superbollo regionale per le SUV?

Discussione in 'Off-Topic' iniziata da Massimiliano Guerra, 23 Mar 2011.

  1. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.105
    "Mi Piace" ricevuti:
    690
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Riecco il fantasma del superbollo per i SUV, nonostante tutto ancora oggi considerati mezzi di lusso, quando per molti utenti di questo poliedrico automezzo la scelta è dettata da motivi di sicurezza o per capacità di carico...
    Si eludono oggi con società di noleggio le imposte fiscali per i proprietari di Yacht mentre si tira ancora il collo dell'automobilista che fra accise e rincari sui carburanti, aumenti annui delle compagnie di assicurazione, è ormai da tempo sulle gambe ciondolanti all'angolo...

    Lo spettro del superbollo per SUV ed auto di grossa cilindrata torna nuovamente ad aleggiare fra i proprietari delle auto più costose e potenti. La questione è strettamente legata al Federalismo fiscale ed alle Regioni che, discrezionalmente, potranno avvalersene. Purtroppo, o per fortuna a seconda dei punti di vista, sembra che la proposta sia una delle poche sulle quali la maggioranza al Governo e l’opposizione sono d’accordo.

    La misura servirebbe a compensare, almeno in parte, i tagli dei trasferimenti dal bilancio dello Stato alle Regioni per 4 miliardi, attuato l’anno scorso dal governo (che si aggiungono alle “sforbiciate” date anche ai fondi sanitari regionali). In compenso l’Esecutivo pianificherebbe di investire 420 milioni di euro nel trasporto pubblico locale. I dettagli sul superbollo sono ancora pochi ma si vociferano i 130 Kw come discriminate fra chi pagherà il bollo ordinario e chi invece vi dovrà aggiungere la sovrattassa regionale.

    Se la misura passasse, sarebbe probabilmente come tornare indietro nel tempo dimostrando pochissima lungimiranza e incapacità di non mettere mano alle tasche dei contribuenti: la nuova tassa sarebbe oggettivamente discriminante per chi, attraverso l’IVA, paga già profumatamente allo Stato il lusso di avere un determinato tipo di auto. Senza contare le spese di bollo e carburante (leggi accise) strettamente correlate a cilindrata e potenza. Inoltre sembra quasi che non si tenga conto dell’impatto che una misura di questo genere potrebbe avere sul già travagliato mercato dell’auto, ancora sotto l’effetto della crisi: la potenza di 130 KW, qualora fosse realmente il “valore soglia”, è attualmente alla portata di un motore 2.0 turbodiesel, nemmeno troppo esasperato; altro che “grossa cilindrata”. Quali potrebbero essere le conseguenze economiche derivanti per i costruttori, i concessionari e tutto il mondo che ruota attorno all’automotive?


    [​IMG]

    fonte: autoblog.it
     
  2. Markino60

    Markino60 Active Member

    Registrato:
    25 Feb 2011
    Messaggi:
    379
    "Mi Piace" ricevuti:
    105
    Provincia:
    Milano MI
    Auto ed Allestimento:
    Hyundai i40 Hyundai ix35


    Che dire? I nostri politici (tutti indistintamente) non si smentiscono mai...
     
  3. FaraoneRamsesII

    FaraoneRamsesII New Member

    Registrato:
    16 Feb 2011
    Messaggi:
    380
    "Mi Piace" ricevuti:
    432
    Provincia:
    Ascoli-Piceno AP
    Auto ed Allestimento:
    ix35 1.7 CRDi Diesel 2WD Comfort Cassa White
  4. alexraptor

    alexraptor Active Member

    Registrato:
    24 Feb 2011
    Messaggi:
    303
    "Mi Piace" ricevuti:
    58
    Provincia:
    Milano MI
    se mai dovesse passare...im mercato del chip tuninig avrebbe un incremento inimmaginabile...i costruttori farebbe veicoli depotenziati appositamente a 129kw....e da li vi lascio immaginare lo scenario ;)
     
  5. Massimiliano Guerra

    Massimiliano Guerra GLOBAL MODERATOR
    Membro dello Staff Moderatore Globale Socio Premium Editoriale

    Registrato:
    8 Nov 2007
    Messaggi:
    9.105
    "Mi Piace" ricevuti:
    690
    Provincia:
    Roma RM
    Auto ed Allestimento:
    SantaFe CRDi Dinamic Top 4wd - ix20 1.4 MPi Xpossible
    Quoto, ho pensato subito la stessa cosa...

    Comunque è una vergogna, si continua a spremere e tartassare l'auto visto che non gli basta il caro petrolio, il caro bollo, il caro cartello delle assicurazioni, il caro pedaggio autostradale, bollini blu, velox illegale, non gli basta...
     

Condividi questa Pagina