1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.

Turbulence BiXeno

Discussione in 'Coupe' iniziata da Themark81, 8 Lug 2008.

  1. Themark81

    Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    1 Apr 2008
    Messaggi:
    345
    "Mi Piace" ricevuti:
    69
    Provincia:
    Verona VR
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 2000 cc FX
    Già postato sul sito degli shark, ma mi sembra doveroso postarlo anceh qua, piccolo tutorial su come installare un kit xeno sugli abbaglianti della Turbulence :)

    Ed ecco qua foto, spiegazioni e filmati della seconda coupe bi xeno italiana ^^

    [img width=150 height=128]http://img368.imageshack.us/img368/4024/04072008166wi4.th.jpg[/img]
    Da questa immagine potete osservare il primo lavoro artigianale necessario, vedete che sul lato sinistro della fessura per la lampada c'é uno scanso, bisogna replicarlo anche sul lato destro, altrimenti la lampada xeno NON PASSA! Molto utile un trapano con testa snodabile o un dremel.

    [img width=150 height=128]http://img77.imageshack.us/img77/8964/04072008167jd2.th.jpg[/img]
    La creazione dello scanso anche sul lato destro crea ovviamente polvere all'interno della parabola, nessuna paura una botta di compressore al suo interno(tramite appunto la fessura per la lampada) e risolvete il tutto in men che non si dica

    [img width=150 height=128]http://img360.imageshack.us/img360/7192/04072008169by7.th.jpg[/img]
    Foto degli abbaglianti xeno 6000k finalmente montati e accesi :)

    [img width=150 height=128]http://img368.imageshack.us/img368/2651/04072008170lr3.th.jpg[/img]
    Foto dello stesso preso dalla parte interna senza il tappo

    [img width=150 height=128]http://img360.imageshack.us/img360/9864/04072008171xd1.th.jpg[/img]
    Foto con tutto chiuso(notare i cavi che passano attraverso il tappo originale, il quale necessita di essere forato per far passare i cavi di alimentazione per la lampada xeno)

    [img width=150 height=128]http://img360.imageshack.us/img360/1390/04072008172ps6.th.jpg[/img]
    Foto del ballast(lampada xeno) all'interno della sua bella parabola abbagliante ^^

    [img width=150 height=128]http://img360.imageshack.us/img360/9949/30062008160rt9.th.jpg[/img]
    Foto di una delle nuove h7 xeno con sede in metallo, esattamente come le alogene(quindi molti meno sbattimenti al momento del montaggio)

    [img width=150 height=128]http://img368.imageshack.us/img368/2108/30062008159hw4.th.jpg[/img]
    Ed ecco come si presenta il kit al momento della ricezione

    [img width=150 height=128]http://img76.imageshack.us/img76/4157/30062008158zq8.th.jpg[/img]
    Foto della scatola chiusa

    Seguono 2 filmatini


    http://www.youtube.com/v/VRpJRfQsa8k

    http://it.youtube.com/watch?v=HSVThJBiz7A
     
  2. utente eliminato

    utente eliminato New Member

    Registrato:
    3 Feb 2008
    Messaggi:
    183
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Padova PD
    Nel secondo video cosa succedeva all'abbagliante
    che lampeggiava e cambiava colore? :shock:
     
  3. willys

    willys New Member

    Registrato:
    27 Mar 2008
    Messaggi:
    151
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    secondo me il lampeggio era voluto, lasciando e tirando la leva degli abbaglianti. Per il cambio di colore molto probabilmente è a causa della messa a fuoco dell'obbiettivo della macchina fotografica o cellulare.
     
  4. Themark81

    Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    1 Apr 2008
    Messaggi:
    345
    "Mi Piace" ricevuti:
    69
    Provincia:
    Verona VR
    Auto ed Allestimento:
    Coupe Turbulence 2000 cc FX
    Bravo wil ;) lampeggio per far vedere che si può sfanalare, secondo ho usato il cel e cmq il cambio di colore è normale anche ad occhio nudo, in quanto lo xeno ci mette ugualmente 3-4 sec per andare a pieno regime.
     
  5. utente eliminato

    utente eliminato New Member

    Registrato:
    3 Feb 2008
    Messaggi:
    183
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Padova PD
    Ah, ecco...
    È dovuto al fatto che durante l'innesco non tutti gli alogenuri che concorrono a formare lo spettro irradiato partecipano all'emissione, cosa dovuta alla diversa temperatura di vaporizzazione, quindi il colore definitivo (quello a regime) si ha dopo alcuni secondi di accensione.
     

Condividi questa Pagina