Rottura del cambio a 160 kilometri !

Discussione in 'i10 (2008/13) - Motore, Alimentazione, Tagliandi' iniziata da thulagiri, 12 Feb 2010.

  1. thulagiri

    thulagiri New Member

    Registrato:
    1 Feb 2010
    Messaggi:
    6
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Salve, due settimane fa ho acquistato una Hiunday i10. Dopo aver atteso tre mesi la vettura si è rotto completamente il cambio di velocità dopo appena 160 kilometri di percorrenza.
    L'auto è ferma dal concessionario da due settimane e non mi è stata data nessuna vettura di cortesia.
    Avevo una Honda Civic di 12 anni che non mi ha mai dato problemi che ho rottamato ...
    A voi ogni considerazione.
     
  2. granduca

    granduca New Member

    Registrato:
    1 Feb 2010
    Messaggi:
    141
    "Mi Piace" ricevuti:
    23
    Provincia:
    ESTERO
    a cosa hanno imputato la rottura ?
     
  3. GiorGia

    GiorGia MODERATORE
    Moderatore Socio Premium

    Registrato:
    5 Feb 2009
    Messaggi:
    1.328
    "Mi Piace" ricevuti:
    62
    Provincia:
    Teramo TE
    Auto ed Allestimento:
    i10 active bluedrive
    che c.....di sfiga!
     
  4. cesco

    cesco New Member

    Registrato:
    21 Ott 2009
    Messaggi:
    98
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Agrigento AG
    puo capitare .....ma la vettura in sostituzione fattela dare
     
  5. thulagiri

    thulagiri New Member

    Registrato:
    1 Feb 2010
    Messaggi:
    6
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    L'ingranaggio della quinta si è completamente sgranato. I denti della ruota dentata non ci sono più. Probabilmente non è stata trattata termicamente in modo corretto (tempra non corretta). Oppure cattiva qualità dell'accopiamento nel montaggio o dei materiali...francamente non so a cosa sia imputabile il guasto ma vedendo il cambio aperto ho avuto l'impressione di una certa approssimazione nella costruzione del complessivo.
    Per quanto riguarda la vettura sostitutiva Hiunday non fornisce takle servizio (leggete sempre le condizioni di vendita e di assistenza) spetterebbe invece al concessionario fornirla..lo stesso si è giustificato dicendo che è la casa che dovrebbe mettergli a disposizione una vettura per i clienti ! Insomma il solito scaricabarile...alla faccia della sbandierata dichiarazione di qualità titale, sodisfazione del cliente bla bla bla.. ecc.
     
  6. italo80

    italo80 New Member

    Registrato:
    15 Giu 2008
    Messaggi:
    509
    "Mi Piace" ricevuti:
    22
    Provincia:
    Roma RM
    Comprendo il disappunto ed il disagio dopo mesi di attesa.....

    Sulla macchina di cortesia abbiamo già scritto in altri thread ed è chiaro che Normalmente è a carico del concessionario un'eventuale auto sostitutiva.
    Personalmente di cambi rotti sulla i10 è la prima volta che ne sento parlare, ho saputo di impuntature della 2° e 3° ma dopo un pò il problema non si è + presentato, solo sul Tucson abbiamo avuto una rottura (poi sul 6m non il 5, cosa strana...).
    La "sbandierata qualità totale" non è solo una pubblicità,considera che il motore epsilon deriva dall'Atos e ti posso garantire che è da considerare un vero e proprio mulo, e comunque se qualcuno ha riscontrato problemi sul cambio della i10 potrà darti ulteriori notizie.

    Spero che presto potrai riavere la tua (tanto) attesa auto.

    PS : per approssimazione nella costruzione cosa intendi?
     
  7. Veleno

    Veleno New Member

    Registrato:
    26 Giu 2009
    Messaggi:
    533
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Mi spiace della tua disavventura e spero si sistemi nel migliore dei modi.
    E' ovvio che qualsiasi casa sforna veicoli con un grado di difettosità. Certo un cambio rotto non fa buona propaganda (sei il primo su una i10 ma il secondo se si considera la i30 di Cecco).

    Ecco ciò che dicono i risultati del ADAC sull'affidabilità delle auto al 2009 (l'ordine con cui espongo i modelli fa riferimento ai chilometraggi "fino a 50mila-100mila-150mila"):

    - CityCar/Utilitarie (A e B) 1°Posto: Renault Clio, Mazda 2, Audi A2; 2° Posto: Toyota Aygo, Honda Jazz, Toyota Yaris; 3° posto: Mazda 2, Mitsubishi Colt, Ford Fiesta/Fusion
    - Compatte (C) 1°Posto: Toyota Prius, VW Golf V/Golf Plus/Jetta, Skoda Octavia; 2° Posto: Ford Focus, Mazda 3, Ford Focus; 3° posto: Mazda 3, Ford Focus, Skoda Octavia
    - Berline Medie(D) dominato sostanzialmente dall'A4 con la presenza di Toyota Avensis, Saab 9-3 e Mazda 6
    - Medie Superiori (E)/Alta Gamma (F): solo Audi e BMW.

    Purtroppo non ci è dato sapere come si è qualificata la Hyundai, poiché l'ente (per non creare turbative di mercato) preferisce divulgare solo i risultati delle "migliori". Dunque sappiamo che però non è tra queste.
     
  8. thulagiri

    thulagiri New Member

    Registrato:
    1 Feb 2010
    Messaggi:
    6
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Per approssimazione intendo che un ingranaggio è una componente tecnol ogicamente avanzata che non dovrebbe presentare difetti così grossolani tali da renderlo usurato in modo macroscopico in appena 160 km. Come si può pensare che il resto della vettura non sia stato costruito ed assemblato con altrettanta disattenzione? Comunque non voglio ulteriormente spingermi in critiche, tuttavia quando sento sbandierare il vocabolo"qualità" dalle case costruttrici vorrei che ciò corrispondesse ad un effettivo controllo nel processo produttivo delle vetture. L'eventuale errato trattamento termico, per esempio, è un grossolano esempio di come non vengano fatti controlli appunto di "qualità".
     
  9. Songnapulitane

    Songnapulitane New Member

    Registrato:
    16 Ott 2009
    Messaggi:
    18
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    La Prius la migliore ?!?! Ma se è soggetta ad una massiccia campagna di richiami... strano !

    Sulla mia (di mia moglie) i10, dopo 50 km rottura della frizione.
    Ritornata in officina dove hanno cambiato l'intero gruppo frizione.
     
  10. Veleno

    Veleno New Member

    Registrato:
    26 Giu 2009
    Messaggi:
    533
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Ciao,
    l'ADAC fornisce tutti i criteri con cui viene stilata la classifica.
    Il fatto che ci siano richiami o meno poco influenza (le auto ancora in concessionaria vengono sottoposte al richiamo prima della consegna, ad esempio).
    Fatto sta che fino a 50mila km la vettura che risulta presentare meno problemi - in assoluto - è la Prius. ;)

    Mi dispiace per la sventura capitata alla tua i10. Quanto tempo hai dovuto attendere per l'intervento di riparazione?
     
  11. thulagiri

    thulagiri New Member

    Registrato:
    1 Feb 2010
    Messaggi:
    6
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    L'auto è ferma dal concessionario di Asti dal 1/2/2010 e cioè da 2 settimane. Non hanno ancora saputo dirmi quando arriverà il nuovo cambio.....dal Belgio (?)....come dicono a Napoli..mazziato e cornuto !
     
  12. Veleno

    Veleno New Member

    Registrato:
    26 Giu 2009
    Messaggi:
    533
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    I tempi di intervento di Hyundai sono molto deludenti (e non esistono giustificazioni, poiché Honda e Toyota non sono così), senza contare la nebulosità del "nessuno ha idea".

    Per quanto riguarda il disagio creato dalla mancanza di una vettura di cortesia, il discorso è un pò complesso.
    Preso atto che nessun autosalone potrebbe gestire una flotta cortesia per venire in contro a tutte le esigenze dei cliente, molti marchi automobilistici stipulano dei contratti assicurativi che amministrano unicamente questo aspetto. Nel malaugurato caso in cui dovesse fermarsi la mia Scirocco, il servizio stradale della VW dispone una vettura presso il concessionario dove verrà portata la mia auto (badate che l'auto non è del concessionario, lui se la procura semplicemente e il tutto avviene in meno di un'ora basandosi su opportuni contratti di autonoleggio).
    Il servizio ha copertura in tutta europa e prevede anche le spese di albergo per la notte (se le condizioni di distanza lo rendono necessario) e il rientro in aereo quando se ne fa esplicita richiesta per necessità di raggiungere un posto in poco tempo (la macchina poi viene fatta recapitare in un concessionario indicato).

    Tutte queste accortezze - che qualcuno su questo forum ha definito "cazzate" - andrebbero prese in seria considerazione quando si valuta l'acquisto di un'auto la cui inattività può provocare seri disagi.
    ciao
     
  13. italo80

    italo80 New Member

    Registrato:
    15 Giu 2008
    Messaggi:
    509
    "Mi Piace" ricevuti:
    22
    Provincia:
    Roma RM
    Ancor più semplice sarebbe un'assicurazione che la casa può stipulare
    (a carico suo = costo irrisorio) con società di autonoleggio che in caso di fermo garantiscano di non restare a piedi.....

    Utopistico invece pensare che in futuro gli interventi Straordinari possano essere gestiti (in Italia) in 24/48 h .........

    Imprescindibile è il fatto che Tutte le auto si Rompono,quindi sarebbe opportuno che tutti possano essere coperti da un servizio simile.

    Imbocca al lupo x tutti coloro che attendono......
     
  14. Songnapulitane

    Songnapulitane New Member

    Registrato:
    16 Ott 2009
    Messaggi:
    18
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Tempo di riparazione (vista la complessità) veloce, 24h.
     
  15. Veleno

    Veleno New Member

    Registrato:
    26 Giu 2009
    Messaggi:
    533
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Songnapulitane, decisamente veloce. :)
     
  16. thulagiri

    thulagiri New Member

    Registrato:
    1 Feb 2010
    Messaggi:
    6
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Ecco come risponde la Customer della Hiunday da me interpellata:
    .....
    Egr Sig. xxxxxxx
    riscontriamo con la presente, la Sua comunicazione da noi ricevuta in data
    01.02.10, e desideriamo innanzitutto ringraziarLa per la preferenza
    accordata ad una vettura della nostra marca.

    Siamo spiacenti per il Suo disaggio e La informiamo che
    al nostro servizio Cliente non ci risultano segnalazioni in merito a tale inconvenienti. Siamo convinti che si tratta di un caso sporadico e che il nostro Punto di Assistenza si impegnerà per consegnarla nel tempo più breve possibile e a regola d’arte.
    Per quanto riguarda le vetture di cortesia, non rientrano nella garanzia contrattuale e vengono gestite (prezzi e disponibilità ) dai Ns. Punti di Assistenza.
    Ci é gradita l'occasione per porgerLe cordiali saluti.
    .....................
    Anche mia moglie ha una Volkswagen (coperta da assicurazione per il traino/soccorso e sostituzione del veicolo) ma non ne ha MAI avuto bisogno...questo a proposito del detto che Tutte le vetture si rompono"...forse qualcuna più altre meno..e sicuramente ancora meno dopo pochi kilometri.
    Saluti a tutti.
     
  17. il-mec

    il-mec New Member

    Registrato:
    2 Set 2009
    Messaggi:
    205
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Monza-Brianza MB
    visto l'eccezionalità del caso avrebbero potuto fare uno sforzo
     
  18. Veleno

    Veleno New Member

    Registrato:
    26 Giu 2009
    Messaggi:
    533
    "Mi Piace" ricevuti:
    2
    Condivido: accordati col concessionario per un buono tagliandi o comunque un trattamento di favore sulla manodopera.
    Insomma fagli capire che - considerate le prospettive dopo appena 160km - non sei più sicuro di considerarti un affezionato Hyundai e che quasi sicuramente la tua prossima auto sarà di un'altra marca.

    Purtroppo avevo sospettato che la Hyundai e commerciali sul territorio giocassero un pò a scaricabarile. Altre case su questo fronte sono nettamente superiori ma al momento dell'acquisto la differenza si evince dalla cifra.

    Il fatto che neppure in un caso simile - ci troviamo di fronte ad un palese esempio di controllo di qualità fallito (quel cambio non avrebbe dovuto passare i controlli di fine produzione) - non abbia battuto ciglio è sinonimo che per Hyundai la cosa va benissimo così ed inizia ad essere evidente come facciano a garantire prodotti concorrenziali a prezzi convenientissimi: arrangiando un pò di qua e di là e offrendo un post-vendita discutibile.

    ps: in assenza di forti sconti ed econincentivi forse avrei preso in seria considerazione la New Polo; costa come la i20 a fronte di una dotazione un pelo inferiore (niente specchi ribaltabili elettrici, alzavetri post, comandi al volante e interfaccia iPod ma molte più garanzia sul piano "autovettura").
     
  19. gipi1964

    gipi1964 New Member

    Registrato:
    9 Feb 2010
    Messaggi:
    18
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Varese VA
    Pienamente solidale con thulagiri x quanto successo e spero che la cosa si risolva nel piu' breve tempo possibile.
    Attenzione pero' a non magnificare nessuno, esempio riguardante i "Das Auto": attorno alla fine del 1999 e 2000 ci fu una partita disgraziata di cambi (es. Golf 1600)che pero' non manifestavano subito rotture ma dopo un tot di chilometri e, nella maggior parte dei casi, fuori garanzia.Orbene la VW non riconobbe mai l'errore ne' tantomeno fece un'azione di richiamo (morale le spese a carico del cliente), furono ovviamente modificati i pezzi incriminati ma solo sulle nuove vetture.
    Morale, qualunque casa automobilistica fa' di tutto per non riconoscere i sacrosanti diritti dell'utenza, forti poi del fatto che in Europa le associazioni di consumatori non sono certo quelle degli Stati Uniti.
    Peggio ancora nel Bel Paese, patria storica delle caste e dei monopoli, ma questo e' un altro discorso.
     
  20. italo80

    italo80 New Member

    Registrato:
    15 Giu 2008
    Messaggi:
    509
    "Mi Piace" ricevuti:
    22
    Provincia:
    Roma RM
    Salve thulagiri,
    potresti spiegare che difetto ha mostrato l'auto per portarti in officina?
    si impuntavano le marce, grattava, si è bloccato, cosa succedeva?

    Un Saluto
     

Condividi questa Pagina