TUCSON 1.6 TURBO 177 CV CON IMPIANTO GPL DALLA GERMANIA

Discussione in 'Tucson (2015) - Motore Alimentazione Tagliandi' iniziata da umtambor, 4 Mag 2016.

  1. umtambor

    umtambor New Member

    Registrato:
    3 Mag 2016
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    8
    Provincia:
    Campobasso CB
    Auto ed Allestimento:
    attualmente Nissan Juke, dopo...chissà
    Buongiorno a tutti. Sono nuovo del forum e mi presento: spero un giorno di essere un felice possessore di Tucson.
    Cercando in rete ho trovato questo annuncio su un noto sito tedesco:
    http://suchen.mobile.de/fahrzeuge/d...17969-iKef3OMDSY6rlVWzeshl-mycas46-1_c01_4201

    In pratica, traducendo e leggendo un po' sui vari siti, in Germania la Hyundai ha fatto un accordo commerciale
    con la Prins attraverso la sua partner Ecoengines (http://www.prinsautogas.com/articles/de/hmd_iaa.html) per commercializzare l'impianto GPL Liquimax 2.0 per motori ad iniezione diretta, disponibile per molti modelli Hyundai tra cui la Tucson come retrofit: la casa offre inoltre una garanzia di 5 anni sull'impianto.
    L'annuncio è di un concessionario tedesco (http://www.ac-calau.de/) che commercializza autovetture Hyundai, tra cui la Tucson 1.6 turbo 177 cv, con l'ìmpianto GPL già installato e con la garanzia di 5 anni, ad un prezzo che ritengo competitivo considerando che il Liquimax 2.0 della Prins supera i 2000 euro di costo: tra l'altro l'impianto comprende un serbatoio di 74 litri ed un sistema di "protezione elettrica delle valvole".
    Che ne pensate? Mi sembra una soluzione ottimale!
     
    A Kyguerra e FilPas83 piace questo messaggio.
  2. Man-at-arms

    Man-at-arms GLOBAL MOD
    Membro dello Staff Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    19 Nov 2007
    Messaggi:
    8.370
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.545
    Provincia:
    La-Spezia SP
    Auto ed Allestimento:
    ix35 1.7 CRDi Comfort my 2014 Creamy White
  3. Davidino1978

    Davidino1978 New Member

    Registrato:
    11 Mag 2016
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Ravenna RA
    Auto ed Allestimento:
    BMW 320ci
    Il futuro del GPL sono soluzioni di questo tipo, ormai motori adatti a sistemi tradizionali non ne sono rimasti molti in commercio e solo su utilitarie, specialmente gruppo Fiat.
    Il passaggio ad una nuova generazione tecnologica richiede la collaborazione delle case perchè è evidente che qualche problema potrebbe esserci.
    In Italia invece si vuole vendere i diesel e va così, certo che con i costi del gpl attuale conviene in ogni situazione, specialmente se ne si fanno 20-25000 km annui dove anche spedendo qualcosa in più il diesel è più adatto.
     
  4. umtambor

    umtambor New Member

    Registrato:
    3 Mag 2016
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    8
    Provincia:
    Campobasso CB
    Auto ed Allestimento:
    attualmente Nissan Juke, dopo...chissà
    Aggiorno la discussione (ma non doveva essere importante? Mi sembra che non interessi nessuno...): ho contattato la gasdoctor (info@gasdoctor.eu) importatore per l'Italia degli impianti Prins ed ho visto che sul loro sito c'è l'elenco degli installatori autorizzati.
    In più, a mia specifica domanda, hanno risposto : " L'impianto Direct LiquiMax 2.1 per una Hyundai Tucson costa intorno di €2700-€3000.
    Durante 2016-inizio 2017 uscirà la versione 3.0.".
     
    A Man-at-arms piace questo elemento.
  5. mat.01

    mat.01 Member

    Registrato:
    17 Apr 2016
    Messaggi:
    75
    "Mi Piace" ricevuti:
    20
    Provincia:
    Padova PD
    Auto ed Allestimento:
    Tucson 1.7 DCT Xpossible Micron Grey
    3000 euro son davvero tanti, che tempi di ammortamento ci sarebbero ipotizzando una percorrenza di 25.000 km annui?
     
  6. Man-at-arms

    Man-at-arms GLOBAL MOD
    Membro dello Staff Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    19 Nov 2007
    Messaggi:
    8.370
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.545
    Provincia:
    La-Spezia SP
    Auto ed Allestimento:
    ix35 1.7 CRDi Comfort my 2014 Creamy White
    Indubbiamente gli impianti gpl aftermarket non sono richiestissimi. Il diesel la fa da padrone, i benzina sono davvero pochi (era così anche per la ix35) e spesso sono acquistati da chi prevede di fare pochi km, per cui un impianto gpl non è valutato proprio perchè il suo ammortamento richiede un medio - alto kilometraggio.
    Ma questo non significa che l'argomento non possa interessare!!;)
     
  7. umtambor

    umtambor New Member

    Registrato:
    3 Mag 2016
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    8
    Provincia:
    Campobasso CB
    Auto ed Allestimento:
    attualmente Nissan Juke, dopo...chissà
    Scusate, ma dove lo trovate sul mercato un 1.6 turbo 177 cv 4WD che fa 13 km con un litro di GPL che costa ormai 0,540 euro? Senza la manutenzione, i costi, la rumorosità di un diesel? Non mi sembra un problema di medio/alto chilometraggio ma piuttosto ancora di remore su questi impianti, che invece ormai sono affidabilissimi ed iper tecnologici...
     
  8. Man-at-arms

    Man-at-arms GLOBAL MOD
    Membro dello Staff Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    19 Nov 2007
    Messaggi:
    8.370
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.545
    Provincia:
    La-Spezia SP
    Auto ed Allestimento:
    ix35 1.7 CRDi Comfort my 2014 Creamy White
    Guarda, se perliamo di GPL con me sfondi una porta aperta... :) stai parlando con uno che ha avuto due auto gpl, una fiesta 1.2 con cui ho fatto 193.000 km e in ultimo la i30 1.6 con circa 80.000 km... Perciò non ho alcun pregiudizio, piuttosto le mie remore (motivo per cui ora ho scelto il diesel) riguardano proprio l'affidabilità non tanto degli impianti, quanto delle valvole e relativa testata...
    Infatti in famiglia avevamo anche una Opel Corsa, che avremmo voluto convertire a gpl proprio nel periodo in cui scoppiò il "caso" opel... e non se ne fece nulla.
    Anche in hyundai mi mare di ricordare che le i30 1.4 ebbero qualche problema col gpl dovuto alle valvole...
    Per questo motivo, volendo tenere l'auto per parecchio tempo, ora ho scelto il diesel, per avere in generale meno pensieri.
    Si aggiunga poi che la Tucson non esce di fabbrica col GPL e molti concessionari stentano nel riconoscere la piena garanzia in caso di guasti.

    Però di fatto il 1.7 benzina turbo è un gran motore, come hai detto è più silenzioso del diesel, ha più allungo, il turbo compensa in buona parte la minor coppia in basso dei benzina aspirati, non ha problemi di filtro antiparticolato e col gpl risparmi sul carburante.
    Solo sulla manutenzione non sono d'accordo che sia più economica: i costi dei tagliandi bene o male sono simili, probabilmente ci andrà meno olio, ma non sarà quella una grossa differenza, però occorre mettere in preventivo un controllo periodico delle valvole e inevitabilmente spendere per mantenere in ordine i motore.

    Magari non c'è da fare nulla, magari si... è un po' un salto nel buio, dal momento che l'auto è nuova e si ha poca esperienza, anche se i nuovi impianti sono progettati sempre di più tenendo conto di queste problematiche (e infatti sono sempre più costosi).
    Credo che affrontare i dubbi e le paure che attanagliano ognuno di noi sia proprio la miglior soluzione per superarle... e spero di essere smentito e rassicurato dalla futura esperienza su strada!!

    E a questo proposito continuare ad informare sulle caratteristiche dei nuovi impianti è fondamentale...!
    Personalmente una 1.6 T-GDI 4WD 7DCT GPL non mi dispiacerebbe proprio.
     
  9. umtambor

    umtambor New Member

    Registrato:
    3 Mag 2016
    Messaggi:
    8
    "Mi Piace" ricevuti:
    8
    Provincia:
    Campobasso CB
    Auto ed Allestimento:
    attualmente Nissan Juke, dopo...chissà
    Quoto al massimo: aggiungo però che per quanto riguarda le valvole la Prins ha ideato un sistema di iniezione di un additivo specifico che previene l'usura delle valvole (http://www.prinsautogas.com/en/products/valvecare/valvecare.html) del tutto automatico, che è poi quello presente nella Tucson del concessionario tedesco che cito nel mio primo post.
    Proprio su quell'annuncio si parla di garanzia di 5 anni sulla vettura e sull'impianto (garanzia della casa madre) per cui non credo ci sarebbe problemi a vederla riconosciuta in Italia, essendo garanzia europea: questo perchè sul sito della Hyundai Germania (http://www.hyundai.de/Services/Immer-fuer-Sie-da/LPG-Umruestung.html) c'è la possibilita, su richiesta, di dotare le vetture di impianto GPL
    direttamente dalla casa madre, cosa che in Italia non è prevista!
    Io la prenderei ad occhi chiusi: l'unico problema è che gli installatori Prins non sono presenti in tutte le regioni (come nel mio caso, Molise) per cui
    in caso di regolazioni, piccoli problemi ecc. dovrei andare in Abruzzo o Campania....
     
    A Man-at-arms piace questo elemento.
  10. luca ernesto cominelli

    Registrato:
    22 Mar 2020
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Bergamo BG
    Auto ed Allestimento:
    xprime kona 4wd 177cv
    la PRINS è unica al mondo x gpl è Olandese.
     

Condividi questa Pagina