• Ciao Ospite, lo sapevi che stiamo organizzando un raduno a Novara? L'evento si terrà il giorno 24 ottobre, i posti sono limitati, ... clicca QUI per iscriverti a questo evento o per avere maggiori informazioni.
Registrato
26 Ott 2018
Messaggi
91
Punteggio reazioni
111
Provincia
Udine UD
Auto ed Allestimento
Hyundai i30 1.6 Crdi Comfort SW 2014
Conoscevo già la problematica connessa all’argomento, d’altronde sono 19 anni che giro in Common Rail! E ci mancava solo Giorgio che mi venisse a raccontare delle vicissitudini con la sua Alfa 159 JTDm, ricoverata in clinica/officina e rilasciata su cauzione a seguito di un esborso di 1.600 €. Lapidario il commento del capo officina: imbrattamento del collettore di aspirazione a causa dell’EGR e del blow-by, con frantumazione valvole swirl e conseguenti danneggiamenti alle valvole di aspirazione di 2 cilindri, d’altronde, l’auto ha percorso ben 123 mila km!

123 mila km? Una volta un diesel si definiva attempato se quei numeri sul tachimetro si leggevano in maniera inversa, da destra verso sinistra. Ah, ai miei tempi!

Vabbè, vado in garage e controllo la mia i30 che di km ne ha 84.000 e forse sono in tempo per rimediare a un salasso peggiore. Smonto quel che c’è da smontare, stacco quel che c’è da staccare, apro quel che c’è da aprire e procedo con una gastroscopia al motopropulsore, senza anestesia. Infilo quindi una telecamera a filo di tipo endoscopico, assicurata ad un fil di ferro da 2 mm, attraverso il corpo farfallato e via all’interno del collettore di aspirazione. Nero, nero lucido, nero profondo, in pratica non si vede una mazza, anche perché la testa della telecamera puntualmente si sporca divenendo orba. L’unico segnale che riscontro è il fil di ferro e il cavo imbrattati come l’astina dell’olio. Li ripulisco, torno ad infilarli e il risultato è sempre lo stesso, per almeno cinque volte.

Anche se “vedo nero”, non mi scoraggio in quanto dal lato corpo farfallato non noto (fin dove posso osservare) accumuli di depositi carboniosi, quelli sì micidiali. Morale: penso si possa fare qualcosa.

Leggo forum, apro siti, faccio casting, and winner is: LIQUI MOLY 5168. Si tratta di un prodotto spray “tedesco di Germania” che sembra possa risolvere situazioni non giunte ancora al limite, come la mia.

Sul web quel prodotto costa troppo, mi rivolgo ad un ricambista locale della rete BOSCH e lo porto a casa per 20 €. Grazie amico della tasca mia.

Immaginavo che non era una pratica da poter sbrigare nel garage seminterrato di casa mia, quindi, percorro 8-10 km per scaldare l’auto e cerco un posto isolato e tranquillo fuori dall’abitato urbano. Con la vettura in moto, smonto il manicotto dell’aria dal corpo farfallato e lo devio fuori.
manicotto corpo farfallato_R.jpg

A quel punto ecco cosa si vede
corpo farfallato_R.jpg

ATTENZIONE: con il motore acceso, non avvicinate corpi liberi al collettore di aspirazione, stracci, fazzoletti, carta, piccoli oggetti verrebbero tutti irrimediabilmente aspirati al suo interno con conseguenze inenarrabili.

In precedenza avevo già preparato un efficace “iniettore” assicurando il tubicino a corredo dello spray ad un solido fil di ferro ricavato da un appendino da lavanderia, piegato diligentemente per l’occasione, in modo che mi consentisse di far muovere agevolmente lungo il collettore di aspirazione il getto dello spray.
iniettore spray.jpg

A questo punto scatta l’operazione. Grazie ad un pezzo di legno incastrato fra sedile e acceleratore, fisso il motore a circa 2.000 giri, mi porto dal lato motore e mi sembra di avere un trattore sotto mano tanto dal rumore che proviene dall’aspirazione. Imbraccio la bomboletta e comincio ad irrorare la parte più esterna del corpo farfallato con getti da 2-3 secondi intervallati in maniera che il regime del motore salga e poi si riassesti da solo. Quando vedo pulito comincio a far penetrare il nebulizzatore oltre la valvola verso il collettore, sempre con getti da 2-3 secondi intervallati per far calare i giri motore. Procedo così e circa ogni minuto mi fermo un po’ per far digerire il bibitone al motore. A metà bomboletta sono arrivato in fondo al collettore, ma estraggo sempre l’apposito iniettore sporco come di olio e catrame, lo ripulisco e riprendo. Con santa pazienza, verso fine trattamento mi accorgo che il dispositivo esce pulito, non più unto e che di liquido da iniettare ne resta ancora un pochino. Lo termino e lascio ancora un minuto il motore a 2.000 giri.

Rassetto tutto, riallaccio il manicotto dell’aria, sempre con il motore in moto, e vado via pianino. L’auto non fa una bella impressione, tarda a rispondere, un po’ tossisce; ma mi comporto uguale anch’io quando faccio i sulfamigi! Procedo per 7-8 km con un regime di 2.000 giri in terza, poi comincio a fare qualche leggera tirata in tangenziale. Come immaginavo, lo sporco sciolto nel collettore e quanto a valle è defluito verso il filtro antiparticolato, quindi, mi stabilisco a 2.800 giri in terza e chiaramente parte la rigenerazione del DPF che dura almeno 25 minuti. Fosse il titolo di un film, parafrasando sarebbe: Come un cretino in tangenziale.

Terminato anche questo supplizio provo a fare un po’ sul serio con acceleratore e cambio, tutto volge al meglio, provo anche il tiro in basso e nulla da eccepire, la i30 va.

Analizzata la conformazione del collettore di aspirazione, rilevo che è fatto apposta per un facile smontaggio, nulla di complicato; a 100.000 km lo tirerò giù e procederò con una pulizia più radicale, nel frattempo va tutto bene così e anche Greta T. e il suo movimento non sciopereranno per causa mia.

Per un buon lavoro portate con voi la solita cassetta degli attrezzi, un pezzo di legno lungo 70 cm, guanti di cuoio e di nitrile, stracci, rotolo di carta assorbente e tanta pazienza.

Io ho fatto tutto quanto descritto alla mia auto, se voi lo fate nella vostra io non sono responsabile di nulla e vi accollate voi in esclusiva la responsabilità di qualsivoglia conseguenza.
 
Ultima modifica di un moderatore:

M@rchino

Utente noto
Registrato
2 Dic 2015
Messaggi
756
Punteggio reazioni
872
Provincia
Pistoia PT
Auto ed Allestimento
Hyundai I 20 1.4 crdi s.e.
complimenti per la maunualità, ma non ho mai fatto niente al di fuori che cambi olio e pasticche alla mia vecchia Mazda2 che ho dato via a 200.000 km e tanto meno a questa che di km ne ha 110.000 ed ancora viaggia come un frullino. tra laltro la mazda l'ho data via perchè aveva da sostituire gli ammortizzatori, le gomme, a breve la frizione (quando fai prevalentemente città arrivare a quel chilometraggio con la frizione originale non mi pare poco) ed il cristallo anteriore. ma il cofano motore non l'avevo mai praticamente aperto.

è chiaro che il meccanico del tuo amico debba giustificare in qualche modo il salasso che ha appena dato al cliente, ma per un diesel 2000 cc 123.000km non sono che l'antipasto...

può darsi che mi sbaglio, ma al tuo amico non l'hanno secondo me raccontata proprio giusta.
 
Registrato
26 Ott 2018
Messaggi
91
Punteggio reazioni
111
Provincia
Udine UD
Auto ed Allestimento
Hyundai i30 1.6 Crdi Comfort SW 2014
può darsi che mi sbaglio, ma al tuo amico non l'hanno secondo me raccontata proprio giusta.

Ciao Marchino, pensa che il mio amico Giorgio si è portato a casa il vecchio collettore imbrattato e ha visto di persona la testa smontata Prima e dopo le lavorazioni di rettifica
 
Ultima modifica di un moderatore:

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
10.686
Punteggio reazioni
6.504
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
Qualche immagine non si vede... se la posti qui sotto provvederò a rimetterla su.
Complimenti per l'operazione e non vedo l'ora del tutoria per smontare il collettore per la pulizia.

OTTIMO LAVORO.
 
Registrato
26 Ott 2018
Messaggi
91
Punteggio reazioni
111
Provincia
Udine UD
Auto ed Allestimento
Hyundai i30 1.6 Crdi Comfort SW 2014
Qualche immagine non si vede... se la posti qui sotto provvederò a rimetterla su.
Complimenti per l'operazione e non vedo l'ora del tutoria per smontare il collettore per la pulizia.

OTTIMO LAVORO.
Ciao,
a me le immagini sembravano visibili, comunque sono quelle 3 aggiunte in fondo al post.
Fammi sapere se le devo ritrasmettere.
 

Snesh

Utente
Registrato
2 Gen 2016
Messaggi
84
Punteggio reazioni
51
Provincia
Varese VA
Auto ed Allestimento
I30 1.6 TDCI Comfort
Complimenti Arty, io sono a 155.000 km direi che mi tocca.... :(
 
Registrato
26 Ott 2018
Messaggi
91
Punteggio reazioni
111
Provincia
Udine UD
Auto ed Allestimento
Hyundai i30 1.6 Crdi Comfort SW 2014
Complimenti Arty, io sono a 155.000 km direi che mi tocca.... :(
Tranquillo, piangono anche i proprietari di auto con marchi ben più blasonati ma comunque common-rail di ultima generazione....
Ci han fregati tutti ricchi e poveri
 

MasterPc

PRESIDENTE HYUNDAI CLUB
Membro dello Staff
Amministratore
Moderatore Globale
Socio Premium
Registrato
29 Ago 2007
Messaggi
10.686
Punteggio reazioni
6.504
Provincia
Pisa PI
Auto ed Allestimento
Coupe Turbulence 1600cc
Ciao,
a me le immagini sembravano visibili, comunque sono quelle 3 aggiunte in fondo al post.
Fammi sapere se le devo ritrasmettere.
Aggiustato, non erano visibili almeno a me (forse rimaste nella cache), per non rischiare le ho rimesse su, come miniature.
 
Alto Basso