"nuovo acquisto"

Discussione in 'Ioniq - Pregi difetti e anomalie' iniziata da Badu11, 18 Feb 2021.

  1. Badu11

    Badu11 New Member

    Registrato:
    18 Feb 2021
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Provincia:
    Treviso TV
    Auto ed Allestimento:
    Hyundai Ioniq 1.6 Hybrid DCT Style '17
    Salve a tutti, sono nuovo, ho letto già qualcosa in giro ed anche qua ma volevo delle info un po' più precise da voi possessori di questa auto. Devo andare a vedere in concessionaria una Ioniq 1.6 Hybrid DCT Style, un usato di fine 11/2017 con all'attivo 29.200 km ad un prezzo di 15 mila € . Ci sono problemi noti o difetti di quest'auto? come costi di gestione ( tagliando ecc) come siamo messi? a cosa devo stare attento quando vado a vederla? io che sono un tipo sportivo, corro in bici, come capacità del baule come siamo messi? è ben accessibile o presenta "problemi" per metter dentro bici o eventuali bagagli? io attualmente uso una fiat stilo del 2005 1.4 16v benzina con 160k km che consuma e ho valutato un po' di macchine e questa ibrida mi ispira assai, soprattutto che sia full optional! non faccio molti km all'anno quindi ho escluso diesel/gpl/metano, puntare su una ibrida ha senso? faccio urbano ed extraurbano, quasi mai autostrada, e d'inverno la uso anche per andare a lavoro (2km x due volte al giorno) può essere una macchina valida e duratura per molti anni? non sono un tipo che cambia macchina spesso! Fatemi sapere la vostra idea, grazie mille.
     
  2. Bepi

    Bepi Well-Known Member

    Registrato:
    17 Dic 2017
    Messaggi:
    590
    "Mi Piace" ricevuti:
    265
    Provincia:
    Udine UD
    Auto ed Allestimento:
    Ioniq 1.6 hybrid DCT COMFORT + plus pack (MY2018)
    Benvenuto nel forum, io ho una ioniq acquistata a marzo 2018 si tratta della versione comfort ( versione all'epoca intermedia tra il modello base e il modello top). La mia ha 40.000 km e sono soddisfatto in termini di consumi, confort dell'auto e capienza del bagagliaio (ho messo la bici un paio di volte ma togliendo la ruota anteriore). Io consiglio di verificare se la batteria dei servizi é la classica al piombo (che a molti ha dati problemi) oppure al litio abbinata a quella ad alta tensione (soluzione da preferire). Fai un giro con l'auto perché alcuni considerano fastidioso il rumore dei pneumatici a causa della migliorabile insonorizzazione del posteriore ( a me personalmente non da particolare noia). Sono soddisfatto anche delle prestazioni su strada. Comunque nel forum trovi molte info utilizzando la funzione cerca, da questo punto di vista il forum è eccezionale. Buona ricerca
     
    A Badu11 piace questo elemento.
  3. Marco di cesare

    Marco di cesare New Member

    Registrato:
    30 Mag 2018
    Messaggi:
    10
    "Mi Piace" ricevuti:
    7
    Provincia:
    Aquila AQ
    Auto ed Allestimento:
    IONIQ Hybrid Style
    Se é immatricolata 11/2017 potrebbe essere my2017 o my2018 come la mia. La my2018 ha le palette dietro il volante e non ha la batteria nel bagagliaio. La mia è stata immatricolata il 31/05/2018 ha 50000 km e mi ha dato nessun problema, adesso sto cercando di venderla per passare a una Tesla model 3.
    I tagliandi vanno fatti una volta all'anno ho 15000km e costano poco più di 200€.
    Nel bagagliaio la bici ci sta comodamente smontando la ruota anteriore.
    Spero di esserti stato utile.
     
    A Badu11 piace questo elemento.
  4. Damon.0

    Damon.0 Active Member

    Registrato:
    16 Mar 2018
    Messaggi:
    220
    "Mi Piace" ricevuti:
    122
    Provincia:
    Firenze FI
    Auto ed Allestimento:
    Ioniq
    E' un'ottima scelta ad un ottimo prezzo. Come tagliandi io per ora sto spendendo meno di 200 euro a tagliando (160-180 l'uno), ma dipende molto dalla zona in cui sei e dal concessionario da cui ti servi. Usando poco la macchina farai un tagliando l'anno, che è il minimo per tenerla in garanzia, visto che sarà ancora coperta fino a novembre 2022 nel tuo caso. Poi considera che a livello freni hai la manutenzione azzerata in quanto se impari a rallentare bene frenerai con il motore elettrico quindi senza usura di pastiglie e dischi.

    Il percorso migliore per la Ioniq è l'extraurbano, come un po' tutte le auto. Facendo pochissima autostrada direi che non c'è scelta migliore. Hai solo un punto a sfavore, il percorso casa-lavoro di 2 km è veramente breve...ma ti conviene farlo in macchina? In questi percorsi così brevi non sfrutti minimamente il sistema ibrido in quanto all'inizio il motore viene portato ad una certa temperatura di esercizio (minimo 39°C). Questa fase d'estate dura molto poco, anche meno di un minuto, ma d'inverno ci impiega sicuramente di più del tuo percorso. Potresti avere in questo frangente e solo in questo consumi davvero alti. Ma è un discorso generale, non è che con altre auto andrebbe meglio, l'unica alternativa per fare percorsi così brevi è il full electric....
     
    A Badu11 piace questo elemento.
  5. maurymaury

    maurymaury Well-Known Member

    Registrato:
    11 Apr 2018
    Messaggi:
    446
    "Mi Piace" ricevuti:
    253
    Provincia:
    Torino TO
    Auto ed Allestimento:
    IONIQ Hybrid Comfort
    Concordo sul fatto che nei primi km tutte le auto consumano di più. Scaldare rapidamente il motore è necessario soprattutto per rientrare quanto prima nei limiti delle emissioni e questo viene fatto spesso facendo lavorare "male" il motore in modo da fargli "sprecare" carburante sotto forma di calore. Credo che, anche in questo caso, le auto ibride facciano meno peggio delle tradizionali perché possono usare la batteria come "zavorra" per far scaldare prima il motore (recuperando quindi parte dell'energia). Paradossalmente Il rischio, facendo percorsi così brevi, è quello di trovarsi la batteria molto carica non avendo mai occasione di scaricarla (magari nel week end se si fa un percorso un poco più lungo).
    Comunque trattandosi di soli 2km non mi preoccuperei molto del consumo: magari sarà elevato ma il percorso è breve quindi il carburante usato e le emissioni saranno basse (saranno le stesse che le nostre IONIQ emettono nei primi 2km)
    L'unico mio dubbio riguarda una frase che avevo letto nel manuale d'uso della macchina dove si consigliava di usare la vettura per almeno 20 minuti dopo averla messa in moto.
     

Condividi questa Pagina