: però a benzina l'auto mi tira proprio da bestia... e visto che attualmente faccio sui 500km al mese quasi quasi rimango così.... peccato che costi un botto assurdo la benzina! :(
     

Condividi questa Pagina