Tutorial: Sostituzione dischi anteriori i20

Discussione in 'i20 - Fai da te - Guide e Tutorial' iniziata da Alex16v, 4 Feb 2015.

  1. Alex16v

    Socio Premium

    Registrato:
    17 Ott 2010
    Messaggi:
    510
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    i20 BlueDrive GPL - 1.2 - 77 CV - Comfort - 3p.
    OCCORRENTE:
    Dischi nuovi :)
    Pulitore per freni o pulitore generale per parti meccaniche;
    chiave da 17 e da 14;
    cacciavite a croce per i più forzuti;
    cacciavite a percussione per i più esilini;
    martellino;
    guanti in nitrile;
    bacinella di scarto;
    bomboletta aria compressa/pennello.

    Difficoltà: media (ci vogliono i muscoli)
    Durata: 45min (sono andato con calma)

    PROCEDIMENTO:
    Inserire una marcia bassa;

    Aprire il cofano e svitare il tappo della vaschetta olio freni (lasciare il tappo sopra, basta svitarlo non toglierlo), lasciate il cofano aperto, vi ricorderà di richiudere il tappo;

    Alzare l’auto con il crick;

    Togliere la ruota;

    Girare tutto il volante da un lato o dall’altro in modo tale da essere comodi per togliere la pinza;

    Con la chiave da 17 svitare i due bulloni sul lato della pinza per rimuoverla; nell'immagine pescata da internet è rappresentata una pinza con dei tappini dietro, in realtà nella nostra ci sono i bulloni da 17 ma la posizione dei nostri bulloni è quella dove vedete i tappini di questa immagine.

    [​IMG]

    Una volta rimossa appoggiatela su un rialzo in modo da non tenerla penzolante, il tubetto in gomma potrebbe piegarsi/danneggiarsi;

    Ora togliamo l’alloggiamento della pinza che “abbraccia” il disco (non so’ come si chiama in gergo tecnico) e la togliamo svitando due bulloncini con la chiave da 14.
    [​IMG]

    PS
    Adesso che avete pinza e “alloggiamento pinza” liberi e felici spruzzateci sopra un po’ di pulitore per freni, lasciatelo agire e poco dopo un colpo di aria compressa o una passata di pennello, vedrete quanta c@cca viene via…

    Rigirate il volante per tornare ad avere le ruote dritte (se volete perché tanto il disco riuscite a toglierlo pure con le ruote tutte da una parte).

    Ok, abbiamo davanti il nostro vecchio disco da togliere, il problema principale è svitare le due viti a croce.

    Date giusto due colpi di martello ben decisi dalle parti opposte alle viti da togliere, non sulle viti, ne sui perni, ne dove strisciava la pastiglia, in questo modo se ci sono ossidazioni che bloccano il disco per toglierlo dopo andranno a pezzi e le vedrete cadere giù sul pavimento.

    Passiamo a quelle maledette viti a croce, io ho la fortuna di avere un cacciavite a percussione, quelli che ti svitano (e riavvitano) le viti più dure mentre tu devi solo dare dei colpetti col martello dietro a tale cacciavite, senza fare ulteriori sforzi, se avete voglia di spendere 2 soldini a 14€ lo trovate da Norauto nel reparto attrezzi o 18€ on line.

    [​IMG]

    Praticamente non dovete fare alcun sforzo, puntate il cacciavite nella testa della vite con una punta adeguata, martellare sul retro del cacciavite tentendo quest'ultimo sempre attaccatto alla testa della vite, a ogni colpo del martello userà la stessa forza per svitare la vite.
    Se invece siete più fortunati o forzuti di me potete provare benissimo a svitarle a mano.

    Tolte quelle due viti il gioco è fatto, il vecchio disco viene via sfilandolo dai 4 perni. Se fa ancora resistenza date altri due colpetti di martello come citato prima.

    Una volta tolto il disco infilate una bacinella sotto e date una bella botta di aria compressa attorno dove era infilato il disco, mega spruzzata di pulitore e giù quindi ancora con aria compressa.

    Fatto asciugare il tutto potete infilare il nuovo disco, non so’ che kit abbiate acquistato, il mio però prevedeva delle viti a croce nuove e ho riavvitato il disco con quelle.

    Prima di passare al rimontaggio della pinza ci sono due scuole di pensiero che studiano cosa fare e cosa non fare poco prima, ovvero: sgrassare il disco nuovo (sempre con il famoso pulitore) oppure lasciarlo così com’è altrimenti si il processo di ossidazione sui nuovi dischi (che avete notato sui vecchi) si otterrà molto prima del dovuto in quanto il pulitore va a togliere quel sottile strato di protezione e finitura che viene dato ai dischi nuovi nella fase pre-imballaggio.

    Io non ho sgrassato ma avrei voluto farlo solo che il pulitore mi era esaurito, (ho fatto l’errore di non comprarlo prima e ne ho usato uno già cominciato).

    Sempre prima di rimontare la pinza sul nuovo disco bisogna portare indietro il pistone dei freni perché non entrerà MAI sul nuovo disco dato che ha uno spessore maggiore del vecchio disco. Per riportare indietro il pistone potete aiutarvi con una morsa come quelle in immagine sotto inserendo fra il pistone e il perno della morsa un pezzo di legno o la vecchia pastiglia, basteranno un paio di giri.
    Questa qui sempre da Norauto 5€
    [​IMG]

    [​IMG]

    Altrimenti questa più comune anche negli ipermercati allo stesso prezzo:

    [​IMG]
    Dunque riavvitare “l’alloggiamento della pinza”, poi la pinza con le pastiglie e la ruota. Abbassate l’auto con il crick, riavvitate il tappo della vaschetta olio freni, chiudete il cofano, salite in macchina e date due colpi di pedale freno fino a quando per pigiarlo tornerete a esercitare una certa pressione, i primi due colpi infatti saranno con pedale MOLLISSIMO.

    Prima di rimettervi in strada muovetevi sul posto facendo 10/20 metri avanti e in retromarcia un paio di volte frenando un po’ decisi.

    Ora che siete pronti per rimettervi in strada comunque andateci cauti ugualmente per i primi 100/200 metri in modo da far stabilizzare il tutto.

    Spero di non dimenticarmi nulla.

    Le immagini sono state prese un po’ su internet e un po’ sono miei quando quelle poche volte avevo i guanti un pelo puliti per tenere in mano la fotocamera………
    Disco vecchio:
    [​IMG]

    Disco nuovo:
    [​IMG]

    Disclaimer:
    il presente tutorial è a scopo informativo, non sostituisce mai, in nessun caso, la manodopera di un meccanico professionista. Ne il sottoscritto, ne il forum ci assumiamo responsabilità su danni o malfunzionamenti derivanti dall'applicazione dei passaggi sopra descritti.
     
    #1 Alex16v, 4 Feb 2015
    Ultima modifica di un moderatore: 6 Mar 2017
    A Man-at-arms, domycol e 512s piace questo elemento.
  2. Alex16v

    Socio Premium

    Registrato:
    17 Ott 2010
    Messaggi:
    510
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    i20 BlueDrive GPL - 1.2 - 77 CV - Comfort - 3p.
    A distanza di quasi un mese posto degli aggiornamenti.
    La "VERA" frenata ho cominciato ad avvertirla ben dopo una settimana (450km circa) dal cambio dischi/pastiglie.
    Contemporaneamente accadeva quello che pronosticavo, ovvero l'usura della leggera patina protettiva che spruzzano sui dischi prima di imbalalrli dalla fabbrica con relativi fumi che escono dai cerchi. Tranquilli, non sono fumi come quando ti si fonde il motore, ma fa sempre strano vederli e accompagnati da un odore non troppo piacevole.
    Quindi se riuscite sgrassateli PRIMA di montarli.
    Piccoli fischietti in fase di frenata spariti anch'essi dopo una settimana.

    Ciau!
     
  3. Shark

    Shark Well-Known Member

    Registrato:
    14 Apr 2013
    Messaggi:
    1.840
    "Mi Piace" ricevuti:
    444
    Provincia:
    Aosta AO
    Auto ed Allestimento:
    Getz 1.1 5p 2002, IX20 1.4 CRDi 90cv 2011
    In teoria infatti al cambio dei dischi bisognerebbe fare un piccolo rodaggio. A me la Tarox ha consigliato 500km di percorso misto, durante i quali anche io ho avuto un'esperienza simile alla tua!
     
  4. diessista

    diessista New Member

    Registrato:
    3 Mar 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Provincia:
    Parma PR
    Auto ed Allestimento:
    hyundai i 20
    Bravo molto interessante
    ma mi chiedevo una cosa
    quando hai rimontato i dischi per caso non li hai controlati con un comparatore per vedere se girano dritti?
    Ho per caso li hai lasciati molli e tenendo premuto il freno da un aiutante hai poi serrato le viti sia dei dischi che delle pinze freno
    Perchè se i disci non girano dritti tanti saluti e arrivedreci a presto

    parere mio

    D
     
  5. domycol

    domycol Well-Known Member

    Registrato:
    6 Dic 2010
    Messaggi:
    3.833
    "Mi Piace" ricevuti:
    570
    Provincia:
    Padova PD
    Auto ed Allestimento:
    New i30 1.4 Mpi - Comfort+Adv.pack - xenon 6000k
    unico consiglio che aggiungerei un cavalletto lo metterei per sicurezza.
     
  6. Alex16v

    Socio Premium

    Registrato:
    17 Ott 2010
    Messaggi:
    510
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    i20 BlueDrive GPL - 1.2 - 77 CV - Comfort - 3p.
    Ciao, perdonami, non sapevo nemmeno dell'esistenza di un "comparatore" per controllare se i dischi girano dritti...
    Cosa intendi per girare dritti? Tolti dalla scatola mi sembravano dritti...

    Quando li ho rimontati ho serrato le uniche due viti con quell'attrezzo che avrai visto nella guida mentre vi era freno a mano e prima marcia inserita.
    Le pinze freno è inutile serrarle mentre qualcuno frena in auto...non capisco...
    Devi dare delle pompate di freno una volta montate le pinze...non mentre serri i bulloni delle pinze...
     
    #6 Alex16v, 23 Mar 2015
    Ultima modifica: 23 Mar 2015
  7. Alex16v

    Socio Premium

    Registrato:
    17 Ott 2010
    Messaggi:
    510
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    i20 BlueDrive GPL - 1.2 - 77 CV - Comfort - 3p.
    Vero domycol. Vado ad aggiungerlo in guida. Grazie!

    ...ups...non posso più modificare... :(
     
    A domycol piace questo elemento.
  8. diessista

    diessista New Member

    Registrato:
    3 Mar 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Provincia:
    Parma PR
    Auto ed Allestimento:
    hyundai i 20
    Ma sembra che ci sia un po di incompetenza senza offesa per nessuno, ci mancherebbe
    i dischi sono nuovi e di conseguenza dritti
    Anche se volendo fare i pignoli se i dischi sono si nuovi ma fondi di magazzino andrebbero portati in rettifica e fatti controllare
    perchè stando su di uno scaffale per molto tempo si deformano
    Ripeto non è il nostro caso che sono nuovi di fiamma e dovrebbero avere pochi giorni di produzione
    Quando i dischi si montano sul mozzo e si serrano con 2 viti o 4 ancora peggio, è difficile ad occhio che vadano su dritti
    per questo occorre un comparatore e fatti girare a mano si vede il gioco che hanno causa montaggio non in asse
    o dovuto a serraggio non in parita'
    In questo caso o si gira il disco di un bullone o si riserrano le viti fino ad ottenere la planarita in rotazione
    questo è molto importante e solo con un comparatore puoi controllare la planarita' che sei riuscito ad ottenere in fase di montaggio

    per le pinze dovrebbero essere serrate mentre uno tiene premuto il freno con montate le placchette frenanti
    cosi' si adattano al disco.

    altrimenti frenano non su tutta la pastiglia e deformano sia il disco che il materiale di atrito stesso

    Cosi' andrebbero fatte le cose
    poi ognuno fa quello che puo

    D
     
    A domycol piace questo elemento.
  9. Alex16v

    Socio Premium

    Registrato:
    17 Ott 2010
    Messaggi:
    510
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    i20 BlueDrive GPL - 1.2 - 77 CV - Comfort - 3p.
    Ma certo che c'è incompetenza in una guida "fai da te". Io mica faccio questo di professione. E non mi offendo perché è vero. Se hai fatto caso non ho scritto nella guida: "Così vanno fatte le cose". C'è scritto quello che ho fatto io.



    Bhè, questa è una considerazione basata su probabilità, le stesse che ci sono anche in quei dischi che ti monta il meccanico di fiducia o Nor@uto sotto casa a meno che tu non Li prenda in prima persona dall'azienda produttrice poco dopo che escano tra il reparto "controllo qualità" e quello dell'imballaggio.



    Immaginavo servisse a questo scopo, ma la mia ignoranza del post prima di questo rivolta a non sapere dell'esistenza di questo comparatore, si basa sul fatto di conoscere se questo è un qualcosa che va' applicato/avvitato/installato al disco montato, con la gomma a terra, se serve obbligatoriamente un ponte per utilizzarlo, ecc ecc...




    Si si è quello che ho fatto ;o)

    "Dunque riavvitare “l’alloggiamento della pinza”, poi la pinza con le pastiglie e la ruota. Abbassate l’auto con il crick, riavvitate il tappo della vaschetta olio freni, chiudete il cofano, salite in macchina e date due colpi di pedale freno fino a quando per pigiarlo tornerete a esercitare una certa pressione, i primi due colpi infatti saranno con pedale MOLLISSIMO." (cit.)




     
  10. diessista

    diessista New Member

    Registrato:
    3 Mar 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Provincia:
    Parma PR
    Auto ed Allestimento:
    hyundai i 20
    Il comparatore è un attrezzo con uan basetta calamitata un braccio snodato e una specie di orologio che poi è il comparatore con un perno che ne endica gli scostamenti
    Un comparatore insomma molto noto hai meccanici di solito centesimale

    Si applica con la sua calamita su di un supporto del mozzo e si fa appoggiare la punta sul disco poi a mano si fa ruotare il disco e si vede se gira dritto tutto qua'

    Per le pinze una volta tolte e poi rimesse a ruota alzata senza pneumatico vanno installate e poi ancora con i bulloni di serraggio molli ma non troppo e a ruota sollevata dal crick, va premuto il freno e serrati a chili
    non con la ruota a terra e pneumatico montato come fai a serrare i bulloni? se non ho capito male!!!!

    D
     
  11. Alex16v

    Socio Premium

    Registrato:
    17 Ott 2010
    Messaggi:
    510
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    i20 BlueDrive GPL - 1.2 - 77 CV - Comfort - 3p.
    Grazie per la spiegazione sul comparatore.

    Per il serraggio delle pinze...si credo proprio tu abbia capito male...o io mi sono spiegato peggio...ad ogni modo nella guida non ho scritto di serrarre i bulloni con il pneumatico montato...vabhè che è un fai da te però non sono un contorsionista :D
     
  12. diessista

    diessista New Member

    Registrato:
    3 Mar 2015
    Messaggi:
    9
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Provincia:
    Parma PR
    Auto ed Allestimento:
    hyundai i 20
    in tutti i modi ti faccio i miei complimenti per quello che hai fatto e la volonta' di far da solo
    Al giorno d' oggi è quasi indispensabile con i prezzi che ti sparano certi meccanici per non dire tutti
    E poi ci guadagnano sia sui ricambi che sulla manodopera ma che schi.....fo

    Ti posso chiedere per cortesia quanto hai pagato i dischi e dove li hai presi se su internet o dal ricamboista sotto casa e se ce ne sono vari modelli e devi andare la con il campione o basta il libretto della vettura e l' anno?

    grazie mille

    D
     
    A Shark piace questo elemento.
  13. Shark

    Shark Well-Known Member

    Registrato:
    14 Apr 2013
    Messaggi:
    1.840
    "Mi Piace" ricevuti:
    444
    Provincia:
    Aosta AO
    Auto ed Allestimento:
    Getz 1.1 5p 2002, IX20 1.4 CRDi 90cv 2011
    Senza contare la soddisfazione (che, per quanto mi riguarda, e' sempre immensa) di avere fatto il lavoro da soli!
     
  14. Alex16v

    Socio Premium

    Registrato:
    17 Ott 2010
    Messaggi:
    510
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    i20 BlueDrive GPL - 1.2 - 77 CV - Comfort - 3p.
    Grazie per i complimenti, ma devo ammettere che è con i commenti come i tuoi che si riesce sempre di più a perfezionare (per quanto si può) il fai da te. ;o)
    Scommetto quello che vuoi che oltre me l'80% degli utenti che sono qui e che non sono meccanici sapesse dell'esistenza del comparatore, sono andato subito poi a leggere qualcosa su internet, chissà, in futuro potrei implementarlo al prossimo cambio :)
    Dunque i i dischi e le pastiglie sono della Ate. Li ho presi su internet da misterauto.it
    Per sceglierli è bastato inserire anno di costruzione dell'auto e modello specifico della stessa prima di selezionare la categoria del ricambio di cui avevo bisogno.
    I dischi li ho pagati 115,97 € (posteriori+anteriori). I posteriori li ho presi ma non li ho cambiati perché erano in ottime condizioni quelli originali.
     
  15. Alex16v

    Socio Premium

    Registrato:
    17 Ott 2010
    Messaggi:
    510
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    i20 BlueDrive GPL - 1.2 - 77 CV - Comfort - 3p.
    Ho aggiunto soddisfazione alla soddisfazione quando sono andato (dopo) a farmi fare un preventivo da Norauto per il lavoro.

    Dischi, pastiglie, manodopera: 400 € (scontati).
     
  16. Alex16v

    Socio Premium

    Registrato:
    17 Ott 2010
    Messaggi:
    510
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    i20 BlueDrive GPL - 1.2 - 77 CV - Comfort - 3p.
    Ciao a tutti, siccome prossimamente sostituirò i dischi posteriori stavo osservando la mia vecchia guida per quelli anteriori e ho notato che si sono persi alcuni link delle immagini, chissà se qualche moderatore ha voglia di rigenerarli?

    Dall'alto al basso, la prima immagine che non si vede è ora a questo link:
    https://i.ytimg.com/vi/6qJt28fA0g4/maxresdefault.jpg

    La seconda immagine che non si vede è a questo link:
    http://www.puntomoto.com/files/puntomoto_Files/Foto/1711_1.JPG

    La terza immagine che non si vede è ora a questo link:
    https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/51TwYFXd24L.jpg
    (by AMAZON)

    Grazie molte.

    Ale.
     
    A spiridione piace questo elemento.
  17. spiridione

    spiridione GLOBAL MOD
    Membro dello Staff Socio Premium Moderatore

    Registrato:
    11 Apr 2015
    Messaggi:
    17.446
    "Mi Piace" ricevuti:
    14.497
    Provincia:
    Oristano OR
    Auto ed Allestimento:
    La Divina: i20 1.4 CRDi 90 cv Comfort+Login pack col. Aqua Sparkling int. Azzurri.
    Dovrei aver fatto. Dimmi se va bene....
     
    A Man-at-arms piace questo elemento.
  18. Alex16v

    Socio Premium

    Registrato:
    17 Ott 2010
    Messaggi:
    510
    "Mi Piace" ricevuti:
    191
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    i20 BlueDrive GPL - 1.2 - 77 CV - Comfort - 3p.
    Fantastico!!

    Grazie mille! ;)
     
    A spiridione piace questo elemento.
  19. GIONNI123

    GIONNI123 Well-Known Member

    Registrato:
    23 Feb 2015
    Messaggi:
    5.895
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.353
    Provincia:
    Lecce LE
    Auto ed Allestimento:
    i20 1.4 Benzina 100cv Comfort + Login Pack + Dok
    Se interessa .... girellando su youtube, ho notato moltissimi tutorial sulla sostituzione dischi sia ant che post .. della i20 ...
    molti sono in inglese ma penso si capisca...
     
  20. Paolo1

    Paolo1 New Member

    Registrato:
    18 Lug 2018
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Modena MO
    Auto ed Allestimento:
    I20
    Hai smontato anche i posteriori ,potresti spiegare come si fa,perché dietro porta 1 sola vite e non vanno via,grazie.
     

Condividi questa Pagina