Ritirata i20 classic bluedrive gpl pack2: primissime impressioni

Discussione in 'i20 - Pregi e Difetti - Quesiti ed Opinioni sui va' iniziata da 512s, 27 Ago 2010.

  1. 512s

    Socio Premium

    Registrato:
    29 Giu 2010
    Messaggi:
    890
    "Mi Piace" ricevuti:
    749
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    i40 +i20 (altra i20 dal 2014 al 2018)
    Si è consumato finalmente il lieto evento: stamattina ho ritirato la macchina con 3 settimane di ritardo, ma per colpa delle ferie del concessionario, e delle mie che erano successive...

    Riassumendo:
    - ordinazione della vettura: 29 giugno
    - arrivo: 29 luglio
    - pagameto ed immatricolazione: 31 luglio
    - ritiro: 27 agosto

    Penso di essere l'unico ad avere ritirato una i20 GPL in ritardo per desiderio suo e non del concessionario... in ogni caso la mia vettura è rimasta chiusa e in esposizione nello showroom per 25gg senza alcun problema. Mi viene consegnata in ordine interno ed esterno perfetto. Sulla vernice solo qualche segno leggerissimo della ceratura dovuta al trasporto: li rimuoverò al primo lavaggio.

    Il venditore si presenta cortese e preparatissimo alle mie innumerevoli domande e mi consegna istantaneamente manuale d'uso, manuale BRC dell'impianto a GPL, stradario d'italia tascabile BRC contenente tutte le pompe a GPL in Italia, cavetto per ipod. Servizio ottimo special modo perchè gli ho rotto l'anima in tutti i modi possibili (il forum insegna...)

    Trovo inoltre la vettura equipaggiata con tappetini (alcuni lamentavano di non averli ricevuti se non ricordo male), kit di riparazione pneumatici e triangolo. Manca il giubottino catarinfrangente, ma ce l'ho dalla precedente autovettura ...ah, e ho ritirato anche il netbook n150!

    Uniche premure per l'uso: per i primi 500km girare a benzina per fare lubrificare i condotti del motore ed evitare di tirare troppo le marce (il libretto delle istruzioni riporta i primi 1000km). premure anche per i freni che devono essere trattati educatamente per adattare le pastiglie ai dischi.

    Noto inoltre che la mia i20 monta cerchioni da 15 pollici e pneumatici 185/60 al posto dei 14 pollici. Credo che ciò sia dovuto al pack2 ed ai freni a disco posteriori che richiedono maggior aria rispetto ai tamburi. Poi vedo in concessionaria una pack2 bianca identica alla mia che monta i 14 pollici... qualcuno sa spiegarmi il perchè?! Cmq sono felice della cosa: coi 15 pollici è più bella e le coppe sono eleganti e da lontano possono essere scambiate per cerchi in lega.

    Primi km percorsi, una 70ina in giornata, con soddisfazione massima. Seduta alta ma comoda (adoro i sedili), molto silenziosa in marcia (ma devo ancora portarla in autostrada), il cambio è morbido e si manovra con due dita, frizione ad acceleratore leggerissimi. Freni potenti e pedale fin troppo sensibile. Sterzo molto preciso e senza punti morti: l'auto sulle extraurbane viaggia sui binari. Sulle strade urbane le sospensioni sembrano un pelo troppo rigide, ma le preferisco così per la reattività, ed il comfort è più che sufficiente. Il motore spinge e la coppia e la potenza sono adeguati anche sui cavalcavia e rampe (abito in pianura): c'è la tentazione di scalare una marcia, ma il rodaggio mi sconsiglia di farlo, e in ogni caso la ripresa è buona anche in terza e leva dagli impicci velocemente. L'erogazione del motore in prima è un pò spugnosa ma spero sia una cosa passeggera e che terminerà una volta slegato il propulsore.

    La i20 da l'impressione di essere veramente larga, e infatti la vita interna è più che decente. Abitabilità ottima in quattro con spazio in abbondanza per i piedi e baule dignitosamente grosso (da fuori sembrerebbe più piccolo - un paio di amici hanno sgranato gli occhi). Il cruscotto ha tutti i comandi principali a portata di mano e molto utili i bottoni della radio sul volante. Qualità della musica con chiavetta usb e sole due casse anteriori buona per le mie necessità. Alla domanda rivolta al venditore per fare montare le mie casse koral in carbonio (dalla vecchia macchina), vengo dissuaso e consigliato a montare casse originali Hyundai - mi informerò sui prezzi ma credo che il suono sia già decente com'è ora. Farò montare invece quasi sicuramente (spero per una 50ina di euro) i paraspruzzi - utili se si ha la macchina bianca come la mia. Visibilità perfetta in tutte le direzioni - lunotto largo, montanti non esagerati anche in coda e specchietti oversize anche all'interno. Si può fare tranquillamente a meno dei sensori di parcheggio. Condizionatore manuale che rinfresca e non fà calare troppo la potenza del motore, anche in extraurbano - in autostrada e città vedrò appena possibile.

    Qualità percepita buona: ottima per meccanica e assetto, molto buona per gli assemblaggi, un pelo meno per i materiali dell'interno (vedi plastica del cruscotto). Ho fatto poca strada ma non si percepiscono assolutamente rumori strani in marcia, solo un paio di volte un cigolio quando mi siedo dietro: sembra provenire da un ammortizzatore quando gli arriva il carico del peso di un adulto che si siede; in marcia il rumore scompare del tutto.

    Giudizio provvisorio: una macchina onesta e senza fronzoli con un estetica simpatica anche secondo i parenti più anziani, e qualche dotazione interna intrigante per gli amici che passano con te più tempo in auto. il prezzo (10.900 euro) resta in ogni caso molto interessante e una coppia di amici dopo averla provata ha già detto che rimpiazzerebbe volentieri la propria Lancia ypsilon con la nostra.

    Esame per il momento passato a pieni voti, ma ora cominciano le valutazioni più importanti: costi di gestione, affidabilità, assistenza e, non ultimo, fortuna - ormai anche comprare un Audi non è più sintomo di mancanza di rogne... Vi terrò aggiornati!
     
  2. 512s

    Socio Premium

    Registrato:
    29 Giu 2010
    Messaggi:
    890
    "Mi Piace" ricevuti:
    749
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    i40 +i20 (altra i20 dal 2014 al 2018)
  3. Marco

    Membro dello Staff Amministratore Socio Premium

    Registrato:
    28 Ago 2007
    Messaggi:
    6.807
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.646
    Provincia:
    Venezia VE
    Auto ed Allestimento:
    Atos / Ex Tuscani Turbo
    Funziona tutto a meraviglia! :)
    bellissima
    complimenti! :)
     
  4. vladushk

    vladushk New Member

    Registrato:
    20 Ago 2010
    Messaggi:
    73
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Provincia:
    ESTERO
    ciao, complimenti della scelta!! ...ma il sedile guidatore regolabile in altezza perchè non ce l'hai??

    ...anche la mia ha i cerchi in lamiera da 14 con i dischi dietro
     
  5. Giancarlo

    Giancarlo Socio onorario
    Socio Premium

    Registrato:
    28 Mar 2010
    Messaggi:
    11.378
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.442
    Provincia:
    Benevento BN
    Auto ed Allestimento:
    ix35 2.0 136cv CRDi MY2010 Comfort 2wd - Cassa White
    Davvero bella complimenti!!!!!
     
  6. 512s

    Socio Premium

    Registrato:
    29 Giu 2010
    Messaggi:
    890
    "Mi Piace" ricevuti:
    749
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    i40 +i20 (altra i20 dal 2014 al 2018)
    Ciao e grazie!

    Non ho il sedile regolabile in altezza perchè ho acquistato la versione classic. La premium e la comfort dovrebbero averlo, ma non me ne pento perchè sono alto un metro e settanta e la posizione comoda di guida la trovo ugualmente.

    Allo stesso modo ho specchietti regolabili manualmente e manovelle dei finestrini posteriori ...cosa che preferisco. Ad un mio amico una volta a causa di un incidente frontale è partito l'impianto elettrico con chiusura centralizzata inserita. Per uscire ha dovuto sfondare il lunotto a calci. Io preferisco abbassare il finestrino!

    Alan
     
  7. vladushk

    vladushk New Member

    Registrato:
    20 Ago 2010
    Messaggi:
    73
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Provincia:
    ESTERO
    capisco... no chiedevo perchè non è la prima che vedo senza ed ero solo curioso; la mia è l'allestimento più barbone che c'è: specchietti manuali, vetri anteriori manuali, cerchi in plastica, non ho i fendi, i specchietti in tinta e manco i comandi al volante.

    gli unici optional erano vernice metallizzata, esp, clima e radio. Quindi il sedile regolabile in altezza è incluso già nella base.

    Prima che tu vada dal "venditore cortese e preparatissimo" a rompergli le scatole ti dico che la mia l'ho presa in Germania; mi sembra ovvio che Hyundai fa delle politiche commerciali che differiscono da paese a paese.

    Comunque, queste stranezze mi incuriosiscono!! :)
     
  8. 512s

    Socio Premium

    Registrato:
    29 Giu 2010
    Messaggi:
    890
    "Mi Piace" ricevuti:
    749
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    i40 +i20 (altra i20 dal 2014 al 2018)
    Credo sia dovuto all'altezza media italiana che è inferiore a quella tedesca. Per me che sono bassino non è necessario il sedile regolabile. Come giustamente dici l'offerta varia da paese a paese: quello che da noi si percepisce come irrinunciabile può non esserlo altrove...

    Comunque messi in bacheca 200km nel weekend, tutto perfetto, consumi già bassi a benzina. Non stiamo sforzando freni e motore, ma si sente che il 1.2 si sta già un pelo slegando. Quella sensazione di spugnosità in prima sta via via scomparendo.
     
  9. joanlui

    joanlui MODERATORE
    Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    13 Mar 2009
    Messaggi:
    1.204
    "Mi Piace" ricevuti:
    104
    Provincia:
    Pescara PE
    Auto ed Allestimento:
    i20 1.2 5p Bluedrive, Accent II serie 1.3 GL 4p
    puoi andare da subito a gpl che non succede nulla...
     
  10. 512s

    Socio Premium

    Registrato:
    29 Giu 2010
    Messaggi:
    890
    "Mi Piace" ricevuti:
    749
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    i40 +i20 (altra i20 dal 2014 al 2018)
    In concessionaria mi hanno consigliato di girare un pò a benzina inizialmente per lubrificare i condotti che il gas secca, precauzione che avevo già col Ford Fiesta con cui ho fatto + di 100.000km a gpl. Dopo 500km sono passato a GPL. Un pieno 20 euro, circa 32 litri. Per ora percorsi 320km e il commutatore è all'ultimo pallino verde. I consumi sono comunque bassi, ma spero che appena il motore si slega un pò i consumi calino ulteriormente.

    A fine settimana ci farò circa un 800/900km anche in auitostrada e la metterò alla frusta un pò
    Alan
     
  11. 512s

    Socio Premium

    Registrato:
    29 Giu 2010
    Messaggi:
    890
    "Mi Piace" ricevuti:
    749
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    i40 +i20 (altra i20 dal 2014 al 2018)
    Appena fatti 900km in una botta di 2 giorni, Ferrara-Canavese e ritorno, su strade al 80% a scorrimento rapido e per il 20% di montagna (anche mulattiere con pendenze impervie) ...e pure una bella coda di 3/4km a Milano!

    Che dire, macchina perfetta!

    Il motore si è slegato e di parecchio, consumi irrisori e 520km di autonomia con circa 25 euro di gpl, nessuno scricchiolio o rumore proveniente dalla cabina. Potenza e coppia adeguate per i tragitti in pianura e autostrada, meno in salita, ma scalando le marce ed arrivando al massimo a 4500 giri abbiamo affrontato salite superiori al 15% col condizionatore acceso. E' comunque chiaro che a chi intende acquistare una i20 e frequenta spesso strade di montagna, consiglio caldamente di lasciare perdere la 1.2.

    Rumorosità non esagerata in autostrada, la vettura si assesta a 3750 giri/min ai 130, ma prende volentieri anche i 140 senza sforzo, restando sempre ben stabile anche nelle curve veloci. E' un'auto leggera comunque, e nei sorpassi effettuati e/o ricevuti conviene tenere saldamente il volante perchè risente aerodinamicamente dei furgoni/camion vicini. Impianto frenante potente e pronto, anche se non lo abbiamo ancora messo troppo alla frusta. Lo stereo è adeguato per me e mia moglie, e si sente più che bene.

    Viaggio tranquillo, sedili comodi ma un pelo durettini per il fondoschiena della moglie. Condizionatore manuale adeguato, forse non eccezionale come potenza, ma rinfresca e si sente bene - è anche vero che ho messo al massimo la ventola a 2 durante la maggior parte del percorso e forse è per quello che non ho notato cali di potenza esorbitanti. Nessun rumore o scricchiolio dalla plancia o dai pannelli porta per il momento, ma sono solo a 1704km e prima o poi arriveranno come a tutti

    Per ora comunque siamo soddisfattissimi dell'acquisto! La i20 si è guadagnata una bella fetta del nostro rispetto!

    Alan
     
  12. 512s

    Socio Premium

    Registrato:
    29 Giu 2010
    Messaggi:
    890
    "Mi Piace" ricevuti:
    749
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    i40 +i20 (altra i20 dal 2014 al 2018)
    La i20 va sempre che è uno splendore!

    Volevo segnalare che andando a fare la spesa sono riuscito nella mirabolante impresa di infilare nel baule una cassa d'acqua e nove sporte piene bombate di roba. Pensavo non ci stesse tutto. Il baule si è chiuso correttamente, anche la cappeliera, e in marcia la vettura, che teoricamente avrebbe dovuto avere con la bombola la distribuzione dei pesi di una 911, non ha patito affaticamento nemmeno in salita.

    Provateci con una Panda, una Punto Evo o un Ford Fiesta se siete capaci...

    Macchina molto intelligente e versatile, nulla da aggiungere
    Alan
     
  13. 512s

    Socio Premium

    Registrato:
    29 Giu 2010
    Messaggi:
    890
    "Mi Piace" ricevuti:
    749
    Provincia:
    Ferrara FE
    Auto ed Allestimento:
    i40 +i20 (altra i20 dal 2014 al 2018)
    Aggiornamento consumi:

    questa volta percorsi 532km prima di svuotare la bombola, pieno eseguito coi soliti 26 euro di gpl. Noto che la benzina cala leggermente, e non penso solo per il consumo a motore freddo. Qualcuno tempo fà paventava l'idea che l'impianto fosse così intelligente da spruzzare una tantum un pò di benzina per tenere le valvole lubrificate. Non so se sia vero, ma il leggero consumo lascerebbe aperta l'ipotesi.

    Alan
     

Condividi questa Pagina