Tutorial generico sostituzione olio cambio automatico (XG30)

Discussione in 'Genesis/XG30/i50' iniziata da mystr, 19 Gen 2017.

  1. mystr

    mystr Active Member

    Registrato:
    14 Feb 2008
    Messaggi:
    243
    "Mi Piace" ricevuti:
    28
    Provincia:
    ESTERO
    Auto ed Allestimento:
    XG30 3.0 V6 24v
    Salve, questo è quello che ho fatto sulla XG30 basandomi su qualche tutorial youtube e su una procedura descritta sul service manual della XG, ma credo che l'idea possa essere valida anche per altri modelli:

    Primaditutto ho comprato 2 rampe, allungate con 2 inserti in legno autocostruiti, rinforzati in metallo.

    per avere l'auto livellata sulle rampe l'ho parcheggiata su una leggera discesa, col freno a mano inserito e il campio in "P".

    [​IMG]

    [​IMG]

    auto perfettamente livellata

    [​IMG]

    suggerimento 1: prima di cominciare controllate il lvello dell'olio del cambio automatico sull'astina, verrà utile dopo.

    suggerimento 2: procuratevi dei vecchi (o nuovi) contenitori graduati, per misurare esattamente la quantità di olio estratto, una vecchia tanica di olio motore da 5 litri andra' benissimo.

    suggerimento 3: procuratevi delle taniche per collezionare il vecchio olio, almeno 10 litri.

    Si comincia!
    Primaditutto sono andato sotto la macchina e ho svitato il bullone di scolo dell'olio del cambio automatico:

    [​IMG]

    olio che fuoriesce:

    [​IMG]

    questo è il bullone, che ha un magnete, pieno di sporco.

    [​IMG]

    una volta pulito:

    [​IMG]

    Prossimo passo re avvitare il bullone, torsione specifica 32nm.

    Dal di sotto del cambio automatico sono fuoriusciti esattamente 4 litri, (capacità totale 8,5 litri), andiamo a estrarre gli altri 4 e mezzo...

    Innanzitutto ho posizionato un imbuto sulla presa di carica dell'olio del cambio (dove va l'astina)
    e ho introdotto 4 litri di olio NUOVO, l'esatto ammontare di quello che è uscito da sotto.

    Questo è il radiatorino dell'olio cambio, ci sono 2 tubi collegati, bisogna disconnettere il tubo di sinistra, così facendo, una volta avviato il motore, l'olio del cambio uscira' dal radiatorino, svuotando anche quello.

    [​IMG]

    spostate il fermatubo con una pinza e disconnettete il tubo, la prima volta puo' essere un po duro.
    attenzione a non piegare piu' di tanto il tubetto di metallo che esce dal radiatorino.

    [​IMG]


    adesso connetto un tubo trasparente di appropriato diametro e lunghezza al radiatorino, il tubo va ad un recipiente arancione posto al suolo.

    tubo trasparente connesso al radiatorino:

    [​IMG]

    adesso ho aperto 6 bottiglie da 1 litro di olio nuovo, pronto a inserirlo nel cambio tramite l'imbuto.

    adesso è ora di partire! accendo il motore col cambio sempre in "P" e il vecchio e sporco olio comincia a fuoriuscire da tubo trasparente per finire nel contenitore arancione posto al suolo.
    Nel frattempo io riempio il piu' velocemente possibile di olio nuovo tramite l'imbuto, per prevenire che il cambio resti senza olio.

    Qui mi accorgo che l'olio nuovo entra troppo lentamente, così dopo aver inserito 1L di olio nuovo spengo il motore.
    Mi accorgo che nel frattempo sono usciti 3 litri di olio vecchio, cosi' prima di riprendere il processo inserisco altri 2 litri di olio nuovo, riaccendo il motore.
    Dopo aver inserito 1 litro e mezzo di olio nuovo spengo nuovamente il motore perche' fimalmente l'olio viene fuori pulito.

    totale olio drenato (da sotto+ sopra col motore acceso): 10,8 litri,
    totale olio nuovo usato fino a questo punto: 8/8,5 litri,

    ecco l'olio vecchio, nonostante i 19000km dichiarati dell'automobile e il cambio olio (non completo penso a questo punto) fatto fare precedentemente in hyundai.

    [​IMG]

    vecchio olio, immagazzinamento e misurazione quantità:

    [​IMG]

    Quindi ho acceso il motore per una trentina di secondi, spostando la leva del cambio nelle varie posizioni (sempre col freno a mano inserito e il piede sul freno!) , spengo, controllo il livello sull'astina ed e' molto piu basso del normale, ma sisa che in questo processo una certa quantità di olio nuovo va perduta. Quindi aggiungo altri 2 litri di olio nuovo e parto per un giro di prova, poi misuro il livello a motore e cambio caldi e... il livello è perfetto!

    Totale olio nuovo usato: 11 litri, considerando che la capacita' del cambio è di 8,5 litri ho perso 2,5 litri di olio nuovo nel processo, pero' ho riasparmiato bel 150€ col fai da te, senza considerare che questo non e' un semplice flush ma un change completo del cambio automatico, compreso l'olio che si trova all'interno del convertitore di coppia.

    Questa procedura l'ho fatta sulla XG30, ma vale un po per tutte le vetture con cambio automatico, basta sapere quale tubo disconnettere e avere un po di voglia e sangue freddo.

    Ciao e alla prossima!
     
    A MasterPc, Man-at-arms e spiridione piace questo elemento.

Condividi questa Pagina