• Usate sempre una password efficace o gli spammer possono bucarvi l'account!

Scheda di valutazione - Pregi e Difetti new i30 -

Fatale

Utente
Registrato
5 Apr 2016
Messaggi
242
Punteggio reazioni
144
Provincia
Milano MI
Auto ed Allestimento
Hyundai i30 1.6 CRDI 136CV GO!Plus sw DCT go!Plus
Versione:1.6 CRDi 136 cv GO!Plus Wagon
Km Percorsi:10100
Vettura precedente: Ford Fiesta 1.2 82cv Titanium

Accelerazione:9
Ripresa:7 - 8
Posto guida:9
Plancia e comandi:10
Climatizzazione:10
Finitura:8
Abitabilità:9
Comfort:9
Motore:9
Consumo:6
Strumentazione:10
Visibilità:7
Bagagliaio:9
Cambio:9
Sterzo:8
Frenata:8
Rumorosità:8

Vado a recensire l'auto a 10000 km. Le impressioni sono sostanzialmente le stesse e non ci sono molte novità da segnalare. Ho cambiato il voto segnato in rosso relativo alla ripresa ma senza un vero motivo valido. Solo il peso del mezzo si fa sentire. Purtroppo i consumi non sono ancora scesi come vorrei e il 6 che ho dato è comunque stiracchiato, purtroppo sto sui 6l/100km e per quanto mi riguarda è un pò troppo o forse mi aspettavo qualcosa di diverso. E' vero che ho i cerchi da 17, è vero che ho le gomme da 225 però mi sembra tantino come consumo. L'auto è bella, mi piace è molto accessoriata ma devo dire che non so se la ricomprerei considerato il prezzo. E' anche vero che dovrei trovare qualcosa di meglio e ad oggi come rapporto qualità/prezzo non vedo nulla in giro di similare.
Non è una brutta auto ma non so come spiegare, è un auto che non mi fa esclamare wow per nessuna delle caratteristiche sopra riportate forse solo il tetto panoramico è davvero spettacolare ma è una possibilità su tutte o quasi le auto. Ripeto non voglio denigrarla ma non vedo una caratteristiche nella quale sia davvero al top. E' buona in tutto ma non eccelle in niente.... e forse visto le auto che ci sono in giro bisogna accontentarsi... .

Pregi:
Buon navigatore
Buona accelerazione
Fari allo xenon indispensabili


Difetti:
Alcune finiture potevano essere fatte meglio
Comandi specchietti etc non retroilluminati
Clacson da cartone animato
 

Davide-S

Utente
Registrato
5 Dic 2015
Messaggi
235
Punteggio reazioni
146
Provincia
Catania CT
Auto ed Allestimento
Hyundai i30 1.4 MPi Comfort + Plus Pack, Polar White - Hyundai ix20 1.4 MPi App Mode, White Sand
Effettivamente nella performance dei motori (non tanto a livello di prestazioni ma di consumi) penso che Hyundai potrebbe migliorare ulteriormente.
Cmq per questo modello credo che indida molto il peso, perchè obiettivamente è una vettura più pesante rispetto alle sue dirette rivali (alcune fanno segnare anche più di 200kg in meno sulla bilancia che non sono pochi).
 

Davide Schito

Nuovo utente
Registrato
6 Dic 2012
Messaggi
22
Punteggio reazioni
9
Provincia
Milano MI
Auto ed Allestimento
Hyundai i30 2012 - 5p Berlina Nera - 1.6CRDI 128cv Style A/T - ExclPack, PremPack, TettoPanor, Navi.
Sono arrivato quasi alla fine dei 4 anni di leasing da possessore di Hyundai I30. Dopo 130000km non posso che confermare i pregi e difetti individuati dopo 1500km e spiegati in questa mia vecchia scheda che ripropongo qui sotto.
In particolar modo sono stato soddisfatto dell'affidabilità (l'unico problema in quasi 4 anni è stato che una volta mi si sono "sprogrammate" entrambe le chiavi, ma il service mi ha risolto il problema in 1 giorno con un reset), mentre da migliorare è sicuramente l'apparato multimediale.
Avrei voluto un'altra Hyundai ma volevo un'auto più grande e il Tucson la mia azienda non me lo finanziava, quindi passerò a Nissan Qashqai, ma l'esperienza Hyundai è stata senz'altro positiva.

Versione: New I30 1.6 CRDI 128 Cv Style A/T + Exclusive Pack + Premium Pack + Tetto Panoramico + Navigatore
Km Percorsi: 1500
Auto Precedente: VW Golf 2.0 TDI (2009)

Accelerazione: 7
Ripresa: 7
Posto guida: 9
Plancia e comandi: 9
Climatizzazione: 8 (da valutare)
Finitura: 9
Abitabilità: 9
Confort: 9
Motore: 9
Consumo: 7 (da valutare )
Strumentazione: 9
Visibilità: 9
Bagagliaio: 9
Cambio: 9
Sterzo: 9
Frenata: 9
Rumorosità: 9

Prima recensione dopo 1500km.

1) Esterni: a livello estetico l'auto è bellissima. La versione style poi risulta più curata nei particolari ed è davvero un piacere guardarla...non mi sorprende che Toyota per la nuova Auris nuova abbia praticamente copiato il posteriore (ogni volta che ne vedo una penso sia una I30, invece mi avvicino ed è una Auris). Peccato solo per la mancanza dei fari a led posteriori e xeno anteriori (quando l'ho ordinata non c'erano ancora come optional, ho visto che per esempio la nuova 3 porte li ha). Ottime le luci diurne a led e quelle di cornering (finalmente si vedono quando si accendono, sulla Golf era come non averle).

2) Interni: spaziosa, confortevole, ben assemblata con buone finiture. Ha tutto quello che ci si aspetta da un'auto del suo segmento. Ottimi i sedili metà pelle e metà tessuto di serie con la Style A/T (non mi piacciono quelli tutti in pelle, sulla schiena preferisco il tessuto). I pack aggiuntivi aggiungono cose utilissime come il bracciolo posteriore con portabicchieri e i vani nella zona freno a mano, che essendo elettronico lascia posto a un doppio vano con tapparellina e a uno scoperto. Spaziosi anche i vani sulle portiere e quello sotto la plancia dei comandi (doppia vaschetta, quella dietro illuminata). Il vano portaoggetti invece speravo fosse un po' più grande e ha il difetto di non essere "frenato" in apertura, quindi quando lo apri viene giù in modo pesante. Comodissime le regolazioni elettroniche del sedile guidatore (alto, basso, avanti, indietro). Piacevoli al buio le luci blu di illuminazione della plancia, dove i comandi sono ben posizionati e molto chiari nelle loro funzioni. Le uniche cose che non sono illuminate sono le regolazioni di altezza dei fari (solo i numerini, l'icona del comando sì) e il controllo manuale/automatico degli specchietti. Il bagagliaio è spazioso anche se mi sembra un po' meno profondo di quello della Golf (magari è un'impressione). Comodissima la possibilità di tirare giù completamente i sedili posteriori per rendere il fondo completamente piatto. A livello di rumori nell'abitacolo siamo a zero: tutto è assemblato molto bene. L'unica cosa è che se ho la musica un pochino più alta del normale e appoggio il braccio al bracciolo della portiera, sento un po' i bassi nel braccio.

3) Elettronica: i pack aggiuntivi aggiungono tantissima elettronica, vediamo qualche feature:
- retrocamera posteriore: utilissima nei parcheggi, velocissima a inserirsi appena si innesta la retro, si vede benissimo sia di giorno che di notte.
- tergicristalli automatici con sensori di pioggia: funzionano bene, sono molto veloci a inserirsi (un paio di secondi) e cambiare velocità, una volta messi in modalità automatica è possibile scegliere la frequenza, che comunque varia con l'intensità della pioggia. A volte cambia velocità anche se la pioggia è costante...però vanno bene. Danno il meglio con molta pioggia.
- Fari automatici con sensore crepuscolare: funzionano benissimo anche questi, velocissimi anche quando si entra in galleria di giorno (si accendono dopo un paio di secondi).
- Freno di stazionamento elettronico: ottimo, e comodo anche il fatto che quando innesti la marcia di disattiva da solo.
- Specchietti retrovisori automatici: se impostati su Auto, rientrano non appena si chiude la macchina e si aprono quando ci si avvicina con la Smart Key. Ottimi.
- Tetto panoramico: l'ho testato poco ma mi sembra che faccia il suo dovere, sarà bello aprirlo quest'estate. Speriamo solo che non si incrosti di sporco o che non ci rimanga dentro dell'acqua...saprò dirvi di più in futuro perchè questa è una di quelle cose che vanno valutate dopo un po' di tempo per vedere se reggono. :)
- Smart Key e pulsante di accensione/spegnimento: questa roba ti cambia la vita! Basta tirare fuori ogni volta le chiavi per aprire o chiudere...le chiavi si tengono in tasca e l'auto le riconosce. Quando ci si avvicina si aprono gli specchietti, si illuminano il sotto degli specchietti e le maniglie. Per aprire la portiera c'è un pulsantino sulla maniglia. Per chiudere lo stesso: pulsantino e gli specchietti si chiudono, attivando anche l'antifurto. Per accendere la macchina basta premere il pulsante start col freno pigiato (se si vuole accendere solo il quadro basta non pigiare il freno).
- Cambio automatico: venendo dall'acclamato DSG VW mi aspettavo un netto peggioramento e invece sono stato piacevolmente sorpreso. Il cambio è accurato e veloce e non sfasa mai (un mio collega ha la C5 e quando rallenta alle rotonde e riaccelera gli vanno i giri a 5000).
- Computer di bordo: il SuperCluster è molto bello ma il computer di bordo non ha moltissime opzioni e anche le cose che puoi vedere sono limitate (sulla Golf potevi vedere tutto quello che vedevi anche sullo schermo del navigatore, persino una versione stilizzata in b/n delle indicazioni di navigazione). Per esempio manca l'orologio (è solo sullo schermo del navigatore) e l'indicazione della marcia inserita (quando vado appare solo D ma non il rapporto). Nella Golf era comoda anche l'indicazione del punto cardinale verso il quale stavi guidando. Con tutto quello spazio avrebbero potuto inserire qualcosa di più...
- Navigatore/multimedia: il navigatore funziona bene, niente da dire. Il software per la gestione multimediale invece fa un po' acqua, soprattutto nella gestione della musica via USB: niente pulsante ferma/riprendi, niente titoli delle canzoni ma solo quello del file (devi premere lo schermo per vedere il titolo), e la modalità random non viene tenuta in memoria dopo il riavvio e il cambio di modalità. L'Ipod non l'ho provato ma non credo cambi molto. La radio invece va bene (ben 12 stazioni preset) e anche la gestione bluetooth del telefono (la musica è meglio ascoltarla via Bluetooth). Sto provando un po' i comandi vocali ma sto avendo qualche difficoltà a far partire le chiamate...ma forse sono io che non sono ancora capace.
- Finestrini: sono tutti automatici sia up che down ma non sono comandabili con macchina spenta da telecomando (sulla Golf sì, ma è una cosa che non ho mai usato).
- Climatizzazione/riscaldamento: per ovvi motivi stagionali non ho provato la climatizzazione ma solo il riscaldamento e funziona bene (io lo tengo in modalità del tutto automatica, basta impostare la temperatura e poi ci pensa lui). Anche la funzione per disappannare i vetri è adeguata. In questi giorni di ritorno del freddo poi sto usando la funziona scalda-sedili, è molto piacevole e ti scalda il sedere in pochissimi minuti. :)
- Cruise control e limitazione velocità: funzionano bene, l'unico difetto è che non ti fa vedere a che velocità hai impostato il cruise control (e ritorniamo ai difetti del computer di bordo).

4) Motore
Il 1.6 CRDI 128cv è un motore evidentemente votato più al confort che alla guida sportiva. Venendo da un 2.0 TDI sento un po' la mancanza del turbo in accelerazione (qui è tutto molto liscio) e anche la ripresa non è proprio eccelsa (ma magari il motore è ancora un po' legato). Però è silenziosissimo, non ci sono vibrazioni e anche gli ammortizzatori fanno il loro dovere bene. I consumi per ora sono altini (il computer mi dà 14.5 km/l) ma sono i primi pieni e poi il cambio automatico consuma di più del manuale (anche se la scheda tecnica dà 18 su percorso misto).

Nel complesso sono contento di averla scelta...io non ho mai avuto Hyundai ma credo che questa auto e quelle degli ultimi 2 anni in generale rappresentino un bel passo avanti e abbiano sempre meno da invidiare alle europee. C'è ancora qualche peccato di gioventù però, soprattutto in alcuni particolari che secondo me non sarebbe costato nulla curare meglio. Soprattutto il software del sistema multimediale è piuttosto povero e non sfrutta al meglio il potenziale della piattaforma Windows CE, oltre ad avere delle features discutibili. Credo che la sua forza stia nel rapporto quantità di optional/prezzo: tranne forse la Mazda 3, tutte le altre per gli stessi optional sono almeno 3000 euro più care.
Per quanto mi riguarda, questa è un'auto aziendale che devo tenere per 4 anni, quindi il prezzo era sì importante (non volevo far svenare l'azienda dato che mi interessa tenermi un lavoro :) ) ma non fondamentale. La mia indecisione era tra questa e la Opel Astra. Avrò fatto bene? Non ho la controprova, certo, però posso dire per ora di essere soddisfatto in quanto per l'uso che ne faccio io (per lo più lavoro) è più che adeguata e sicuramente molto confortevole.

- Pregi
Confort generale
Optional elettronici
Estetica

- Difetti
Software sistema multimediale scarso nella gestione USB
Computer di bordo con poche opzioni e poche visualizzazioni
 

Encio73

Utente
Registrato
12 Mar 2016
Messaggi
226
Punteggio reazioni
124
Provincia
Trieste TS
Auto ed Allestimento
Hyundai i30 1.6 CRDI 110CV GO 5 porte
Versione: Hyundai i30 1.6 CRDI 110cv Go 5 porte
Km Percorsi: 10.200
Auto Precedente: Ford Fusion 1.6 TDCI 90cv Plus (09/2006)

Accelerazione: 8
Ripresa: 7
Posto guida: 8
Plancia e comandi: 9
Climatizzazione: 9
Finitura: 8
Abitabilità: 9
Confort: 9
Motore: 8
Consumo: 9
Strumentazione: 8
Visibilità: 8
Bagagliaio: 8
Cambio: 8
Sterzo: 9
Frenata: 9
Rumorosità: 9

Superati da poco i primi 10.000 km confermo pregi e difetti rilevati nelle precedenti recensioni.
La ripresa pur rimanendo da 7 è migliorata con i chilometri e si avvicina di più a un 8: evidentemente il motore aveva bisogno di un po' di tempo per slegarsi.
Con i pneumatici invernali i consumi, come peraltro prevedibile, sono leggermente peggiorati e ora, ferma la distribuzione dei percorsi con 30% su tangenziale, 30% su statale, 30% su autostrada e su 10% città, ci attestiamo sui 18-18,50 km/lt, che sono comunque un buon risultato, per cui il voto rimane confermato.
Ho rilevato che la vernice, sia per le lamiere sia per i paraurti, è piuttosto delicata, ma con le attuali vernici ecologiche è purtroppo una consuetudine.

Pregi: Comfort, Abitabilità, Interni (clima, plancia, strumentazione), Manovrabilità cambio/frizione, Consumo
Difetti: Ripresa, Navigatore perfettibile
 

igno

Utente noto
Registrato
29 Mag 2012
Messaggi
318
Punteggio reazioni
84
Provincia
Trapani TP
Auto ed Allestimento
Hyundai Kona Hybrid Xline plus + Safety Pack + cerchi 18"
Versione: I30 1.6 CRDi 110CV Aqua Blue Confort + Advanced Pack
Km Percorsi: 200.000
Auto Precedente: Citroen C4

Accelerazione: 8
Ripresa:8
Posto guida:9
Plancia e comandi:7
Climatizzazione:9
Finitura:9
Abitabilità:10
Confort:10
Motore:8
Consumo:7
Strumentazione:8
Visibilità:8
Bagagliaio:8
Cambio:6
Sterzo:7
Frenata:7
Rumorosità:10

Breve recensione.

Sono giunto ai 200.000 km in 4 anni e 6 mesi e posso sicuramente esprimere una seria opinione sulla mia auto.
Non esiste ruggine ed abito vicino al mare, la silenziosità è rimasta pressoché quella del momento dell'acquisto. Allo stato attuale non ho ancora cambiato ne la frizione ne la cinghia dei servizi, le ispezioni indicano un regolare consumo ed un buono stato.
Ho già effettuato la sostituzione dei dischi freni, pastiglie e pneumatici. Tutto il resto è ancora quello originale.
Sterzo e cambio sono quelli che cominciano a dare qualche insoddisfazione, il sottosterzo certe volte è fastidioso ed il cambio è diventato un po legnoso.
Per quanto riguarda nel complesso l'auto è ancora abbastanza soddisfacente.

Pregi:-
-confort
-silenziosità
-finiture
-abitabilità
-climatizzazione
-frenata


Difetti:-
- Cambio legnoso
- Sterzo poco reattivo
- Dotazioni elettroniche migliorabili per mantenere l'auto più attuale nel tempo.
 

Fatale

Utente
Registrato
5 Apr 2016
Messaggi
242
Punteggio reazioni
144
Provincia
Milano MI
Auto ed Allestimento
Hyundai i30 1.6 CRDI 136CV GO!Plus sw DCT go!Plus
Versione:1.6 CRDi 136 cv GO!Plus Wagon
Km Percorsi:20000
Vettura precedente: Ford Fiesta 1.2 82cv Titanium

Accelerazione:9
Ripresa:7
Posto guida:9
Plancia e comandi:10
Climatizzazione:10
Finitura:7 (8)
Abitabilità:9
Comfort:9
Motore:9
Consumo:6+ (6)
Strumentazione:10
Visibilità:7
Bagagliaio:9
Cambio:9
Sterzo:8
Frenata:8
Rumorosità:8

Vado a Recensire l'auto a 20000 km. Non c'è molto altro da dire, ho solo notato un inizio di cigolio dagli interni, probabilmente alcune plastiche cominciano a lasciarsi andare e quindi ho abbassato il voto del comfort da 8 a 7. Per il resto sono mediamente soddisfatto.
Il punto dolente per quanto mi riguarda restano i consumi che sono a distanze siderali da quanto indicato sui vari libretti ma anche da quanto scritto da alcuni di voi. Devo ammettere però che ultimamente forse sta consumando leggermente meno.
Ultima considerazione riguarda l'assistenza perché il mio concessionario vuole farmi un tagliando inesistente ai 12 mesi al modico prezzo di 380 euro. Ecco credo che Hyundai su questo dovrebbe intervenire perché se scrivi sul tuo manuale che il tagliando si fa a 30000 km o a 24 mesi non puoi permettere che la tua assistenza quasi imponga di fare un tagliando non necessario e per di più facendotelo pagare tanto. Queste cose fanno allontanare gli acquirenti per acquisti futuri.

Pregi:
Buon navigatore
Buona accelerazione
Fari allo xenon indispensabili


Difetti:
Alcune finiture potevano essere fatte meglio
Comandi specchietti etc non retroilluminati
Vaschetta liquido tergi poco capiente
 

Encio73

Utente
Registrato
12 Mar 2016
Messaggi
226
Punteggio reazioni
124
Provincia
Trieste TS
Auto ed Allestimento
Hyundai i30 1.6 CRDI 110CV GO 5 porte
Versione: Hyundai i30 1.6 CRDI 110cv Go 5 porte
Km Percorsi: 20.250
Auto Precedente: Ford Fusion 1.6 TDCI 90cv Plus (09/2006)

Accelerazione: 8
Ripresa: 7
Posto guida: 8
Plancia e comandi: 9
Climatizzazione: 9
Finitura: 8
Abitabilità: 9
Confort: 9
Motore: 8
Consumo: 9
Strumentazione: 8
Visibilità: 8
Bagagliaio: 8
Cambio: 8
Sterzo: 9
Frenata: 9
Rumorosità: 9

Superati i 20.000 km confermo in genere pregi e difetti rilevati in precedenza.
In rapporto al peso della vettura, alla potenza e alla coppia la ripresa è quasi buona e se non presenta il fianco a critiche in condizioni pianeggianti, si rileva insoddisfacente in montagna dove oltre a essere costretti a scalare spesso ci si imbatte in vuoti del motore ai 1.500 giri senza possibilità di ripresa alcuna nemmeno affondando il pedale dell'acceleratore (con il TDCi Ford il motore girava divinamente anche prima dell'entrata in azione del turbo, qui invece rimani al palo...).
Consumo invece sempre molto buono con più di 19 km/lt tenendo conto dei seguenti percorsi: 60% tra tangenziale e statale, 30% autostrada e 10% città. l giro dei 20.000 km dopo una settimana in montagna e 900 km ho registrato alla pompa oltre 21 km/lt e mancavano ancora tre tacche alla fine del serbatoio!
Inoltre in 20.000 km non ho mai avuto noie con il DPF: nessuna spia accesa, nessuna rigenerazione percecita, nessun anomalo aumento dei consumi o perdita di potenza nè fumate nere, solo l'olio motore un po' sopra il massimo, ma peraltro uguale a quanto misurato alla consegna. Unica accortezza (vai poi a capire se il beneficio sia reale o meno...) l'uso di un additivo per diesel con filtro ogni 5.000 km.

Pregi: Comfort, Abitabilità, Interni (clima, plancia, strumentazione), Manovrabilità cambio/frizione, Consumo
Difetti: Ripresa in pendenza >10%, mappe di navigazione poco aggiornate (mappe del 1° semestre 2016 nell'aggiornamento di luglio 2017...)
 

Encio73

Utente
Registrato
12 Mar 2016
Messaggi
226
Punteggio reazioni
124
Provincia
Trieste TS
Auto ed Allestimento
Hyundai i30 1.6 CRDI 110CV GO 5 porte
Versione: Hyundai i30 1.6 CRDI 110cv Go 5 porte
Km Percorsi: 50.070
Auto Precedente: Ford Fusion 1.6 TDCI 90cv Plus (09/2006)

Accelerazione: 8
Ripresa: 7
Posto guida: 8
Plancia e comandi: 9
Climatizzazione: 9
Finitura: 8
Abitabilità: 9
Confort: 9
Motore: 8
Consumo: 9
Strumentazione: 8
Visibilità: 8
Bagagliaio: 8
Cambio: 8
Sterzo: 9
Frenata: 9
Rumorosità: 9

Eccomi arrivato allo step dei 50.000 km dopo poco più di tre anni e mezzo: rispetto a 30.000 km fa non ha registrato difetti (solo la sostituzione della sonda lambda in garanzia 15.000 km fa) e ha mantenuto i pregi già rilevati.
Il motore oramai è ben che rodato e anche se ha acquistato un po' di brio rispetto all'inizio la ripresa rimane un po' il tallone d'Achille, ma nulla di drammatico.
Continua a sorprendermi positivamente il consumo di carburante con un valore reale (sempre misurato da pieno a pieno) di oltre 19,5 Km/lt e computer di bordo ottimistico a oltre 20 km/lt, che sono risultati ottimi tenendo conto dei percorsi svolti al 60% tra tangenziale e statale, 30% autostrada e 10% città.
Salvo il disguido alla sonda lambda, il DPF non ha mai dato noie, né segnalazioni allarmanti, né mi sono mai reso conto di rigenerazioni con anomali aumenti dei consumi o perdita di potenza e l'olio motore rimane sempre fisso a 1 cm sopra il massimo, uguale a quanto misurato alla consegna e dopo il tagliando dei 30.000 km in cui mi è stato confermato che, dovendo l'officina riempire per i litri previsti è normale che rimanga sopra il limite... sarà, importante che non abbia mai dato problemi.
Un elemento positivo da sottolineare è l'ottima tenuta della qualità degli interni, dalle plastiche di plancia e portiere alla finta pelle di volante e pomello del cambio, per nulla usurati a differenza di quanto rilevato dai possessori dei primi esemplari del 2012.
Pneumatici Continental estivi di primo equipaggiamento invece già al traguardo con solo 1,5 mm residui e quindi sotto il limite di legge dopo soli tre anni e circa 28.000 km (da novembre a marzo monto sempre gli invernali): davvero insoddisfacenti, ma non è colpa di Hyundai (se non per la scelta di Continental tra i diversi fornitori di pneumatici).

Pregi: Comfort, Abitabilità, Interni (clima, plancia, strumentazione), Manovrabilità cambio/frizione, Consumo, Qualità degli interni
Difetti: Ripresa in pendenza >10%, mappe di navigazione poco aggiornate (mappe aggiornate al 1° semestre dell'anno precedente alla disponibilità dell'aggiornamento)
 
Alto Basso