Stavo per comprare una Ioniq ma....

Discussione in 'Ioniq - Ordini e consegne' iniziata da massi67, 23 Lug 2018.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. SilvioB

    SilvioB Well-Known Member

    Registrato:
    18 Apr 2018
    Messaggi:
    776
    "Mi Piace" ricevuti:
    386
    Provincia:
    Milano MI
    Auto ed Allestimento:
    Hyundai Ioniq Plug-in Style Iron gray
    Leggendo un bel po in giro tutti o almeno grandi testate come il sole24 ore , corriere , stanno dicendo che il futuro del auto è sul ibrido / eletrico
    il Diesel tra 5 massimo 10 anni verrà bandito ovunque. noi, intendo come utilizzatori di ibride e varianti, siamo un pò i pionieri, ma tutti dicono che sarà il futuro.
     
  2. maurymaury

    maurymaury Active Member

    Registrato:
    11 Apr 2018
    Messaggi:
    370
    "Mi Piace" ricevuti:
    193
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    IONIQ Hybrid Comfort
    Forse non sono l'unico che non legge quanto scrivono gli altri. La garanzia e il costo dei tagliandi non mi interessano (non mi sembra di averli citati nel mio intervento) ma mi sembra incoerente per una casa che sta puntando molto sull'aspetto green far buttare via olio e materiali ai suoi clienti per mere questioni economiche. So per certo che tutti dobbiamo mangiare ma personalmente preferirei pagarmi l'estensione della garanzia a parte e fare i tagliandi quando servono tecnicamente e non economicamente e non sprecare nulla.
    Questo concetto mi sembra che non sia stato espresso prima (ho visto solo pagine e pagine di calcoli su "ci rimetto - ci guadagno") quindi ho pensato di poter offrire un punto di vista diverso del problema che non riguarda aspetti economici (lo ripeto casomai a qualcuno, leggendo, fosse sfuggito) . Scusate
     
  3. SilvioB

    SilvioB Well-Known Member

    Registrato:
    18 Apr 2018
    Messaggi:
    776
    "Mi Piace" ricevuti:
    386
    Provincia:
    Milano MI
    Auto ed Allestimento:
    Hyundai Ioniq Plug-in Style Iron gray
    Sono un bel po di anni, adesso non ricordo quanti, che tutte le case costrutrici ti obbligano a fare i tagliandi annuali e non piu kilometrici come era una volta.
    E' vero è un cartello obbligato di tutte le case, il problema come sempre che comanda il DIO denaro, e non vuoi perdere la garazia del auto, sei costretto a fare cosi.
     
  4. spiridione

    spiridione GLOBAL MOD
    Membro dello Staff Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    11 Apr 2015
    Messaggi:
    17.867
    "Mi Piace" ricevuti:
    14.904
    Provincia:
    Oristano OR
    Auto ed Allestimento:
    La Divina: i20 1.4 CRDi 90 cv Comfort+Login pack col. Aqua Sparkling int. Azzurri.

    Ma chi lo ha detto che l'olio, sul termico della Ioniq (motore a iniezione diretta di benzina e ciclo Atkinson), debba durare 30.000 km???

    Se è previsto il cambio a 15.000 ci sarà un motivo, no? E non solo strettamente di mero ricavo economico.

    Sennò, i tagliandi sarebbero per tutti ogni 15.000.

    A titolo informativo, e solo per un semplice paragone, quando ho comprato io la mia auto, il tagliando era previsto ogni 24 mesi/30.000 km.

    Ma siccome le mie conoscenze di meccanica sono maggiori della mia coscienza ecologista, faccio, da sempre, un tagliando all'anno (nel mio caso circa 24.000 km).
    Con buona pace del mio portafogli! :):);):D
     
  5. massi67

    massi67 Member

    Registrato:
    26 Ago 2008
    Messaggi:
    90
    "Mi Piace" ricevuti:
    31
    Io sono invece convinto che l'unico motivo sia solo per ricavo economico come hai detto tu.
    Altrimenti non avrebbe senso. Gli anni passano, i materiali migliorano inteso sia come motori che accessori. Mi sembra veramente strano che un motore atkinson, notoriamente povero di coppia e potenza e in piu` aiutato da un motore elettrico abbia necessita` di cambiare l'olio dopo cosi` pochi chilometri come un benzina normale. Inoltre la qualita` degli oli negli ultimi anni e` decisamente migliorata e tutti offrono percorrenze ben piu` elevate degli oli di una volta.
    Sento tanta gente che cambia l'olio ogni anno e lo trovo assurdo. Lavoro in una ditta di meccanica e ho tanti colleghi ingegneri meccanici e motoristi e sono tutti concordi che cambiare l'olio cosi` spesso sulle auto moderne e` inutile.
    Del resto la mia megane ha quasi 200.000 km, tagliandata sempre ogni 30.000 km o due anni a seconda di cosa raggiungo prima ed e` perfetta, non fa un filo di fumo e parte sempre che e` una meraviglia. E i motori diesel sono piu` critici dei benzina. Perche` quindi in un diesel cambio l'olio ogni 30.000 e su un benzina ogni 15.000? Mi puzza troppo la cosa....
     
  6. Mass

    Mass Guest

    Registrato:
    29 Feb 2016
    Messaggi:
    7.517
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.288
    Nelle immatricolazioni italia del primo semestre 2018, le vetture diesel sono il 54% del totale.
    Queste vetture (610.000 a giugno, verosimilmente ben oltre il milione a fine anno) nel 2023 dovranno essere sostituite oppure lasciate spente.
    Il più grande genio pubblicitario degli ultimi anni credo sia quello dello slogan "più sudi più sai di fresco".
    Ha capito che all'italiano medio, più le spari grosse e più fai notizia.
    Io probabilmente non comprerò diesel per il resto della mia vita, ma al momento lo prendo e lo guido sereno... e ovviamente continuo a preferire la doccia ai deodoranti
    ;)
     
    #106 Mass, 27 Lug 2018
    Ultima modifica: 27 Lug 2018
    A Felice e spiridione piace questo messaggio.
  7. Esprit

    Esprit Guest

    Registrato:
    31 Mag 2017
    Messaggi:
    1.857
    "Mi Piace" ricevuti:
    597
    In altre nazioni la guerra ai diesel, giusta o sbagliata che sia, è già in atto (Olanda, Francia, persino Germania).
    In Italia, in assenza di veicoli ibridi del produttore "nazionale", per ora non sta accadendo anche se con Euro6.2 da quello che ho capito avremo il serbatoio aggiuntivo per gli additivi.
    Spero che arrivi a breve un elettrico for the rest of us...
     
  8. maurymaury

    maurymaury Active Member

    Registrato:
    11 Apr 2018
    Messaggi:
    370
    "Mi Piace" ricevuti:
    193
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    IONIQ Hybrid Comfort
    Sembra però che Hyundai ci stia provando...o per lo meno ha messo in atto una discreta campagna pubblicitaria per convincere la gente che lo sta facendo.
    Adesso che mi ricordo sulla mia vecchia Toyota (auris diesel con tagliandi ogni 15000km) si poteva scegliere per l'eco tagliando che prevedeva la sostituzione di alcuni filtri (aria, abitacolo e credo anche gasolio) una volta si e una no . A volte basta poco
     
  9. Bizbiz

    Bizbiz Active Member

    Registrato:
    17 Giu 2018
    Messaggi:
    114
    "Mi Piace" ricevuti:
    51
    Provincia:
    Novara NO
    Auto ed Allestimento:
    Ioniq Style plug-in
    A me sembra che già a Milano e Torino con restrizioni già iniziano a breve.... contro euro 3 e 4
     
  10. Mass

    Mass Guest

    Registrato:
    29 Feb 2016
    Messaggi:
    7.517
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.288
    Se è per quello le diesel Hyundai attualmente tagliandano ogni 12 mesi o 30.000 Km. La soglia dei 15.000 non ce l'hanno.
    Il filtro gasolio e filtro aria sì possono tenere volendo fino a 60.000.
    Filtro gasolio ogni 15.000 km è da pazzi.
    Non solo per questioni ecologiche, ma anche di portafogli e di semplice logica di manutenzione ordinaria. Un filtro gasolio, a meno di problemi di carburante sporco, va avanti almeno due anni e oltre i 30.000
    Il filtro abitacolo sarebbe ogni 12 mesi, ma se non lo cambi non ti dicono nulla... non è che perdi la garanzia sul motore se non cambi il filtro a/c.
    Io sulla i10 al primo tagliando non l'ho fatto sostituire... l'ho fatto al secondo dopo 24 mesi
     
    A spiridione piace questo elemento.
  11. Mass

    Mass Guest

    Registrato:
    29 Feb 2016
    Messaggi:
    7.517
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.288
    Euro 4 è morto nel 2008.
    Una diesel euro 4 oggi ha almeno 10 anni.
    Se si considera che chi compra una diesel macina almeno 20mila km all'anno.
    I diesel concettualmente dovrebbero avere tempi di ricambio tali da non ritrovarsi in certe situazioni.
    Il fatto è che molti articoli sparano titoli da cui sembra che se tu compr una diesel oggi, quindi euro 6.2, fra 5 anni la butti via.
    ...e il problema è che molti ci credono...
     
    A spiridione piace questo elemento.
  12. massi67

    massi67 Member

    Registrato:
    26 Ago 2008
    Messaggi:
    90
    "Mi Piace" ricevuti:
    31
    Appunto. Sono straconvinto che, per quanto verra` ridotto il parco diesel nei prossimi anni, per 10-20 anni ne vedremo sempre in giro....
     
  13. MasterPc

    MasterPc PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    29 Ago 2007
    Messaggi:
    9.068
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.894
    Provincia:
    Pisa PI
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 1600cc
    Il tagliando... se vi interessa vi dico cosa penso:
    1) credo proprio che non servirebbe fare un tagliando all'anno per cambiare l'olio... poichè il degrado è senza dubbio inferiore.
    2) ogni anno serve cambiare però il filtro abitacolo, fare un check generale all'auto, es: ai freni, alle gomme e cambiare il filtro aria che può prendere o meno schifezze e far rendere poco il motore.
    3) se ad ogni tagliando controllo metà cose e non cambio tutto, magari a metà dell'anno successivo devo tornare oppure ho dei problemi.
    4) se ho dei problemi mi appello alla garanzia ma mi arrabbio anche perchè l'auto non è affidabile o di scarsa qualità.
    5) L'officina poi deve guadagnare soldi, dare qualità, evitare perdite di tempo inutili e far contento il cliente.

    Ergo... io, casa costruttrice posso dire:
    1) già che vieni 1 volta all'anno per cambiare il filtro abitacolo, il filtro aria e fare i controlli di sicurezza e routine, ti cambio anche l'olio perchè almeno risparmio tempo e sicuramente il motore va bene e ha meno problemi: IO RINGRAZIO perchè porto l'auto una volta sola.

    2) se l'auto va come un orologio, ho speso qualcosa di più ma sono contento e la probabilità di fermarmi per strada per un problema si riduce tanto.

    3) tutti si vuol guadagnare di più, chi va a lavorare per guadagnare di meno? sicuramente il guadagno è una parte indispensabile del lavoro di ogniuno. Anche l'officina vuol guadagnare... come tutti noi.

    Se si guarda il concetto del "risparmiare", "ecologico" e "logico" (che stanno accanto e fanno rima)... ok, allora non bisogna acquistare un'auto ma una bici, usata e rimessa apposto per evitare altri sprechi.

    Hyundai non è più quell'auto dal costo ridotto, minimale e che ha a malapena 4 ruote, un motore e dei sedili, ma un'auto di qualità, ma che ancora ha dalla sua un pò di economicità in più rispetto agli altri marchi.
    Bisogna perdere l'idea che hyundai debba costare poco in tutto... costa quanto gli altri (anche se un pelo meno ancora).

    Ricordatevi che il tagliando (inutile, parzialmente inutile o importante che sia) serve per avere una regola.
    Siamo tanti e non è possibile personalizzare ad ogniuno di noi le cose da fare, va fatta una regola per tutti, belli, brutti, rossi o neri, diligenti o incuranti: l'auto è uguale per tutti, noi no, la regola è pensata anche per noi... non solo per l'auto.

    Ricordo sempre un mio caro amico che mi chiamò dicendomi: Marco, come fa l'auto a viaggiare se le candele non hanno più l'elettrodo centrale? La mia ragazza non ha mai fatto un tagliando e sono passati 90.000 km!
    Gli è andata bene di non aver fatto danni, ma se avesse fatto i tagliandi regolari l'auto avrebbe consumato il 30% in meno, sarebbe andata meglio e non avrebbe avuto insoddisfazione.

    Poi si può discutere sul costo, ma qui dovete essere voi a trattare con l'officina... ma sull'importanza di un tagliando non credo che si debba discutere, l'olio è solo una delle cose che si cambiano... non è l'unica cosa che fanno.
     
    A Ammiraglio KRICK e spiridione piace questo messaggio.
  14. massi67

    massi67 Member

    Registrato:
    26 Ago 2008
    Messaggi:
    90
    "Mi Piace" ricevuti:
    31
    Condivido!!
    Condivido!!
    Condivido in parte.
    Bisogna cambiare solo le componenti la cui usura e` inevitabile tipo, come dicevi prima, il fitro dell'aria. Per l'olio sappiamo tutti che in un anno o 15000 km non si degrada quindi non e` un rinvio al tagliando successivo.
    Vero... ma siamo sempre li a parlare di olio. Vuoi dire che un olio moderno non dura 2 anni o 30000 km come per la maggior parte dei diesel e se non lo cambio dopo 6 mesi posso avere delle rogne?
    "guadagnare soldi": VERO!!
    "dare qualità": VERO!!
    "evitare perdite di tempo inutili": vero ma per me perdere tempo vuol dire fare due tagliandi all'anno anziche` uno!!
    "e far contento il cliente": ovvero non farmi spendere piu` di quello realmente dovuto

    Appunto... quello che dico io: una volta all'anno, non due!!!

    Vero. Ma torniamo li: se faccio 30000 km all'anno devo andare due volte a cambiare l'olio? Non basta una volta sola per essere tranquilli?
    I materiali usati adesso sono decisamente migliori di quelli di vent'anni fa e perche` allora i tagliandi sono diventati piu` ristretti e il doppio costosi?

    Appunto, vieni nel mio caruggio. E` giusto che tutti guadagnino il piu` possibile ma non sulle spalle degli altri!! Questo non e` piu` guadagno ma disonesta`, se mi e` concesso il termine. E lo dimostra il fatto che per lo stesso tagliando da una parte si spende 150 euro e dall'altra 250 o piu`. Se uno mi mette l'olio a 25 Euro e la mandodopera a 56 e l'altro l'olio a 14 e la manodopera a 35 c'e` qualcosa che non va, non trovi?

    Apprezzo la battuta... :)
    Personalmente la bici la uso tanto ma e` impensabile coprire 100 km al giorno cosi` come e` impensabile, sempre nella mia situazione, coprire la stessa tratta con i mezzi pubblici. E come me c'e` tanta gente nella stessa situazione.
    Le auto ibride sono il massimo dell'ecologia, del risparmio e della "logica" ma sono troppo penalizzate per tutti i motivi di cui sopra.

    Mai detto quello. Ho sempre reputato la Hyundai come una marca di tutto rispetto, magari migliorabile in diversi punti ma comunque ottima.
    E la mia vecchia Scoupe di 25 anni fa venduta ad un amatore e` ancora li a dimostrarlo.
    Qui non mettiamo al palo la Hyundai ma tutte le case automobilistiche in generale. Da qualche parte ho letto che anche per i tagliandi di una Panda si spendono cifre esorbitanti.

    Non e` per dare una regola ma per preservare la salute dell'auto, esattamente come noi andiamo ogni due anni a fare le analisi del sangue. Ma se un giorno salta su il ministero della salute e mi obbliga a fare le analisi del sangue ogni sei mesi spendendo il doppio altrimenti il SSN non mi cura?

    Nessuno sta dicendo che il tagliando sia inutile.... siamo tutti concordi sul fatto che sia anzi assolutamente indispensabile.
    Si parla tanto di olio perche` insieme alla manodopera sono le due variabili che da sole compongono almeno il 70~80% dell'importo.
    Se compro l'olio su internet spendo 30 euro per 5 kg. Se me lo cambia il meccanico sotto casa spendo 35 euro di manodopera. Aggiungo il filtro dell'aria da 25 euro e spendo in tutto 100 Euro. E poi porto l'auto dal concessionario a controllare il resto... la parte elettrica e similari. Attaccano la diagnostica per 10 minuti e il gioco e` fatto. E` vero che la strumentazione dei concessionari ufficiali ha un costo e deve essere ammortizzata ma mettere la manodopera a 56 euro e l'olio a 25 e.... (ho visto anche questo)... 30 euro per l'usura chiavi.... insomma.... a tutto c'e` un limite....
     
    A Felice e MasterPc piace questo messaggio.
  15. Cesare daino

    Cesare daino New Member

    Registrato:
    27 Lug 2018
    Messaggi:
    6
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Provincia:
    Catania CT
    Auto ed Allestimento:
    I20 confort
    Salve, scusate la mia ignoranza ho appena comprato una i20 2016, sono coperto ancora di 3 anni di garanzia pur senso il secondo propietario? Grazie in anticipo
     
  16. MasterPc

    MasterPc PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    29 Ago 2007
    Messaggi:
    9.068
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.894
    Provincia:
    Pisa PI
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 1600cc
    @Cesare daino
    Siamo in un topic per Ioniq, dovresti fare la domanda nella sezione i20.

    @massi67, grazie per la risposta così articolata ai miei punti di carattere generale.
    Condivido alcuni discorsi, tuttavia se fai X km occorre adeguarsi alle indicazioni della casa se si vuole avere la copertura dell'assicurazione.
    Se ne facessi 45000 all'anno, dovresti fare 3 tagliandi, se ne fai come un rappresentante che conosco 70.000 all'anno... ogni 3-4 mesi è dal meccanico.
    E' così e poco si può fare, e anche gli altri marchi non fanno differenza purtroppo.
    Altrimenti l'alternativa è un abbonamento al treno e mezzi pubblici, che costeranno senza dubbio meno, ma mica sempre è così facile farlo poichè dipende da dove si va a lavorare.

    In ogni caso io chiederei all'officina un preventivo di spesa e il tipo di olio utilizzato e la quantità, dopo di che cercherei quel tipo di olio e lo acquisterei in proprio.
    Ma credo che sul forum si riesca a saperlo che olio va messo.
    Es: io uso lo shell helix ultra 5w40, venduto dai distributori a 20-25 euro al litro, poco meno dalle officine, e trovato da me a 7 euro il litro (ne prendo di solito 12 alla volta).

    In officina mi farei scrivere in fattura: cambio olio modello xyz fornito dal cliente in linea con le specifiche Hyundai.
    Se son 4 litri... si parla di 28 euro vs 100, con un risparmio di 70 euro sul costo.
    Se sono obbligati a cambiarlo e noi a farlo cambiare lo cambino pure ma risparmiamo soldi.
    Se ho l'olio non credo che dicano "no, uso il mio"... potrebbero perdere un cliente.
    Io ho sempre chiesto gentilmente di poterlo portare io visto che ce l'avevo... per il resto ho fatto fare all'officina.

    Questo per la vw passat di mio padre, per la ix20 di mia sorella... la mia coupe me la gestisco quasi tutta io (compreso lo smontaggio del motore :D).

    Purtroppo quanto dici tu è in linea con il concetto che viene chiamato del "buon padre di famiglia" ovvero la diligenza nel dosare le risorse ed evitare gli sprechi e onorare gli impegni, tuttavia questo non è spesso in linea con la gestione delle concessionarie.
    Per questo il solo consiglio che mi viene da darvi è quello di "forzare un pò" la cosa fornendo l'unica cosa che anche loro devono acquistare e non è marchiato Hyundai e che potrebbe portare un gran risparmio per le nostre tasche ;)
     
    A spiridione piace questo elemento.
  17. Mass

    Mass Guest

    Registrato:
    29 Feb 2016
    Messaggi:
    7.517
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.288
    Non so se sia già stato scritto, comunque non fa male ricordarlo.
    Eventuali tagliandi effettuati fuori dalla rete ufficiale sono possibili.
    Permettono di conservare anche la garanzia è vero, ma solo per i primi 2 anni.
    Se si vuole la garanzia anche dopo, si deve andare nella rete ufficiale.

    Il soccorso stradale invece, nel caso di tagliandi in offcine generiche, lo si perde immediatamente.
    O meglio, dopo i primi 12 mesi

    https://www.hyundai.it/servizipostvendita/assistenzastradale/allegati/Allegato4.pdf

    Il sito ufficiale contiene anche diverse informazioni oltre alle foto delle auto, ai listini, ecc....
    :)
     
    A MasterPc piace questo elemento.
  18. MasterPc

    MasterPc PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium

    Registrato:
    29 Ago 2007
    Messaggi:
    9.068
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.894
    Provincia:
    Pisa PI
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 1600cc
  19. Bizbiz

    Bizbiz Active Member

    Registrato:
    17 Giu 2018
    Messaggi:
    114
    "Mi Piace" ricevuti:
    51
    Provincia:
    Novara NO
    Auto ed Allestimento:
    Ioniq Style plug-in
    Capisco che pagare i tagliandi fa male alle tasche e forse x una auto moderna 15mila sono pochi poi se è ibrida o addirittura plug-in dove tanti chilometri sono elettrici si potrebbe traslare il tempo, però motori che accendo spengono spesso a temperature basse gli oli sicuro si stressano e forse vale la pena cambiare più spesso, con una Audi diesel i tagliandi oggi sono ogni 30mila ma da loro un tagliando normale costa almeno 500 per cui i conti tornano sempre....
    Però con Ioniq non paghi parcheggi, non paghi bollo 5 anni, consumi meno , già è un ottimo risultato direi
     
    A MasterPc, Pasquy71 e spiridione piace questo elemento.
  20. Mario Santoro

    Mario Santoro Member

    Registrato:
    19 Apr 2017
    Messaggi:
    33
    "Mi Piace" ricevuti:
    21
    Provincia:
    Salerno SA
    Auto ed Allestimento:
    Ioniq plug in comfort
    Ho una plug in e ho fatto il primo tagliando. Ho pagato 110€.
     
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina